Medicina legale assicurativa

Università degli Studi di Napoli
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Napoli
Descrizione

L'Università degli studi di Napoli presenta a continuazione il programma pensato per migliorare le tue competenze e permetterti di realizzare gli obiettivi stabiliti. Nel corso della formazione si alterneranno differenti moduli che ti permetteranno di acquisire le conoscenze sulle differenti tematiche proposte. Inscriviti per poter accedere alle seguenti materie.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
C.so Umberto I, 000, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Medicina legale

Programma

La valutazione del danno alla persona nei vari settori della medicina legale si è notevolmente ampliata ed è stata oggetto di profondi e radicali mutamenti. Nell'ambito della responsabilità civile si sono avute notevoli diversificazioni delle voci di danno risarcibili/indennizzabili, con sensibili innovazioni in tema di tabellazione della invalidità, di considerabilità delle lesioni da r.c. auto e di procedure nell'espletamento delle consulenze tecniche di ufficio. Notevoli mutamenti valutativi hanno anche interessato il settore delle responsabilità professionale medica, con riferimento -tra l'altro- alla causalità omissiva, alla valenza degli atti informativi al paziente, agli oneri probatori, al grado della colpa, alla tipologia delle obbligazioni. Ciò tanto per fermenti di dottrina, quanto per incessante evoluzione giurisprudenziale ed iniziali interventi legislativi. Anche in tema di previdenza sociale si è assistito ad una profonda trasformazione con l'introduzione del danno biologico lavorativo, l'individuazione di nuove forme di patologie professionali, la considerazione delle patologie multifattoriali. Nel settore del'assistenza sociale si registrano incessanti assestamenti definitori ed accertativi dei determinanti biologici per l'indennità di accompagnamento e le situazioni di svantaggio (ex L. 104/92). Si registra, dunque, l'esigenza di sostanziali revisioni culturali nella valutazione del danno alla persona tanto in ambito civilistico quanto in quello previdenziale-assistenziale e penale. Nel contempo occorre porsi al passo con le continue e talvolta contraddittorie evoluzioni giurisprudenziali di cui è essenziale acquisire pertinenti capacità di lettura. I cambiamenti delle procedure dibattimentali impongono anche nuove impostazioni nella realizzazione di perizie e consulenze tecniche di ufficio, in cui è fortemente cresciuto l'apporto del contraddittorio con le parti per gli aspetti strettamente medico-legali. Perizie, consulenze tecniche di ufficio e di parte più frequentemente rappresentano, in relazione alle caratteristiche di scientificità e persuasività espresse, significato determinate nell'esito giudiziale. Peraltro anche l'ambito stragiudiziale di valutazione del danno alla persona si sta convertendo consapevolmente ed opportunamente all'esigenza che i casi trattati vengano gestiti da professionisti di elevata qualificazione. Per tali motivi il Master che si propone si aggiunge proficuamente alla specializzazione in Medicina Legale, finalizzandosi ad un particolare affinamento culturale nel settore civilistico, assicurativo pubblico e privato, previdenziale, penalistico.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto