Metodologia della ricerca sociale

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Metodologia
Ricerca sociale

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Metodologia della ricerca sociale

DOCENTE

Pasquale Peluso

CODICE DISCIPLINA: SPS07004

SSD: SPS/07

CREDITI: 06

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL´INSEGNAMENTO

Lo studente alla fine del corso, dovrà aver acquisito nozioni generali sia in merito alle teorie che agli strumenti della ricerca sociale, sviluppando un’attitudine metodologica allo studio delle realtà sociali e culturali. In particolare dovrà essere in grado di impostare un piano di ricerca, e gestirlo, soprattutto secondo l’ottica del disegno emergente. Focalizzerà le competenze necessarie alla costruzione di quelle metodologie qualitative che attualmente sono più utilizzate negli ambiti di operatività del servizio sociale, naturalmente senza rinunciare ad apprendere le conoscenze necessarie per maneggiare e interpretare indagini di tipo quantitativo, essendo in grado, peraltro, di mettere anche in discussione “produttiva” una rigida separazione fra queste due correnti troppo spesso e in maniera problematica considerate come esclusivamente alternative.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Logica della Ricerca Sociale: paradigmi e metodologie.
  • Approccio quantitativo e approccio qualitativo.
  • Il processo di ricerca, l’individuazione del problema e la costruzione della spiegazione: il disegno di ricerca; la traduzione empirica della teoria.
  • La rilevazione quantitativa: campionamento e inchiesta campionaria; il questionario e l’intervista strutturata.
  • Analisi dei dati: tecnica delle scale, presentazione, sintesi e interpretazione.
  • Analisi monovariata e bivariata; La rilevazione qualitativa: osservazione e metodo storico-comparativo.
  • I documenti e le fonti statistiche ufficiali.
  • L’approccio etnometodologico e quello etnografico-antropologico.
  • L’intervista qualitativa.
  • Le reti sociali: matrici teoriche, analisi, ricognizione e ricostruzione; cenni di Network Analysis; la ricerca sociale di fronte alle nuove tecnologie digitali.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente e ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • C. De Rose (2003), Che cos´è la ricerca sociale, Roma, Carocci Editore.
  • P. Isernia (2001), Introduzione alla ricerca politica e sociale, Bologna, Il Mulino. (Cap. I, II, III, IV, V, VI).

MODALITÀ DELL´ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento (p.peluso)



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto