Mediatore Familiare

Professional Training S.A.S.
A Orvieto

6.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Orvieto
  • 600 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: creare una figura professionale che sappia aiutare la coppia ad afforintare i vari momenti del processo di crisi: dalla decisione di separazione, alla fase legale, alla elaborazione psicologica del “lutto” successivo alla separazione. Aiutare la coppia a rimuovere le difficoltà legate ad una comunicazione troppo esasperata e conflittuale; a creare uno spazio di incontro con il partner.
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Orvieto
Piazza Cahen 8B, 05018, Terni, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di durata superiore ai tre anni. Nozioni di Diritto di Famiglia.

Programma

Obiettivi
Il Master ha lo scopo di creare una figura professionale che sappia aiutare la coppia ad afforintare i vari momenti del processo di crisi: dalla decisione di separazione, alla fase legale, alla elaborazione psicologica del “lutto” successivo alla separazione. Aiutare la coppia a rimuovere le difficoltà legate ad una comunicazione troppo esasperata e conflittuale; a creare uno spazio di incontro con il partner, riassumendo la responsabilità genitoriale ed evitando deleghe a terzi

Contenuti
Il master prevede una alternanza tra momenti di tipo informativo, per l’acquisizione di competenze tecniche specifiche, modalità formative attive, orientate all’acquisizione di specifiche capacità di analisi e di intervento, e spazi dedicati al lavoro personale in gruppo per consentire agli allievi un percorso di autoconoscenza, anche in relazione alle specifiche tematiche affrontate nel training. La formazione nella mediazione verte alla gestione dei conflitti, all'evoluzione sociologica della famiglia, sul quadro legale, soprattutto sulla separazione ed il divorzio. La formazione nella mediazione prevede una crescita ed uno sviluppo personale che consenta di superare i propri eventuali limiti emotivi ed i pregiudizi, accettando la separazione della coppia come un processo solo trasformativo.
  • Moduli: 1 la Separazione coniugale il ciclo vitale della famiglia formazione, sviluppo e crisi nel rapporto di coppia genitorialità e coniugalità separazione e contratto di coppia: gli stadi emotivi della separazione le modalità di gestione del conflitto nella coppia i figli nella separazione Ore di attività 100
  • 2 La richiesta di aiuto, le forme di intervento, il diritto di famiglia La richiesta di aiuto e l’analisi della domanda abuso e violenza in ambito familiare accoglienza, assistenza ed accompagnamento Le forme e i contesti di intervento sulla crisi e sulla separazione Diritto di famiglia e prospettive della mediazione: la famiglia nel diritto regime patrimoniale, patria potestà e successione la separazione nel diritto mediazione penale, culturale e scolastica Ore di attività 200
  • 3 La Mediazione Familiare la storia e i presupposti di base i principi e gli obiettivi le caratteristiche contestuali e il setting mediazione negoziale e mediazione terapeutica differenze tra mediazione familiare e psicoterapia le tecniche del lavoro di mediazione conflitto e negoziazione il ruolo del mediatore e la qualità della relazione d’aiuto codice etico e deontologico del mediatore i contesti Conoscere tutti i percorsi di mediazione. Ore di attività 200
  • 4 STAGE Analisi del le coordinate teoriche di riferimento fornite dalle scienze sociali, Sociologia giuridica della devianza e del mutamento sociale Psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni familiari Psicologia dinamica della famiglia Psicopatologia del rapporto familiare Il rapporto di coppia Il ciclo di vita della coppia Metodi e tecniche per lo sviluppo della convivenza Dinamiche familiari della separazione Intervento psicologico per la prevenzione del disagio Aspetti legali della separazione di coppia I concetti di abuso, coercizione, controllo in ambito familiare Gli allievi saranno in grado di identificare situazioni di disagio psicologico e di rapportarsi con la famiglia in crisi in maniera professionale e umanamente adeguata. Ore di attività 100 Totale ore 600
Risultati attesi
Aiutare le coppie a trovare un'intesa pragmatica, nella direzione di una separazione soddisfacente. Operare affinché i genitori mantengano vivo il senso e la pratica della loro responsabilità genitoriale e sappiano salvaguardare il mantenimento dell'autostima nonostante il momento di crisi. Adoperare gli strumenti adeguati per incontrare i genitori separati e per occuparsi della riorganizzazione delle relazioni familiari nella particolare circostanza di una separazione in atto.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Verifica iniziale: valutazione dei prerequisiti per controllare ed eventualmente rinforzare le competenze di partenza; Verifica in itinere: valutazione di eventuali difficoltà riscontrate, ove necessario prevedere ore di recupero; Verifica finale: valutazione delle abilità conseguite dai singoli; Alla fine del corso è previsto un esame con prova pratica, orale e test.

Metodologie formative utilizzate
Il mediatore opera in situazioni umane difficili e spesso dolorose, deve saper mantenere una massima dose di autocontrollo.La preparazione è centrata sull'acquisizione delle competenze in materia di famiglia e di coppia sotto il profilo relazionale.Il lavoro teorico è arricchito dall’esperienza pratica dello stage, durante il quale i partecipanti sono chiamati ad affiancare i professionisti nelle esperienze di mediazione, che meglio si avvicinano alla comprensione dei problemi.

Ulteriori informazioni

Stage: si