Master Universitario in Sicurezza Stradale

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

5.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Firenze
  • 400 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master si propone di formare specialisti in grado di affrontare e risolvere problemi quali: studi di incidentalità; verifiche di rispondenza a norma di progetti stradali, analisi di sicurezza.
Rivolto a: Il Master è organizzato in modo da poter essere frequentato con profitto da neo laureati con laurea triennale o laureati col vecchio ordinamento in materie tecnico scientifiche ma anche da liberi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

laurea

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Finalità. Il Dipartimento di Ingegneria Civile dell'Università degli Studi di Firenze organizza la quarta edizione del Corso di Master Universitario di I livello in Sicurezza Stradale, patrocinato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il Master, istituito nell'anno accademico 2001-2002, sta riscuotendo un successo sempre maggiore grazie alla attualità delle tematiche affrontate ed alla necessità crescente di formare specialisti in grado di operare nel settore della sicurezza stradale. Le attività connesse con l'attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale (PNSS), gli istituendi Centri di Monitoraggio Regionali della Sicurezza Stradale (CMRSS) e la più recente normativa cogente in materia di progettazione geometrico-funzionale delle strade e di adeguamento di infrastrutture in esercizio richiedono competenze specifiche, in materia di sicurezza stradale, non fornite al presente dai tradizionali Corsi di Laurea. È fortemente sentita, inoltre, da parte dei tecnici impegnati negli Enti gestori di strade, la necessità di integrare ed aggiornare la loro preparazione professionale in questo settore. Il Master si propone quindi di formare specialisti in grado di affrontare e risolvere problemi quali: studi di incidentalità; verifiche di rispondenza a norma di progetti stradali, analisi di sicurezza e di rischio di tronchi stradali; analisi di sicurezza preventiva di strade esistenti (safety review) e di progetti (safety audit); definizione di interventi per il miglioramento della sicurezza; redazione di piani della sicurezza stradale urbana ed extraurbana; miglioramento della sicurezza in galleria. Gli ambiti di impiego sono i seguenti: Pubblica Amministrazione (Comuni, Provincie, Regioni), Uffici Viabilità, Urbanistica e Progettazione; Enti gestori di strade ed autostrade; Studi di progettazione stradale; Team di audit per l'analisi preventiva della sicurezza stradale; Società Operatrici di trasporto pubblico, di trasporti eccezionali e di merci pericolose; Industrie produttrici di elementi ed attrezzature per la sicurezza delle strade; Enti per la formazione dei giovani in materia di circolazione e sicurezza stradale (ACI, Stradamica ecc). Programma. Il percorso formativo si articola in moduli, seminari professionalizzanti, laboratori applicativi, visite tecniche e un tirocinio formativo con l'elaborazione del lavoro di tesi. Il "Sistema" strada, la gestione dell'infrastruttura e del traffico, l'analisi d'incidentalità, le verifiche di sicurezza e l'analisi preventive di sicurezza sono alcuni fra gli argomenti trattati. È prevista anche la possibilità di frequentare singoli moduli didattici. Il Corpo Docente del Master è costituito da docenti universitari con elevata specializzazione a livello nazionale ed internazionale nel settore della sicurezza stradale e da specialisti esterni al mondo accademico. Nei primi tre anni di Master, oltre 35 esperti nazionali ed internazionali hanno offerto lezioni nell'ambito dei moduli didattici su temi specifici inerenti la Sicurezza Stradale. Ammissione. Il Master è organizzato in modo da poter essere frequentato con profitto da neo laureati con laurea triennale o laureati col vecchio ordinamento in materie tecnico scientifiche ma anche da liberi professionisti e occupati nelle Imprese e nella Pubblica Amministrazione. La molteplicità del target al quale è destinato costituisce un aspetto di forza del corso poiché permette anche di scambiare esperienze legate ai diversi percorsi formativi dei partecipanti. Al Master sono ammessi da un minimo di 12 ad un massimo di 25 partecipanti. Durata. 12 mesi. Inizio: Febbraio 2006. La formazione in aula, i seminari professionalizzanti, i laboratori applicativi e le visite tecniche si svolgeranno in due giorni a settimana (Giovedì e Venerdì), per tre settimane al mese, nell'arco di 8-9 mesi, per un totale di 400 ore. Il tirocinio formativo con l'elaborazione del lavoro di tesi si svolgerà in un periodo di 3-4 mesi. Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 5.000,00. È possibile usufruire di borse di studio a copertura parziale o totale dell'importo della tassa di iscrizione. Per l'assegnazione delle borse verrà definita una graduatoria da parte della Commissione che si occuperà della selezione dei partecipanti.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto