corso per freelancer

Mestiere ufficio stampa

Langue & Parole
Online
Sconto iscrizione anticipata

180 € 150 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Online
  • 9 ore di studio
  • Durata:
    1 Mese
  • Quando:
    Da definire
  • Campus online
  • Invio di materiale didattico
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Mestiere Ufficio Stampa che Langue & Parole propone agli utenti di emagister.it è un corso introduttivo al mestiere di ufficio stampa, anche in modalità freelance, che si concentrerà in modo particolare sui beni di lusso e sul mercato editoriale.

La durata del corso è di 1 mese per 9 ore di formazione complessiva e viene impartito online, mediante lezioni in videoconferenza.

Il programma del corso, consultabile nel dettaglio in fondo a questa pagina, prevede 2 moduli didattici. Il primo sarà dedicato al ruolo di addetto stampa per i beni di lusso. Analizzerà gli aspetti principali della professione ed esaminerà tanto gli strumenti tradizionali del mestiere come quelli di recente acquisizione, che provengono dal mondo digitale. Il secondo modulo si occuperà invece di questa professione nel settore editoriale, illustrandone metodologie, trucchi e strategie.

Informazione importanti

Earlybird: Euro 150 fino al 2 marzo 2015

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è finalizzato a insegnare le tecniche di base di uno dei mestieri più soggetti a evoluzioni a causa delle innovazioni tecnologiche: quello dell'addetto stampa, con particolare attenzione al campo dei beni di lusso e all'editoria.

· A chi è diretto?

Questo percorso si rivolge a traduttori, autori, redattori, giornalisti, web writer, neolaureati e chiunque si occupi di comunicazione o intenda lavorare in questo ambito.

· Requisiti

È preferibile, ma non obbligatoria, una formazione umanistica

· Titolo

attestato di partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Langue&Parole è da oltre 6 anni attivo nella formazione e nell'aggiornamento professionale online, con e senza tutoraggio personalizzato

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Riceverete il modulo di iscrizione, sul quale sono indicate le coordinate per il versamento della quota

· Se perdo una lezione?

Le lezioni sono registrate e rivedibili in qualunque momento, fino a 15 giorni dopo la fine del corso

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Comunicazione e giornalismo
Scrittura professionale
Contatti con la stampa

Professori

Anna Pietribiasi
Anna Pietribiasi
traduttrice e PR

Marco Albonico
Marco Albonico
giornalista e addetto ufficio stampa

Programma

Primo modulo, Anna Pietribiasi

Anna ci parlerà del ruolo dell'addetto stampa nel campo dei beni di lusso e in particolare ci racconterà:

  • Introduzione
    Che cos’è l’ufficio stampa – come funziona e com'è organizzato – perché viene attivato.
    Conoscere la logica dei media e il loro funzionamento – il rapporto con i giornalisti – il “conflitto di interessi” tra impresa e media.
    Cosa vuol dire creare contenuti interessanti per la stampa.

  • Gli strumenti tradizionali
    Il comunicato stampa – come scriverlo, quando scriverlo.
    La cartella stampa – come strutturarla e su quali canali fornirla.
    Altri strumenti (informali) dell’ufficio stampa.

  • Gli strumenti online
    Quali le piattaforme e gli ambienti online adatti a ospitare una comunicazione vs i media.
    Gli strumenti tradizionali vanno online – quali, come e perché.
    Adattamento e selezione dei contenuti per i vari canali.

Secondo modulo, Marco Albonico

Marco Albonico ci racconterà invece la sua esperienza in campo editoriale:

  • L’ufficio stampa, una redazione h. 24.00: news e attualità a stretto contatto con il lavoro culturale. Un libro o una prima a teatro sono un prodotto?

  • I media, come cambia la comunicazione a secondo dell’interlocutore: libri, cinema, arte, come si raccontano a radio, tv, internet e carta stampata?

  • Il cantastorie, un lavoro antico che funziona con rapporti personali: quanto conta aver avuto
    esperienze di redazione? Qual è la differenza tra blogger e giornalisti? Quanto contano la reputazione personale e i rapporti maturati negli anni?

  • Giornalisti, pro cos’altro?: a cosa si deve essere preparati per ottenere una pagina di quotidiano. Empatia e relazione, public speaking e comunicazione non verbale, preparare un intervento.

  • I contenuti, solo comunicati, cartella stampa e copertine?: Qual è la differenza tra welcome kit e press folder? Come costruire i materiali per la stampa, quando inviarli, a chi e come renderli disponibili.

  • L’asso nella manica, la nostra agenda e la gestione dei contatti: saper individuare l’interlocutore giusto per un’anteprima, mandare un libro per ottenere una pagina, preparare ed elaborare interviste.

  • Presentazioni in libreria, mostre o eventi: come valorizzare i lati forti di un prodotto culturale e (cercare di) nascondere quelli con meno appeal, per il pubblico e quindi per il nostro committente.

  • Prove di comunicazione, come stare sul palco: scrivere un comunicato può essere noioso, ma cercare trame, fare ricerche sugli autori o sull’ambientazione di un romanzo sono spunti per una notizia.

  • Carta canta, la rassegna stampa: cosa resta del nostro lavoro? La rassegna stampa è l’epilogo e raccoglie il risultato di una buona campagna. Come si prepara, cosa inserire, come può portare altri clienti…


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto