Mastering Mfc Development Using Microsoft Visual C++ 6

Suntrade
A Genova e Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Questo corso fornisce ai programmatori C++ la preparazione necessaria per sviluppare applicazioni utilizzando la Libreria MFC (Microsoft® Foundation Class) e l'ambiente di sviluppo Microsoft Visual C++® 6.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Genova
Via Rolla 16 D/r, 16152, Genova, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Milano
Via Sangro 10, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per partecipare al corso, gli studenti dovrebbero disporre di:

  • Capacità di programmazione in ambiente C++.
  • Esperienza nella programmazione con la Libreria MFC.
  • Cono...

  • Programma

    Introduzione

    Questo corso fornisce ai programmatori C++ la preparazione necessaria per sviluppare applicazioni utilizzando la Libreria MFC (Microsoft® Foundation Class) e l'ambiente di sviluppo Microsoft Visual C++® 6.

    Obiettivi del corso

    Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere l'ambiente di sviluppo Visual C++ 6.
  • Descrivere le nuove funzioni di MFC introdotte con Visual C++ 6.
  • Eseguire il debug delle applicazioni MFC.
  • Creare applicazioni affidabili in grado di gestire errori ed eccezioni.
  • Migliorare le funzioni dell'interfaccia utente di un'applicazione aggiungendo menu dinamici, barre di stato grafiche, controlli Rebar e barre di dialogo.
  • Implementare classi di visualizzazioni.
  • Utilizzare i controlli del sistema operativo Microsoft Windows®, di Internet Explorer e di ActiveXT nell'ambito di applicazioni MFC.
  • Utilizzare ActiveX e gli oggetti COM (Component Object Model) in MFC.
  • Creare controlli ActiveX.
  • Creare applicazioni in grado di accedere a origini dati sia DBMS che non DBMS utilizzando modelli OLE DB e ADO (ActiveX Data Objects).
  • Creare applicazioni MFC in grado di comunicare in Internet.

    Prerequisiti

    Per partecipare al corso, gli studenti dovrebbero disporre di:
  • Capacità di programmazione in ambiente C++.
  • Esperienza nella programmazione con la Libreria MFC.
  • Conoscenza approfondita delle architetture documento/visualizzazione e non-documento/visualizzazione.
  • Conoscenza dei concetti relativi all'architettura Windows, quali la programmazione guidata dagli eventi, i processi, i modelli di memoria virtuale, il threading, il multitasking e la messaggistica.
  • Competenza sull'utilizzo degli editor di risorse, degli strumenti e del debugger in ambiente di sviluppo Microsoft Visual StudioT.
  • Conoscenza approfondita di Microsoft Internet Explorer.
  • Capacità di creare, modificare, compilare ed eseguire progetti in Visual Studio.
  • Conoscenza approfondita della terminologia OOP (Object-Oriented Programming) e di concetti quali oggetti, proprietà e metodi.

    Il superamento del corso 1011, Mastering MFC Fundamentals Using Microsoft Visual C++ garantisce la capacità di soddisfare i requisiti sopra elencati.

    Il materiale didattico, le lezioni e le esercitazioni in laboratorio sono in lingua inglese. Per trarre il massimo vantaggio dal programma di studi, è necessario avere una discreta conoscenza della lingua inglese ed essere in possesso di tutti i requisiti specificati.

    Software e materiale didattico

    Il manuale del corso e il libro degli esercizi rimangono di proprietà degli studenti. Agli studenti verranno forniti i seguenti prodotti software da utilizzare durante le lezioni:
  • Mastering MFC Development Using Microsoft Visual C++ 6.0.
  • Microsoft Visual C++ 6.0.

    Struttura del corso

    Giorno 1

    Capitolo 1: Introduzione a Microsoft Visual C++ 6.0

    Argomenti:
    Panoramica di Visual C++ e MFC
    Miglioramenti apportati a Visual C++
    Miglioramenti apportati a MFC

    Capitolo 2: Debug e gestione degli errori

    Argomenti:
    Debug
    Gestione degli errori e delle eccezioni

    Capitolo 3: Miglioramento delle funzioni dell'interfaccia utente

    Argomenti:
    Miglioramenti apportati ai menu
    Miglioramenti apportati alle barre degli strumenti
    Miglioramenti apportati alle barre di stato
    Miglioramenti apportati alle finestre di dialogo
    Utilizzo delle finestre di dialogo non modali
    Utilizzo delle barre di dialogo
    Utilizzo dei controlli Rebar

    Giorno 2

    Capitolo 4: Implementazione delle classi di visualizzazioni

    Argomenti:
    Introduzione alle visualizzazioni
    Aggiunta di più visualizzazioni
    Aggiunta di visualizzazioni a scorrimento
    Implementazione di una finestra di divisione
    Implementazione di visualizzazioni modulo
    Implementazione di visualizzazioni controllo
    Creazione di un'applicazione di tipo Explorer
    Coordinamento di più visualizzazioni interconnesse

    Capitolo 5: Utilizzo dei controlli

    Argomenti:
    Windows Common Controls
    Internet Explorer 4.0 Common Controls
    Controlli ActiveX
    Controlli forniti da MFC

    Giorno 3

    Capitolo 6: Creazione di controlli ActiveX

    Argomenti:
    Panoramica dei controlli ActiveX
    Proprietà dei controlli ActiveX
    Metodi disponibili per i controlli ActiveX
    Eventi dei controlli ActiveX
    Implementazione delle pagine relative alle proprietà dei controlli ActiveX
    Creazione di una proprietà numerata
    Binding dei dati nell'ambito di un controllo ActiveX
    Ottimizzazione dei controlli ActiveX
    Debug e gestione degli errori nell'ambito di applicazioni ActiveX

    Giorno 4

    Capitolo 7: Utilizzo dei modelli OLE DB per accedere ai dati

    Argomenti:
    Panoramica di OLE DB
    Introduzione ai modelli OLE DB
    Creazione di un'applicazione utente OLE DB

    Capitolo 8: Creazione di applicazioni di database ADO

    Argomenti:
    Introduzione agli oggetti ADO
    Utilizzo dei controlli dati
    Utilizzo di finestre di dialogo associate a dati
    Esecuzione di query

    Giorno 5

    Capitolo 9: Creazione di applicazioni Internet

    Argomenti:
    Nozioni fondamentali su Internet
    Utilizzo dell'oggetto Internet Explorer
    Utilizzo del controllo Web Browser
    Utilizzo delle classi WinInet
    Utilizzo delle classi WinSock

    Capitolo 10: Stampa e Anteprima di stampa

    Argomenti:
    Aggiunta del supporto stampante predefinito
    Miglioramento del supporto stampante


  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto