Moda

Rome University Of Fine Arts, Libera Accademia di Belle Arti
A Roma

4.996 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Diploma professionale
  • Roma
  • 900 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Fashion Stylist (Biennio) and Fashion Textile (specializzazione) è l'esperto dello stile e dell'immagine in una collezione. Deve essere in grado di mettere in luce lo stile di una linea, di poter progettare le collezioni donna, uomo, bambino e di seguirlo in tutte le fasi della sua lavorazione e proporlo nelle varie fasi della promozione, dalla sfilata alla campagna pubblicitaria.
Rivolto a: TUTTI.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Benaco, 2, 00199, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola secondaria superiore

Programma

I Corsi di Formazione Professionale attivati presso la RUFA, Istituto Superiore di Design e Comunicazione Visiva, sono autorizzati dalla Regione Lazio (con determinazione 426 del 3/8/2000), e, con il superamento delle prove finali, gli allievi conseguono un Attestato di Qualifica Professionale;

  • Il Diploma di Fashion Stylist and Fashion Textile (è in attesa a breve di autorizzazione Regionale) ha validità legale in Italia e presso tutti i Paesi della U.E.
  • La qualifica è valida ai fini dell'avviamento al lavoro e dell'inquadramento aziendale. (Legge 21 dicembre 1978, n. 845)
  • L'Attestato costituisce titolo per l'ammissione ai pubblici concorsi.
  • Permette l'insegnamento nei Corsi Regionali di specializzazione.
  • E' valido ai fini del rilascio del Permesso di soggiorno per gli studenti stranieri.

Una delle professioni più ambite perché coniuga incessantemente creatività e notorietà. è rappresentata dalla figura del Fashion Stylist. Moda nel nostro paese significa anche però parlare di economia in attivo, di settore che risente poco o nulla della concorrenza dei mercati orientali, di addetti al settore in aumento: un mercato dunque che “tira”.
Ecco quindi la necessità di formare figure professionali tecniche e creative insieme: lo stilista di moda non deve e non può essere solo un designer ma deve necessariamente praticare l’antica arte della sartoria d’autore rielaborata in chiave moderna: deve saper progettare i vari tipi di collezioni abbigliamento ed accessori, elaborare il progetto con moderni strumenti informatici, creare il modello sartoriale, industriale e cad, tagliare e confezionare i materiali necessari alla realizzazione fino ad allestire un capo unico e completo in tutti i particolari.
Il Corso è tenuto da docenti esperti e in collaborazione e in affiancamento con importanti fashion house.

Comunicare la moda significa rappresentarla attraverso l'immagine, il linguaggio, l'evento, i media, i testimonial o i personaggi che ruotano intorno al fashion system. I Corsi hanno l'obiettivo di fornire una visione ampia dello scenario del marketing e della comunicazione in generale e del settore moda in particolare; di formare professionisti in grado di collocarsi in un contesto lavorativo dove creatività, flessibilità, spirito d'iniziativa, e facilità nei rapporti interpersonali siano le caratteristiche principali per operare con successo nel mondo della moda.

Il Fashion Stylist è l'esperto dello stile e dell'immagine di una collezione.
Deve essere in grado di mettere in luce lo stile di una linea, di poter progettare le collezioni donna, uomo, bambino e di seguirlo in tutte le fasi della sua lavorazione e proporlo nelle varie fasi della promozione, dalla sfilata alla campagna pubblicitaria.
Il suo lavoro è molto creativo e attento ai trend. Il Fashion Stylist deve essere in grado di identificare uno stile vincente e proporre un'immagine ben coordinata. La sua persona è indispensabile al successo di una collezione.

Alla fine del corso di studi lo studente sarà in grado di disegnare:

- un modello

- creare una collezione, donna, uomo, bambino

- creare un costume per lo spettacolo, scegliere un tessuto/filato/colore tenendo conto delle tendenze della moda (stilistiche e commerciali) del momento.

- creare e progettare accessori per l’abbigliamento e gli accessori moda (scarpe, borse, guanti, cappelli).

Conosce:

le tecniche di modello sartoriale

- industriale

- cad 2De 3D

Sarà in grado di realizzare:

- un cartamodello

- confezionare un capo di abbigliamento nella sua interezza con le tecniche sartoriali dell’alta moda e industriali.

Conosce gli elementi di:

- marketing

- comunicazione per la promozione nel settore dell’abbigliamento e del fashion system

- progettazione di campagne pubblicitarie

- di informazione

- di promozione

- partecipazione di fiere e mostre

- organizzazione di sfilate.

Le sue competenze spaziano nel mondo della merceologia, conosce i materiali, le loro caratteristiche chimiche e fisiche, le loro possibilità di impiego, l’evoluzione del tessuto e dei filati.

Le sue competenze inoltre comprenderanno l’evoluzione delle arti figurative nei diversi periodi storici con particolare riferimento alla storia del costume e della moda e il suo percorso evolutivo dall’antichità ad oggi.

Conosce:

- i programmi della rappresentazione grafica digitale

- del fotoritocco, con l’utilizzo di software quali Photoshop e Illustrator,

- tecniche della fotografia per la moda.

- lingua straniera inglese indispensabile per lo svolgimento di tutte le attività professionali.

- legislazione sociale

- contratto collettivo nazionale di lavoro del settore

- normativa di settore per l’esercizio dell’attività imprenditoriale

- sicurezza dei lavoratori durante il lavoro

- fonti normative specifiche del settore

- nozioni di gestione aziendale e tecniche di mercato.

Conosce il sistema moda nazionale ed internazionale, le caratteristiche dei più significativi produttori (fibre, filati, tessuti, accessori) distributori (grossisti, importatori, grande distribuzione organizzata,etc.) fiere e mostre specializzate e mercati di maggiore interesse per il settore (vendite, acquisti e delocalizzazione della produzione).


Ulteriori informazioni

Stage: si
Alunni per classe: 20
Persona di contatto: Arch. Fabio Mongelli

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto