Master Universitario di 2° Livello in Homeland Security Sistemi, Metodi e Strumenti per la Security e il Crisis Management

Università Campus Bio-Medico di Roma
A Roma

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master II livello
Luogo Roma
Ore di lezione 1500h
  • Master II livello
  • Roma
  • 1500h
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master universitario di secondo livello in “HOMELAND SECURITY – Sistemi, metodi e strumenti per la Security e il Crisis Management” è un corso di formazione avanzata che mira a formare tecnici e professionisti in grado di elaborare un processo di analisi delle esigenze di sicurezza, di identificazione delle contromisure da adottare, di progettare e sviluppare soluzioni integrate per ciò che riguarda l’attuazione, la gestione e l’esercizio di procedure e sistemi di sicurezza.
Rivolto a: l'iniziativa è rivolta a coloro che operano o aspirano ad operare quali progettisti di sistemi e soluzioni di sicurezza all'interno di strutture pubbliche/private.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via alvaro del portillo, 21, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Roma
via alvaro del portillo, 21, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L’accesso, previo superamento di una selezione per titoli e colloquio, è riservato a coloro che abbiano conseguito una laurea specialistica o di vecchio ordinamento. Potranno partecipare al master, in qualità di uditori, anche persone prive del titolo purché abbiano una comprovata esperienza professionale di almeno 3 anni. I titoli dovranno essere conseguiti entro e non oltre il 31 Dicembre 2011.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il Master è finalizzato a fornire una preparazione a livello sistemistico in materia di homeland security con riferimento ai molteplici aspetti che orbitano intorno a questo tema. In particolare, il Master ha l'obiettivo di fornire gli strumenti metodologici e le conoscenze necessarie a chi, in ambito sia pubblico che privato, deve essere in grado di comprendere i problemi di sicurezza e di definire, attuare e gestire in modo consapevole sistemi, procedure ed azioni da adottare per prevenire, contrastare e limitare le diverse minacce nonché gestire eventuali situazioni anomale, di allarme o di crisi.

A tal fine, all’interno di un percorso centrale comune, il master si articolerà in due specializzazioni con lo scopo, rispettivamente, di formare:

Ø Security System Integrator; ovvero professionisti in grado di progettare, sulla base delle necessità di sicurezza, delle peculiarità del contesto e dello stato dell’arte della tecnologia, sistemi di sicurezza che siano adeguate soluzioni tecnologiche/operative.

Ø Security System Manager; ovvero professionisti che, sulla base di una conoscenza del dominio applicativo, delle realtà territoriali e delle tecnologie esistenti, siano in grado di definire i necessari requisiti per i sistemi di sicurezza, di elaborarne gli obiettivi in termini di specifiche funzionali, finanziarie e contrattuali, di valutarne dinamicamente l’efficienza e l’efficacia, e di gestirne l’utilizzosia in condizioni di operatività normale che in presenza di eventi anomali/crisi.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

Percorso comune:

· Comprendere, caratterizzare e quantificare le minacce terroristiche e/o criminali pertinenti;

· Definire e mettere in pratica un sistema di governo della sicurezza di un’infrastruttura critica basato su di un processo di analisi e gestione dei rischi che integri soluzioni organizzative, procedurali e tecnologiche;

· Comprendere la normativa nazionale ed internazionale di settore;

· Interfacciarsi con i fornitori di tecnologie e sistemi per la sicurezza e/o i diversi end-user al fine di comprende le caratteristiche e le potenzialità dell'offerta/richiesta di sicurezza;

· Comprendere e formulare requisiti di sicurezza pertinenti agli scenari di interesse;

· Avere una visione d’insieme delle principali tecnologie esistenti nell’ambito della security e del crisis management.

Percorso Security System Integrator:

· Concepire e progettare un sistema di sicurezza integrato capace di contrastare le varie minacce in modo efficace, conforme alle normative e in linea con i risultati dell'analisi dei rischi.

Percorso Security System Manager:

· Analizzare, definire e gestire complessi sistemi di sicurezza e di crisis management inclusi gli aspetti connessi con la comunicazione verso i media e i cittadini.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto