Mindfulness Clinica Strumenti per L’applicazione della Mindfulness nella Riduzione dello Stress e della Sofferenza

Università degli Studi di Torino - Facoltà di Medicina e Chirurgia S. Luigi Gonzaga
A Orbassano

3001-4000
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Orbassano
  • Durata:
    2 Anni
Descrizione


Rivolto a: laureati in: Lauree del vecchio ordinamento: diploma di laurea in Medicina e Chirurgia;. diploma di laurea in Psicologia o lauree equipollenti; Lauree di I livello: Laurea in Infermieristica. Laurea in Infermieristica Pediatrica. Laurea in Fisioterapia,. Laurea in Dietistica. Laurea in Logopedia. Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica. Laurea in Scienze Motorie Lauree di II livello: Laurea Specialistica/Magistrale in Psicologia (58/S, LM-51);. Laurea in Medicina e Chirurgia (LM-41, 46/S);. Laurea in Scienze della Formazione Primaria.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Orbassano
Torino, Italia
Visualizza mappa

Programma

Scopo del Master è esplorare e sviluppare individualmente ed in
gruppo le risorse umane e terapeutiche della consapevolezza
attraverso un percorso che recuperando e portando alla luce questa
particolare dimensione corporea ed affettiva dell’esperienza umana,
ne permetta e ne faciliti l’attivazione e l’ampliamento.
Favorirne l’applicazione nel territorio delle relazioni d’aiuto da parte
di chi lavora strettamente a contatto con la malattia organica e
psicologica, e quindi in contesti personali e di campo interattivo, al
fine di conoscere, affrontare e tentare di alleviare la sofferenza.
Le tecniche proposte incrementano la stabilità emotiva, la
sensazione di autoefficacia e la capacità di comprendere e gestire le
relazioni. Nell’ambito clinico si possono tradurre in una maggiore
capacità empatica, una migliore comunicazione e gestione della
relazione con i pazienti ed una riduzione del rischio di burn out.
Viene inoltre effettuata una formazione specifica sull’uso di tecniche
di mindfulness, meditazione e compassione per l’accompagnamento
empatico alla fine della vita e nel lutto, come coadiuvante per
l’elaborazione delle emozioni nel processo terapeutico assistenziale e
nel processo di supervisione.
Il corso permette di migliorare le proprie competenze professionali
nel raggiungimento di uno stato di stabilita interiore, di capacità
concentrativa e di comprensione ed azione nel campo relazionale e
comunicativo; esso permette inoltre di acquisire tecniche per
facilitare la relazione empatica e l’elaborazione delle emozioni sia
come coadiuvante di processi terapeutico assistenziali che come
prevenzione del burn out.
Le competenze acquisite possono migliorare la qualità professionale
in tutti i campi della relazione d’aiuto.
Meditare è fare luce sulla propria realtà interiore, è imparare a
tornare a se stessi, al qui e ora, è ritornare alla mente originaria
intatta e incondizionata, proprio come bambini ancora liberi dai
condizionamenti e sovrastrutture.
Praticare la presenza mentale vuol dire affidarsi al potere incredibile
dei propri sensi, alla capacità intrinseca dell’uomo di fare esperienza
attraverso il mondo sensoriale, il mondo percettivo, il mondo della
mente.
Essere in uno stato di mindfulness è unire il proprio panorama
interiore con il mondo esteriore, è riuscire a essere presenti sul
palcoscenico della vita in una profonda e continua integrazione tra
l’esperienza, il modo in cui l’esperienza è vissuta e la sua
rielaborazione e trasformazione.

PERCORSO DIDATTICO
Il Corso è articolato in 34 giornate esperienziali che si articoleranno
a cadenza alternata mensile-bimestrale ed in tre seminari
residenziali.
INIZIO CORSO: MARZO 2013
FINE CORSO: NOVEMBRE 2014

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Le rate del versamento saranno due, una al momento dell’iscrizione ed una a Gennaio 2014.