Master universitario in Economia e Management dei Trasporti, della Logistica e delle Infrastrutture - Memit

Università commerciale Luigi Bocconi
A Milano

11.500 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Milano
  • Durata:
    12 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Lo sviluppo delle carriere professionali dei diplomati MEMIT si realizza principalmente nelle aziende che operano nell'ambito dei servizi di trasporto passeggeri e merci, delle spedizioni, della logistica e della supply chain. All'interno delle imprese di trasporto, delle imprese industriali di medio grandi dimensioni, nella grande distribuzione organizzata e nelle aziende del settore della logistica, le aree aziendali di inserimento riguardano principalmente la funzione di pianificazione dei trasporti e della logistica, strategia e marketing e analisi di nuovi mercati.
Rivolto a: In sintesi al MEMIT possono iscriversi: neolaureati in ogni disciplina, italiani e stranieri; laureandi che conseguiranno il titolo entro la sessione di marzo/aprile 2011; laureati con un'esperienza lavorativa post-diploma fino a 3 anni. Tratto comune di coloro ai quali è destinato questo master è la forte motivazione a entrare, lavorare e crescere rapidamente all'interno delle imprese, delle società di consulenza, delle istituzioni finanziarie e delle amministrazioni pubbliche che operano nel settore della mobilità delle merci e delle persone.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Sarfatti, 25, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il MEMIT - Master in Economia e Management dei Trasporti, della Logistica e delle Infrastrutture è un Master ideato per formare figure professionali specializzate con le competenze manageriali necessarie alla pianificazione e gestione delle attività nel settore dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture.

La visione interdisciplinare e intermodale che contraddistingue il programma è nata dall'ascolto delle necessità delle imprese e comprende tutti gli aspetti di economia e management del settore: logistica e supply chain, economia e politica dei trasporti, pianificazione e gestione del trasporto passeggeri e merci, mobilità sostenibile, marketing, sistemi informativi e diritto del commercio.

OBIETTIVI

Obiettivo del Master in Economia e Management dei Trasporti, della Logistica e delle Infrastrutture è di costituire un ponte professionale fra la preparazione universitaria e le competenze concretamente richieste dalle imprese e dalle istituzioni.
La rapida evoluzione di questi settori ha determinato, infatti, una forte domanda di nuove figure professionali in grado di integrare aspetti altamente specialistici e di sistema, con competenze trasversali di settore: economia e politica dei trasporti, pianificazione della mobilità, supply chain management, valutazione delle infrastrutture di trasporto, marketing dei servizi e sistemi informativi per la logistica.

Il MEMIT si propone di sviluppare la capacità di analizzare, valutare, pianificare e gestire i diversi elementi che costituiscono il sistema dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture attraverso un percorso interdisciplinare ed una visione intermodale.

Al termine del percorso gli studenti saranno in grado di:

• comprendere i driver della domanda di mobilità e le principali tendenze di evoluzione del settore sul piano nazionale ed internazionale;

• applicare le competenze di economia e management dei trasporti all'analisi delle esigenze dei clienti e alla pianificazione e gestione di servizi di trasporto e logistica;

• utilizzare gli strumenti di analisi economica e finanziaria per la valutazione e la gestione delle infrastrutture di trasporto;

• predisporre un piano di marketing per nuovi servizi di trasporto e logistica;

• sostenere ed orientare le amministrazioni pubbliche nel processo decisionale e nella definizione e attuazione di politiche realistiche ed efficaci;

• affrontare realtà caratterizzate da elevata complessità attraverso uno spiccato orientamento al problem solving e al lavoro di gruppo.

STRUTTURA DIDATTICA

Il MEMIT è progettato in modo tale da favorire un processo di apprendimento e arricchimento professionale progressivo e costante ed è organizzato in quattro fasi per un totale di 15 insegnamenti e 600 ore di didattica:

Corsi propedeutici (gennaio)


Il MEMIT prevede un percorso di studio iniziale di tipo omogeneizzante, che ha l'obiettivo di parificare le conoscenze di base dei partecipanti su temi e contenuti necessari per procedere con il master:

· Fondamenti di Management

· Elementi di Microeconomia

Corsi core di specializzazione settoriale (febbraio-aprile)

I corsi core di specializzazione settoriale hanno l'obiettivo di definire e approfondire gli aspetti economici dei mercati in cui operano le aziende (private, pubbliche e miste) del settore dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture sul piano concettuale, metodologico e tecnico-operativo.

· Economia e politica dei trasporti

· Globalizzazione e commercio internazionale

· Pianificazione e gestione del trasporto merci

· Pianificazione e gestione del trasporto passeggeri

· Economia e gestione dei sistemi di mobilita' locale

· Economia del territorio e mobilità sostenibile

· Metodologie di valutazione delle infrastrutture di trasporto

Corsi core di specializzazione funzionale (aprile - luglio)

I corsi core di specializzazione funzionale si propongono di fornire e sviluppare le conoscenze e le capacità funzionali necessarie per poter lavorare con efficacia nel settore. Ciascun corso propone una parte teorica e concettuale, volta allo sviluppo di modelli e strumenti di analisi, e una parte di specializzazione e di sperimentazione, con il sussidio di diversi metodi didattici, volta a sviluppare capacità di applicazione delle conoscenze acquisite alla risoluzione di problemi concreti tipici del settore dei trasporti e della logistica.

· La logistica in azienda: Operations Management

· Supply Chain Management

· Il marketing dei servizi di trasporto

· I sistemi informativi per la gestione della logistica e dei trasporti

· La normativa nel settore dei trasporti e del commercio internazionale: trade and customs management

· Gestione delle relazioni con le imprese e le istituzioni

Orientamento professionale e stage (settembre-dicembre)


Il Master MEMIT prevede un periodo di stage curriculare in-company o di project work della durata complessiva di tre mesi a tempo pieno (prolungabile per ulteriori sei mesi entro la convenzione fra l'impresa e l'Università Bocconi) con l'obiettivo di verificare sul campo le nozioni e le metodologie apprese in aula e preparare alla futura professione.

Lo stage curriculare viene definito individualmente con il partecipante sulla base dello specifico ambito di interesse e dettagliato attraverso contenuti operativi concordati con le imprese partner.

Nel corso delle precedenti edizioni, lo stage in-company o project work si è rivelato il canale di accesso privilegiato alla carriera professionale pertinente con gli studi dei partecipanti.

Lo stage curriculare si conclude con la discussione di una tesina di fine master che sintetizza il percorso formativo e l'esperienza di training on the job e viene definita congiuntamente dai docenti del master con il tutor aziendale

Il MEMIT organizza inoltre cicli di workshop e job seminar tenuti da speaker provenienti dal mondo delle imprese durante lo svolgimento del Master.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto