Matematica

Università degli Studi Dell' Insubria
A Como

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Como
Descrizione

Obiettivo del corso: Quella che un tempo era soprattutto lo studio dell'aritmetica e della geometria, è diventata una disciplina dalle mille applicazioni: la matematica è oggi lo strumento fondamentale al quale tutte le scienze, da quelle fisiche a quelle sociali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Como
Via Valleggio, 11 , 22100, Como, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola secondaria

Programma

CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA
"La matematica è la regina delle scienze" - C.F. Gauss, 1777-1855

La matematica è la scienza che rivela le strutture nascoste del mondo che ci circonda.

Quella che un tempo era soprattutto lo studio dell'aritmetica e della geometria, è diventata una disciplina dalle mille applicazioni: la matematica è oggi lo strumento fondamentale al quale tutte le scienze, da quelle fisiche a quelle sociali, si rivolgono per interpretare misure e osservazioni e per dare forma ai fenomeni che studiano.

DESCRIZIONE DEL CORSO

"Fare" matematica è molto più che applicare algoritmi, calcolare o dedurre. È un processo che coinvolge osservazione e creazione, indispensabili per dimostrare le congetture che si fanno e valutare i risultati che si ottengono.

Si potrebbe dire che la matematica, nei suoi aspetti applicativi, è la scienza dell’ordine e dei modelli. Il suo dominio non sono le cellule o le molecole, ma i numeri, le probabilità, la forma, le procedure e il cambiamento. Le sue applicazioni sono innumerevoli e toccano pressoché tutte le attività umane: esse vanno dalla finanza all’ingegneria, dalla sicurezza delle telecomunicazioni alla modellazione dei fenomeni sociali, dall’antropologia alla computer science.

D’altro canto la matematica è anche la scienza e il linguaggio dell’astratto, e come tale essa si fonda più sulla logica che sull'osservazione, che però non disdegna: osservazione, simulazione e perfino esperimenti sono spesso impiegati per scoprire la verità matematiche.

Il ruolo speciale della matematica nell’educazione e nella formazione è una conseguenza del fatto si tratta di una scienza universale. I suoi risultati - teoremi e teorie – sono ricchi sia di significato che di applicazioni, e spesso posseggono anche eleganza e profondità. Grazie ai suoi teoremi, la matematica offre alle scienze sia un mezzo per fondare le proprie verità sia uno strumento per misurare le proprie certezze

La matematica ha un posto importante nella storia del pensiero ed è sempre stata apprezzata in tutte le culture per la bellezza dei suoi risultati e per la profondità delle sfide che ha saputo porre all’uomo. I suoi concetti fondamentali, quali la simmetria, la dimostrazione e la continuità hanno richiesto 3.000 anni di sforzi intellettuali per emergere nella loro forma attuale.

Assieme alla lingua, alla religione e alla musica, la matematica costituisce ciò che più vi è di universale nella cultura umana.

Infine bisogna ricordare che, proprio in quanto disciplina “universale”, la matematica fornisce le basi necessarie per intraprendere quasi ogni carriera. Accanto alle tradizionali carriere nell’insegnamento e nella ricerca, il matematico trova facilmente occupazione nell’industria e nelle banche, sia nei settori legati alla ricerca e allo sviluppo, sia nella carriera dirigenziale, sia nelle cosiddette “nuove tecnologie”.

Allo studente che si chiede perché seguire un corso di laurea in matematica possiamo quindi dare diverse risposte:

  • Per il suo fascino e la sua bellezza intrinseca


  • Per il posto che occupa nella storia della cultura e della filosofia


  • Per le sue applicazioni alla scienza, e in particolare alla fisica, alla biologia, all’economia e alla finanza


  • Per le possibilità di carriera che si aprono di fronte a un laureato in matematica.

    PROGRAMMI DEGLI INSEGNAMENTI


  • Algebra I


  • Algebra II


  • Algebra lineare


  • Analisi matematica I


  • Analisi matematica II


  • Analisi numerica I


  • Analisi numerica II


  • Analisi numerica III


  • Calcolo I


  • Calcolo II


  • Complementi di fisica I


  • (Mutuato da "Termodinamica e teorie cinetiche" del Corso di Laurea Triennale in Fisica)


  • Economia matematica I


  • Economia matematica II


  • Equazioni differenziali della fisica matematica


  • Fisica I


  • (Mutuato da "Fisica" del Corso di Laurea Triennale in Scienze Chimiche)


  • Geometria II


  • Geometria III


  • Informatica I


  • (Mutuato da "Algoritmi e strutture dati I" del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie dell'Informazione)


  • Lingua inglese


  • (Mutuato da "Inglese" del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie dell'Informazione)


  • Matematica discreta


  • (Mutuato da "Istituzioni di matematica I" del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie dell'Informazione)


  • Metodi matematici della fisica


  • (Mutuato da "Matematica III" del Corso di Laurea Triennale in Fisica)


  • Preparazione di esperienze didattiche I


  • (Mutuato da "Laboratorio di Fisica I" del Corso di Laurea Triennale in Fisica)


  • Preparazione di esperienze didattiche II


  • (Mutuato da "Laboratorio di Fisica II" del Corso di Laurea Triennale in Fisica)


  • Probabilità I


  • Probabilità II


  • Programmazione I


  • (Mutuato da "Programmazione I (con laboratorio)" del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie dell'Informazione)


  • Programmazione II


  • (Mutuato da "Programmazione II (con laboratorio)" del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie dell'Informazione)


  • Sistemi dinamici


  • (Mutuato da "Meccanica analitica" del Corso di Laurea Triennale in Fisica)


  • Statistica I


  • Statistica II


  • Analisi matematica I


  • Geometria I

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto