Metodologia clinica II

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Metodologia

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Metodologia clinica II

DOCENTE

Giuseppe Fabiano

CODICE DICIPLINA: PSI08004

SSD: M-PSI/08

CREDITI: 6

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Alla fine del corso gli studenti dovranno essere in grado di:

  • conoscere gli aspetti caratterizzanti la professione di psicologo anche in relazione alle norme legislative vigenti in materia di psicodiagnosi e psicoterapia;
  • conoscere i principali modelli diagnostici (categoriale, dimensionale, funzionale, strutturale);
  • saper condurre la raccolta dell’anamnesi (prossima e pregressa) e individuare gli aspetti salienti alla comprensione del caso;
  • acquisire le competenze linguistiche e relazionali per sviluppare l’alleanza con l’utente-cliente;
  • conoscere e riconoscere il peso emotivo e comportamentale di esperienze legate alla sofferenza, al trauma, alla separazione, al lutto ecc.;
  • conoscere e riconoscere i segni di abuso e maltrattamento in età evolutiva e le conseguenze in età adulta (dalla predizione possibile alla constatazione fenomenica);
  • conoscere e saper approcciare i contesti relazionali dell’utente-cliente;
  • conoscere le principali componenti psicologiche in soggetti con patologie organiche.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Cosa è il metodo e cos’è la clinica
  • La diagnosi come percorso di conoscenza e di incontro
  • Diagnosi categoriale, dimensionale, funzionale, strutturale
  • Il colloquio come sintesi della relazione : la narrazione guidata e la riscoperta della “magia” interiore (capacità di pensiero, nessi cognitivi, correlato emotivo delle parole, la mappa personale come limite e come risorsa, dal pensare all’agire e dall’agire al pensare)
  • L’anamnesi come narrazione e scoperta
  • Sofferenza, trauma, separazione, lutto
  • Il lutto come esperienze di graduazione della perdita e della nascita-rinascita
  • Dalla psicologia dell’organizzazione all’organizzazione psicologica
  • Maltrattamento abuso e pedofilia
  • Componenti psicologiche in soggetti con patologie organiche

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Giusti E., Vigliante M, L’anamnesi psicologica, Sovera , Roma, 2009
  • Dazzi N., Lingiardi V., Gazzillo F., La diagnosi in psicologia clinica, Cortina editore, Milano, 2009

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()


Successi del Centro


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto