La Matrice dei Conti: Corso Base

Ologramma Comunicazione e Formazione
A Roma

1.950 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Roma
  • 15 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso intende offrire una presentazione esaustiva della matrice dei conti sotto il profilo della regolamentazione normativa, degli aspetti metodologici che presiedono il funzionamento della tabella decisionale e della gestione extratabellare relativa alla ripartizione fidi e garanzie.
Rivolto a: Responsabili e addetti Area: Contabilità, Bilancio e Segnalazioni - Organizzazione e Sistemi Informativi - Auditing e Controlli - Compliance.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Marconi, 905, Roma, Italia
Visualizza mappa

Professori

Altorino De Rosa
Altorino De Rosa
Industry Consultant Soluzioni Finance Italia

Elsag Datamat

Angelo Di Marco
Angelo Di Marco
Vigilanza Consolidata

Gruppo Delta

Programma

IL CONTESTO NORMATIVO: LE CIRCOLARI BANCA D’ITALIA


LA MATRICE DEI CONTI

  • Struttura
  • Le sezioni della matrice
  • Regole generali di compilazione
  • Termini di invio


REGOLE RIGUARDANTI ALCUNE TIPOLOGIE DI OPERAZIONI (CON ESEMPI DI INPUT)

  • Operazioni di cessione di attività finanziarie
  • Qualità del credito
  • Operazioni in pool
  • Titoli e derivati
  • Riporti, PcT e prestito titoli
  • Operazioni di anticipo s.b.f.
  • Covered Bond
  • Le informazioni nominative
  • La traslazione del rischio
  • Vita residua
  • Partite viaggianti e sospese


DATI DI BILANCIO

  • Dati patrimoniali
  • Dati di conto economico


Esercitazione sull'alimentazione delle forme tecniche

IL CIRCUITO DELLE INFORMAZIONI SEGNALETICHE

  • Le fasi procedurali e l’iter logico della PUMA2


LA TABELLA DECISIONALE

  • Il dizionario delle informazioni
  • Il dizionario delle routine
  • L’input da fornire alla PUMA2
  • Legami e modalità di generazione delle voci segnaletiche


ALCUNI CONCETTI BASE

  • Forma tecnica originaria vs forma tecnica derivata
  • Forma tecnica principale vs forma tecnica ausiliaria
  • Le unità informative e gli accumuli
  • Le tabelle di corredo
  • Forme tecniche derivate intermedie o fittizie
  • Le basi informative
  • Novità tabellari inerenti agli adeguamenti normativi di Bilancio e Matrice 2009


Esercitazioni sulla tabellla decisionale

IL TRATTAMENTO DEI FIDI E DELLE GARANZIE

  • I fidi cliente e i fidi plurimi
  • I fidi specifici, promiscui, generici, fittizi
  • Le garanzie personali cliente e le garanzie personali plurime
  • Le garanzie personali specifiche, promiscue, generiche, da convenzione, particolari
  • Le garanzie reali
  • La ripartizione
  • L’utilizzato
  • La traslazione del rischio per la quinta sezione
  • L’equivalente creditizio dei contratti derivati


CENNI SUL SISTEMA DEI DATI CONTABILI


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto