Metodologia clinica I

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Psicopatologia
Metodologia

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Metodologia clinica I

DOCENTE

Alessandro Emiliano Vento

SSD: M-PSI/07

CREDITI: 06

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL´INSEGNAMENTO

La principale finalità del corso è quella di introdurre lo studente ai differenti aspetti dell’attività clinica, sottolineandone le maggiori criticità e le tappe salienti nella relazione con l’utente, in funzione del contesto, così da poter costituire una vera e propria cornice metodologica.
Dall’analisi della domanda alla raccolta dell’anamnesi, dal contratto terapeutico al trattamento integrato, prestando, in ogni fase, attenzione alle recenti evidenze scientifiche, alle modalità di relazione con l’utente, alla deontologia e agli aspetti legali della professione.
L’obiettivo è l’acquisizione di un metodo di lavoro che permetta di identificare una diagnosi e di impostare un adeguato trattamento; come pure, laddove necessario, di riconoscere la più idonea modalità d’invio. Particolare attenzione sarà rivolta al riconoscimento e alla descrizione dello stato psicopatologico dell’utente, nonché all’esclusione di diagnosi differenziali.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Le basi biologiche del comportamento e il rapporto individuo-ambiente
  • Psicologia clinica e psicopatologia: l’approccio fenomenologico – esistenziale
  • Analisi della domanda e del contesto di vita dell’utente nei diversi setting clinici
  • Il colloquio, l’anamnesi e la valutazione dello status psicopatologico dell’utente
  • La psicopatologia descrittiva come base del lavoro clinico
  • Introduzione alla diagnostica e diagnosi differenziali
  • Il trattamento integrato: psicologo e medico con un obiettivo comune
  • Riconoscimento delle principali dimensioni psicopatologiche ed epidemiologia clinica
  • Il modello comportamentale della dipendenza: un ottimo paradigma clinico
  • Nuovi comportamenti di dipendenza e nuove sostanze presenti sul mercato
  • La relazione come strumento terapeutico: regolazione affettiva e mentalizzazione
  • Psicoeducazione, Riabilitazione emozionale cognitiva, Social skills training, Supporto psicologico
  • Il concetto di resilienza e il ruolo del temperamento e degli stili di attaccamento
  • Introduzione all´approccio sistemico-relazionale

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • F. Del Corno, M. Lang, Modelli di colloquio in Psicologia Clinica, Franco Angeli, Milano, 2007

  • Andrew Sims, Introduzione alla Psicopatologia descrittiva, Raffaello Cortina, Milano, 2009

    MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

    Prova scritta e/o orale

    RICEVIMENTO STUDENTI

    Previo appuntamento ()



  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto