MATEMATICA

Università degli Studi di Messina
A Messina

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Messina
Descrizione


Il corso ha durata triennale e si prefigge di fornire allo studente una solida preparazione matematica di base, utile sia per proseguire gli studi che  per un immediato inserimento lavorativo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Messina
Piazza Pugliatti 1, 98100, Messina, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Introduzione


Il corso ha durata triennale e si prefigge di fornire allo studente una solida preparazione matematica di base, utile sia per proseguire gli studi che per un immediato inserimento lavorativo.

Conoscenze e Abilità, Obiettivi formativi


Il Corso di Laurea in Matematica si propone di formare laureati che siano in grado di:

• porre correttamente i problemi matematici inquadrandoli nel giusto contesto e produrre dimostrazioni rigorose;
• risolvere problemi in diversi campi della matematica;
• formalizzare matematicamente problemi in diversi ambiti, formulati nel linguaggio naturale, per chiarirli e/o risolverli;
• estrarre informazioni qualitative da dati quantitativi;
• utilizzare strumenti informatici e computazionali come supporto ai processi matematici per produrre ulteriori informazioni;
• applicare le conoscenze matematiche alla Fisica;
• utilizzare strumenti computazionali per il calcolo simbolico, numerico e grafico, e strumenti informatici, anche per la ricerca bibliografica;
• leggere e comprendere testi, anche avanzati, di Matematica e di consultare articoli di ricerca in Matematica.

Sbocchi occupazionali


Il laureato in Matematica potrà svolgere attività professionale nei seguenti ambiti:
• nell'industria e nelle aziende;
• nel campo della diffusione della cultura scientifica;
• nella pubblica amministrazione;
• nel settore dei servizi ad alto contenuto tecnologico;
• nei laboratori e centri di ricerca;
• in tutti i contesti che richiedano una preparazione specifica mirata allo studio, all'analisi ed al trattamento di modelli matematici di interesse in vari campi applicativi.

Il corso di Laurea in Matematica prepara alle seguenti professioni:
• Matematici - Cod. Istat: (2.1.1.3.1)
• Statistici - Cod. Istat: (2.1.1.3.2)
• Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze matematiche e dell'informazione - Cod. Istat: (2.6.2.1.1)
• Tecnici statistici - Cod. Istat: (3.1.1.3.0)
• Tecnici della gestione finanziaria - Cod. Istat: (3.3.2.1.0)

Consultazione con le organizzazioni rappresentative:
Dato non disponibile Requisiti di ammissione:


Per essere ammessi al Corso di Laurea in Matematica occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio, conseguito all’estero, riconosciuto equipollente.

Il Corso di Laurea in Matematica NON è ad accesso programmato.

Si richiedono:

  • buona conoscenza della lingua italiana scritta e parlata;
  • conoscenza degli elementi di matematica di base: teoria elementare degli insiemi; aritmetica ed algebra elementare; proporzioni; decomposizione in fattori di polinomi; equazioni e disequazioni di primo e secondo grado in una incognita; potenze, esponenziali e logaritmi e relative proprietà fondamentali; sistemi di equazioni lineari; nozioni elementari di geometria euclidea; elementi di geometria analitica; elementi di trigonometria; equazioni e sistemi algebrici; aree di figure geometriche piane regolari; superfici e volumi di solidi regolari.
  • capacità di calcolo e di ragionamento logico-deduttivo.

Il CdL in Matematica prevede una verifica obbligatoria della preparazione matematica di base (per tutte le informazioni relative al test si rimanda al sito di Dipartimento al link TEST DI MATEMATICA DI BASE ).

Prova finale:


La prova finale sarà volta ad accertare il raggiungimento individuale degli obiettivi formativi prefissati per il corso di laurea. Essa consisterà nella discussione di un elaborato scritto, concordato e sviluppato sotto la direzione di un docente, di interesse teorico, algoritmico o applicativo.

L'obiettivo sarà quello di realizzare un lavoro autonomo di serio approfondimento e sviluppo di un argomento attinente al processo formativo proposto.

La tesi di laurea dovrà dimostrare il possesso delle specifiche competenze contemplate fra gli obiettivi formativi qualificanti e specifici.

La stesura della tesi di laurea comporta l'acquisizione di 5 CFU. Per accedervi lo studente dovrà aver acquisito i CFU previsti dall’iter completo degli studi, con esclusione, naturalmente, di quelli relativi alla predetta prova finale. Lo studente che avrà acquisito 120 CFU dovrà avanzare, alla Segreteria del C.d.L., istanza di richiesta della tesi di laurea, compilando l’apposito modulo reperibile sul sito del C.d.L., in duplice copia. L’argomento della tesi deve essere assegnato, dal relatore scelto, almeno sei mesi prima della data della seduta di laurea.

Il voto finale di laurea terrà conto della media pesata (sui CFU) dei voti ottenuti dal laureando nelle attività formative. Per ogni lode riportata nelle singole attività didattiche potrà essere attribuito un ulteriore punteggio di 0,04 per CFU. Ai laureandi che ottengono un voto finale di 110/110 può essere concessa la lode solo dietro unanimità dei membri della Commissione di Laurea

Aule (che sono utilizzate per le lezioni):

Aula 3 di 84 posti, situata al sottopiano dell'edificio principale. Munita di: lavagna, tavolo con sedie, schermo per proiezione, armadio di sicurezza (cassaforte) Aula C di 98 posti, situata al I piano dell'edificio principale. Munita di: cattedra,lavagna, tavolo con sedie, schermo per proiezione, armadio di sicurezza (cassaforte) Aula F di 92 posti, situata al piano terra dell'edificio principale. Munita di: cattedra, lavagna, armadio di sicurezza (cassaforte).

Laboratori e aule informatiche (che sono utilizzate per le lezioni):
Laboratorio didattico di Informatica. L'aula multimediale (mq 30), situata nell'aula B al II piano del Dipartimento di Matematica, è dotata di opportuno impianto elettrico e di rete, n. 10 postazioni fornite e gestite dal CECUM dell'Ateneo. Sale studio (a disposizione degli studenti del CdS):
Sala studio situata al piano terra della Biblioteca Centralizzata:spazio comune del polo didattico (mq. 50) dotato di tavoli e sedie. Biblioteca di dipartimento sita al Dipartimento di Matematica e Informatica comprendente una sala studio di 20 posti con tavolie sedie. L'intero polo di Papardo è coperto dal WIFI UNIME. Biblioteche (contenenti materiale relativo al CdS):
Biblioteca Centralizzata del Polo Scientifico Papardo Servizi di contesto (orientamento e assistenza):
Dato non disponibile Opinioni degli studenti: Dato non disponibile Opinioni dei laureati: Dato non disponibile Creato il 2013-03-17 18:02:52, modificato il 2016-03-03 11:58:18 da Marisa Currao


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto