MOC 20483: Programming in C#

Security Architect Srl
A Casamassima - BARI

1.190 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Casamassima - bari
  • 35 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Questo corso di formazione insegna agli sviluppatori a creare applicazioni Windows utilizzando il linguaggio C #. Durante i cinque giorni in aula gli studenti apprenderannole basi della struttura del programma C#, la sintassi del linguaggio, e dettagli di implementazione, e quindi a consolidare le loro conoscenze sulle diverse funzionalità di NET Framework 4.5.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Da definire
Casamassima - BARI
Via Boccaccio 6, 70010, Bari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

C#
Visual Studio 2010
.net framework

Professori

Da_ Definire
Da_ Definire
in base alle richieste di disponibilità

Programma

Struttura del corso MOC 20483:

Modulo 1: Revisione della sintassi c#

Questo modulo cliente la sintassi di base e caratteristiche del linguaggio di programmazione c#.Fornisce inoltre un’introduzione al debugger di Visual Studio 2012.

  • Panoramica delle applicazioni di scrittura utilizzando c#
  • Tipi di dati, operatori ed espressioni
  • Costrutti del linguaggio di programmazione c#

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Descrivere l’architettura delle applicazioni .NET Framework e utilizzare le funzionalità di Visual Studio 2012 e c# forniscono per supportare lo sviluppo .NET Framework.
  • Utilizzare i tipi di dati di base, operatori ed espressioni fornite da c#.
  • Utilizzare costrutti di programmazione c# standard.
Modulo 2: Metodi di creazione, gestione delle eccezioni e applicazioni di monitoraggio

Questo modulo viene illustrato come creare e chiamare i metodi, intercettare e gestire le eccezioni.Questo modulo descrive inoltre i requisiti di monitoraggio di applicazioni su larga scala.

  • Creando e richiamando i metodi
  • Creazione di metodi di overload e usando parametri opzionali e Output
  • Gestione delle eccezioni
  • Applicazioni di monitoraggio

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Creare e richiamare i metodi, passare i parametri ai metodi e valori restituiti dai metodi.
  • Creare metodi di overload e utilizzare i parametri opzionali e parametri di output.
  • Catturare e gestire le eccezioni e scrivere informazioni nel log eventi.
  • Spiegare il requisito per l’implementazione di registrazione, analisi e profilazione durante la creazione di applicazioni su larga scala.
Modulo 3: Sviluppare il codice per un'applicazione grafica

Questo modulo viene descritto come implementare la struttura di base e gli elementi essenziali di una tipica applicazione desktop, compreso l’uso di strutture e le enumerazioni, collezioni ed eventi.

  • Implementare le strutture e le enumerazioni
  • Organizzare i dati in insiemi
  • Gestione degli eventi

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Definire e utilizzare le strutture e le enumerazioni.
  • Creare e utilizzare semplici raccolte per la memorizzazione dei dati in memoria.
  • Creare, sottoscrivere e generare eventi.
Modulo 4: Creazione di classi e implementazione di insiemi Type-safe

Questo modulo viene illustrato come creare classi, definire e implementare interfacce e creare e utilizzare insiemi generici. Questo modulo descrive anche le differenze tra i tipi valore e tipi riferimento in c#.

  • Creazione di classi
  • Definizione e implementazione di interfacce
  • Implementazione di insiemi Type-safe

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Creare e utilizzare le classi personalizzate.
  • Definire e implementare interfacce personalizzate.
  • Utilizzare farmaci generici per implementare insiemi type-safe.
Modulo 5: Creazione di una gerarchia di classi tramite ereditarietà

Questo modulo viene illustrato come utilizzare l’ereditarietà per creare una gerarchia di classi ed estendere una classe .NET Framework. Questo modulo viene inoltre descritto come creare classi generiche e definire metodi di estensione.

  • Creazione di gerarchie di classi
  • Estendere le classi del Framework .NET
  • Creazione di tipi generici

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Definire classi astratte ed ereditare dalle classi di base per creare una gerarchia di classi.
  • Ereditare dalle classi di .NET Framework e utilizzare i metodi di estensione per aggiungere funzionalità personalizzate per la classe ereditata.
  • Creare metodi e classi generiche.
Modulo 6: Lettura e scrittura dei dati locali

Questo modulo spiega come leggere e scrivere dati utilizzando input/output (i/o) del file e flussi e come serializzare e deserializzare i dati in formati diversi.

