Migrazioni Internazionali

Università degli Studi di Milano Bicocca
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Milano
  • 402 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del corso è sviluppare un alto livello di conoscenze e di preparazione sul fenomeno migratorio e sulle relazioni interculturali finalizzate ad interpretare e gestire le tematiche connesse ai processi di insediamento.
Rivolto a: Soggetti che lavorano a vario titolo nel campo delle migrazioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Bicocca degli Arcimboldi 8, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Laurea

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MIGRAZIONI INTERNAZIONALI
402 ore di formazione (242 ore di aula e 160 ore di stage), frequenza obbligatoria

OBIETTIVI: Obiettivo del corso è sviluppare un alto livello di conoscenze e di preparazione sul fenomeno migratorio e sulle relazioni interculturali finalizzate ad interpretare e gestire le tematiche connesse ai processi di insediamento. Il corso di perfezionamento è rivolto a soggetti che lavorano a vario titolo nel campo delle migrazioni. In questo senso il corso si rivolge a neolaureati, ma anche a persone già inserite nel mondo del lavoro - purché in possesso dei requisiti richiesti - che vogliano ottenere una qualifica professionale appropriata per la gestione dei processi in corso.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO:
Il corso di perfezionamento, per quanto concerne la formazione in aula, è organizzato in quattro parti.
La prima, propedeutica, fornisce le nozioni di base in campo statistico, demografico ed informatico. Richiederà un impegno pari a 54 ore di lezione, di cui 24 ore di laboratorio, per un totale di 5 CFU.

E' previsto un insegnamento:
Nozioni di base di statistica e statistica applicata (con i moduli Fondamenti di Statistica, Introduzione allo studio delle popolazioni, Nozioni di base di Office e SPSS).

La seconda parte prevede la descrizione dei flussi migratori in contesti territoriali e temporali differenti con approfondimenti inerenti le condizioni sociali, economiche, culturali attuali delle principali aree di provenienza degli stranieri presenti in Italia. Richiederà un impegno pari a 36 ore di lezione, di cui 8 di laboratorio, per un totale di 4 CFU.

E' previsto un insegnamento:
Storia passata e recente delle migrazioni internazionali (con i moduli Storia e dinamiche delle migrazioni, L'immigrazione straniera in Italia).

La terza parte prevede l'analisi multidisciplinare del fenomeno migrazioni. Richiederà un impegno pari a 52 ore di lezione, per un totale di 6,5 CFU.

Sono previsti due insegnamenti:
Le migrazioni in un'ottica interdisciplinare (con i moduli Teorie sociologiche sull'immigrazione, Mobilità, culture e migrazioni, Psicologia delle relazioni interetniche).
Aspetti giuridico-politici (con i moduli Politiche migratorie nell' Unione Europea, Giurisprudenza delle migrazioni).

La quarta parte prevede l'approfondimento di tematiche di rilevante importanza per la gestione del fenomeno migratorietà in Italia. Richiederà un impegno pari a 100 ore di lezione, di cui 32 di laboratorio, per un totale di 10,5 CFU.

Sono previsti due insegnamenti:
Condizioni d'inserimento degli stranieri in Italia (con i moduli Risorse elettroniche sulle migrazioni, Fonti e metodi, Approfondimenti territoriali, Immigrazione e lavoro, Norma e devianza, Dimensione di genere e realtà migratoria).
Aree d'intervento (con i moduli Scuola e intercultura, Differenze culturali e pratiche comunicative, Metodi e tecniche di mediazione, Problematiche sanitarie degli immigrati).

STAGE:
La finalità dello stage consiste nel consentire il contatto diretto con associazioni e strutture sociali che operano a vari livelli nel campo delle migrazioni, al fine di favorire l'acquisizione delle conoscenze pratiche per lo svolgimento di attività professionali.

Questa fase si svolge, contemporaneamente ai corsi teorici e professionalizzanti, presso un gruppo di associazioni e enti, disposte ad accogliere gli studenti del corso di perfezionamento e prevede la realizzazione di uno specifico progetto elaborato in esse, sotto la supervisione di un tutor, che ha compiti di assistenza nello svolgimento del progetto e che seguirà lo studente nella stesura di una relazione, che sarà oggetto di discussione nella prova finale. Nell'attività di stage, lo studente sarà seguito anche da un docente universitario del corso di perfezionamento, che garantirà il collegamento tra argomenti teorici trattati in aula ed il progetto.

Il corso di perfezionamento è aperto ai possessori di:

Laurea (vecchio ordinamento) acquisita presso una delle seguenti facoltà:
Scienze Statistiche, Economia, Scienze Politiche, Sociologia, Scienze della comunicazione, Scienze della formazione, Psicologia, Lettere, Filosofia.

o Laurea di primo livello appartenente alle classi:
Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica
Classe delle lauree in lettere
Classe delle lauree in scienze del servizio sociale
Classe delle lauree in scienze della comunicazione
Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali
Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale
Classe delle lauree in scienze dell'educazione e della formazione
Classe delle lauree in scienze economiche
Classe delle lauree in filosofia
Classe delle lauree in scienze giuridiche
Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche
Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace
Classe delle lauree in scienze sociologiche
Classe delle lauree in scienze statistiche

o Laurea specialistica appartenente alle classi:
Classe delle lauree specialistiche in antropologia culturale ed etnologia
Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione multimediale e giornalismo
Classe delle lauree specialistiche in filosofia e storia della scienza
Classe delle lauree specialistiche in filosofia teoretica, morale, politica ed estetica
Classe delle lauree specialistiche in geografia
Classe delle lauree specialistiche in giurisprudenza
Classe delle lauree specialistiche in lingue e letterature afroasiatiche
Classe delle lauree specialistiche in lingue e letterature moderne euroamericane
Classe delle lauree specialistiche in lingue straniere per la comunicazione internazionale
Classe delle lauree specialistiche in metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali
Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi
Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali
Classe delle lauree specialistiche in psicologia
Classe delle lauree specialistiche in relazioni internazionali
Classe delle lauree specialistiche in scienze cognitive
Classe delle lauree specialistiche in scienze dell'economia
Classe delle lauree specialistiche in scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua
Classe delle lauree specialistiche in scienze della comunicazione sociale e istituzionale
Classe delle lauree specialistiche in scienze della politica
Classe delle lauree specialistiche in scienze delle pubbliche amministrazioni
Classe delle lauree specialistiche in scienze delle religioni
Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali
Classe delle lauree specialistiche in scienze pedagogiche
Classe delle lauree specialistiche in scienze per la cooperazione allo sviluppo
Classe delle lauree specialistiche in sociologia
Classe delle lauree specialistiche in statistica demografica e sociale
Classe delle lauree specialistiche in statistica economica, finanziaria ed attuariale
Classe delle lauree specialistiche in statistica per la ricerca sperimentale
Classe delle lauree specialistiche in studi europei
Classe delle lauree specialistiche in teoria della comunicazione
Classe delle lauree specialistiche in teoria e tecniche della normazione e dell'informazione giuridica

L'ammissione al corso è subordinata al superamento di una selezione.
Il corso è articolato nelle giornate di venerdì e sabato.

Ulteriori informazioni

Stage: 160 ore di stage