NEOLAUREATI E STUDENTI ALL'ULTIMO ANNO: 5% SCONTO

McConnell - Ginocchio

New Master Srl
A Cremona

330 
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Cremona
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti: 20
Descrizione

Terapista manuale di fama mondiale Jenny McConnell ha ideato un metodo basato sulla possibilità di "correggere e/o sostenere", tramite tape (cerotto) adesivo, i tessuti resi dolenti dal mantenimento di posture sbagliate o da attività lesive
GINOCCHIO verranno trattate le disfunzioni e le patologie seguenti:

Articolazione patello femorale: malallineamenti rotulei, quali glide laterale, tilt laterale, tilt AP, rotazione, instabilità rotulea (sublussazione rotulea, lussazione completa).

Ginocchio: sindrome del corpo adiposo di Hoffa, tendinopatia del tendine rotuleo, Jumper’s knee, lesione del LCA (legamento crociato anteriore), lesione del LC (legamento collaterale)

Articolazione femoro tibiale: sindrome del compartimento mediale/laterale, posteriore/anteriore, sindrome della bandeletta, sindrome della zampa d’oca, sindrome del popliteo, shin splintpermettendo l'allenamento muscolare.
il fisioterapista specializzato dopo aver valutato il paziente applica un bendaggio particolare all'articolazione dolente, ma non immobilizzandola bensì correggendola e garantendo comunque l'esecuzione del gesto atletico nello sportivo o il recupero delle attività di vita quotidiana prima dolorose.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Cremona
Cremona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il concetto McConnell si basa principalmente su quattro punti: 1. Analisi della meccanica degli arti inferiori, partendo dal piede fino all’anca, enfatizzando soprattutto l’articolazione patello femorale sia staticamente che dinamicamente. 2. Dolore patello femorale, cosa lo produce e come analizzarlo per avere una diagnosi correttamente, provare a differenziare tra possibili diagnosi. 3. Teoria sul controllo motorico denominata “motor control” . 4. Applicazione del tape alla patella del paziente per un corretto allineamento. Una volta capiti questi punti cardini del concetto McConnell, il fisioterapista riesce a riconoscere quali sono i fattori biomeccanici che provocano i sintomi, a modificarli, se possibile, e quindi a migliorare quelli che sono il “timing” della contrazione muscolare dell’elasticità e della mobilità delle strutture rigide. Per provare a cambiare il “timing” della muscolatura alleniamo specificatamente alcuni muscoli con l’uso accurato del feedback durante le attività funzionali e quelle sportive. Per quanto riguarda il piede, alla fine del corso il partecipante è in grado di: 1. esaminare la posizione del piede staticamente 2. esaminare la posizione del piede dinamicamente: statico / dinamico durante la camminata 3. farsi un piano di trattamento per le diverse patologie più importanti 4. trattare correttamente le patologie più frequenti 5. collegare le posizioni del piede a possibili patologie più prossimali, quali dolore anteriore del ginocchio e anca

· A chi è diretto?

FISIOTERAPISTI E MEDICI DEL SETTORE RIABILITATIVO

· Requisiti

LAUREA IN FISIOTERAPIA O MEDICINA

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Fisioterapia
Medicina

Professori

Alfio Albasini
Alfio Albasini
Fisioterapista- istruttore Mcconnell- istruttore neurodinamica clinica

vedi su www.newmaster.it

Programma

1° Giorno

Ora

Lezione

Minuti

Argomento

09.00 – 09.30

T

30

Sindrome del dolore patello femorale

09.30 – 10.15

T

45

Biomeccanica dell'articolazione patello

femorale

10.15 – 10.30

Pausa caffè

10.30 – 10.45

10.45 – 11.15

T

P

15

30

Valutazione statica e dinamica arto inferiore

Valutazione articolazione femoro tibiale

11.15 – 11.30

11.30 – 12.15

T

P

15

45

Valutazione dell’articolazione patello femorale

Orientamento articolazione patello femorale

12.15 – 13.15

Pausa pranzo

13.15 – 13.30

P

15

Orientamento articolazione patello femorale

13.30 – 14.45

P

75

Taping: dimostrazione da parte del docente

14.45 – 15.00

T

15

Taping: correzione malallineamenti

15.00 – 15.15

Pausa caffè

15.15 – 16.15

P

60

Taping: correzione malallineamenti

16.15 – 17.00

P

45

Caso Clinico

17.00 – 18.00

P

60

Pratica tra gli allievi con scambio di ruolo

2° Giorno

Ora

Lezione

Minuti

Argomento

09.00 – 09.30

T

30

Motor control

09.30 – 10.00

T

30

Strategia del trattamento

10.00 – 11.00

P

60

Trattamento: tecniche manuali di trattamento

11.00 – 11.15

Pausa caffè

11.15 – 12.30

P

75

Follow up caso clinico

1230 – 13.30

Pausa pranzo

13.30 – 14.00

P

30

EMG superficiale e allenamento muscolare

14.00 – 16.15

P

135

Pratica tra gli allievi con scambio di ruolo

16.15 – 16.30

Pausa caffè

16.30 – 17.00

P

30

Discussione e conclusioni pratiche

17.00 – 18.00

Esame Pratico

18.00

Fine corso, compilazione schede e consegna

attestati di partecipazione

Ulteriori informazioni

LINK AL CORSO:

http://www.newmaster.it/corsi/corsi-per-fisioterapisti-e-medici-dell-area-riabilitativa/terapia-manualejenny-mcconnell/mcconnell-ginocchio/item/24-terapia-manuale-jenny-mcconnell/125-mcconnell-ginocchio