  • Lettura e scrittura di file
  • Serializzazione e deserializzazione dei dati
  • Esecuzione dei / o mediante flussi

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Leggere e scrivere dati da e verso il sistema di file utilizzando il file i/o.
  • Convertire i dati in un formato che può essere scritto o leggere da un file o di altra origine dati.
  • Utilizzare flussi di inviare e ricevere dati da o verso un file o di altra origine dati.
Modulo 7: Accesso a un Database

Questo modulo spiega come creare e utilizzare un entity data model per accedere a un database e come utilizzare LINQ per eseguire query e aggiornare i dati.

  • Creazione e utilizzo di modelli di dati di entità
  • Esecuzione di query su dati utilizzando LINQ
  • Aggiornamento dei dati utilizzando LINQ

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Creare un entity data model, descrivere le classi principali contenute nel modello e personalizzare il codice generato.
  • Utilizzare LINQ per eseguire query e lavorare con i dati.
  • Utilizzare LINQ per inserire, aggiornare ed eliminare dati.
Modulo 8: L'accesso a dati remoti

Questo modulo spiega come utilizzare i tipi nello spazio dei nomi System.Net e WCF Data Services, per eseguire query e modificare dati remoti.

  • L’accesso ai dati attraverso il Web
  • L’accesso ai dati nel Cloud

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Utilizzare le classi dello spazio dei nomi System.Net per inviare e ricevere dati attraverso il Web.
  • Creare e utilizzare un servizio di dati di WCF per accedere ai dati nel cloud.
Modulo 9: Progettare l'interfaccia utente per un'applicazione grafica

Questo modulo spiega come costruire e un’interfaccia utente grafica di stile utilizzando XAML. Questo modulo descrive anche come visualizzare i dati in un’interfaccia utente utilizzando l’associazione dati.

  • Utilizzo di XAML per progettare un’interfaccia utente
  • Associazione di controlli ai dati
  • Styling di un’interfaccia utente

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Definire viste XAML e controlli per progettare una semplice interfaccia utente grafica.
  • Utilizzare tecniche di associazione dati XAML per associare gli elementi XAML a un’origine dati e visualizzare i dati.
  • Aggiungi trasformazioni styling e dinamiche per un’interfaccia utente XAML.
Modulo 10: Migliorare la reattività e le prestazioni dell'applicazione

Questo modulo spiega come migliorare il tempo di risposta e velocità effettiva delle applicazioni utilizzando compiti e operazioni asincrone.

  • Implementare Multitasking usando i compiti e le espressioni Lambda
  • Esecuzione di operazioni in modo asincrono
  • Accesso simultaneo ai dati di sincronizzazione

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Creare attività ed espressioni lambda per implementare il multitasking.
  • Definire e utilizzare i metodi asincroni per migliorare la reattività di applicazione.
  • Coordinare l’accesso simultaneo ai dati condivisi tra più attività utilizzando primitive sincrone e collezioni contemporanee.
Modulo 11: Integrazione con codice non gestito

Questo modulo spiega come integrare librerie non gestiti e componenti dinamici in un’applicazione c#.Questo modulo descrive anche come controllare la durata delle risorse non gestite.

  • Creazione e utilizzo di oggetti dinamici
  • Gestione della durata degli oggetti e il controllo delle risorse non gestite

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Integrare il codice non gestito in un’applicazione c# utilizzando il Dynamic Language Runtime.
  • Controllare la durata delle risorse non gestite e garantire che essi siano eliminati correttamente.
Modulo 12: Creazione di tipi riutilizzabili e assemblee

Questo modulo viene illustrato come esaminare i metadati dei tipi mediante reflection, creare e utilizzare gli attributi personalizzati, generare codice gestito in fase di esecuzione e gestire le diverse versioni degli assembly.

  • Esaminare i metadati oggetto
  • Creazione e utilizzo di attributi personalizzati
  • Generazione di codice gestito
  • Controllo delle versioni, la firma e la distribuzione di assembly

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Esaminare i metadati degli oggetti in fase di esecuzione tramite reflection.
  • Creare e utilizzare la classe attribute personalizzata.
  • Generare codice gestito in fase di esecuzione tramite CodeDOM.
  • Gestire versioni diverse di un assembly e distribuire un assembly nella Global Assembly Cache.
Modulo 13: Crittografia e decrittografia di dati

Questo modulo viene illustrato come crittografare e decrittografare i dati utilizzando la crittografia simmetrica e asimmetrica.

  • Implementare la crittografia simmetrica
  • Implementare la crittografia asimmetrica

Dopo aver completato questo modulo, gli studenti saranno in grado di:

  • Eseguire la crittografia simmetrica utilizzando le classi dello spazio dei nomi System. Security.
  • Eseguire la crittografia asimmetrica utilizzando le classi dello spazio dei nomi System. Security.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto