Modellazione architettonica BIM: Autodesk REVIT Architecture Avanzato

BIMLab, DAStU - Politecnico di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Settimane
Descrizione

Il corso vuole fornire l’approccio corretto alla pratica delle tecnologie di progetto BIM (Building Information Modeling) per l’architettura, basato sull’apprendimento dei fondamenti cognitivi e di metodo che presiedono alla concezione del progetto con strumenti di modellazione relazionale avanzata, un ‘sistema informativo integrato’ che presiede la concezione stessa dell’edificio. Il corso introduce l’ambiente di progettazione e alla modellazione partendo da un livello base, e si propone di fornire le conoscenze necessarie per un uso corretto, completo e produttivo di Autodesk Revit Architecture 2015. Il fine è quello di rendere il discente maggiormente efficace nella progettazione e nella comunicazione del progetto di architettura, introducendolo ad uno dei più importanti modellatori BIM attualmente disponibili.
Il corso dopo aver rinfrescato le conoscenze pregresse dei partecipanti sull’utilizzo del software di riferimento, vuole fornire un importante approfondimento sulle tecniche di utilizzo del programma, sia allargando ulteriormente le conoscenze e le opzioni dei comandi di base, sia introducendo tutta una serie di nuovi comandi e opzioni di grande interesse e potenzialità.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Bonardi 9, Edificio Nave, Piano -1, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è indirizzato a chi già possiede delle buone conoscenze di base del programma di riferimento Autodesk Revit ma intende acquisire le conoscenze necessarie ad un utilizzo approfondito e maggiormente produttivo. Per raggiungere un’elevata produttività e precisione di lavoro i partecipanti saranno chiamati a lavorare sulla standardizzazione delle fasi di lavoro proprie e del gruppo di lavoro, sulla razionalizzazione dei compiti e delle interazioni. Obiettivo ultimo è che i partecipanti alla fine del corso siano in grado di poter affrontare ogni parte del lavoro di modellazione, della visualizzazione e della resa grafica del modello tridimensionale parametrico. Il corso è supportato da esercitazioni pratiche, che permettono di applicare le conoscenze apprese e acquisire maggiore padronanza nell’uso del programma. Inoltre verranno date le basi procedurali e logiche che formano la filiera della progettazione BIM; far comprendere la complessità e le potenzialità di questo nuovo modo di progettare e realizzare l’architettura di domani.

· A chi è diretto?

Architetti, geometri, ingegneri, periti industriali. Non è richiesta alcuna conoscenza informati pregressa. E’ consigliata una conoscenza generale del sistema operativo Windows e di un qualunque programma di disegno architettonico.

· Requisiti

Una buona conoscenza di base dei comandi principali di Revit e tutto quanto presente nel Corso Modellazione architettonica BIM: Autodesk REVIT Architecture Base http://www.polimi.it/index.php?id=5782&uid=1696

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso, con obbligo di frequenza, rilasci 15 CFP validi per l'Ordina degli Architetti e 24 CFP validi per l'Ordine degli Ingegneri

Cosa impari in questo corso?

Modellazione 3D
Modellazione BIM
Operatore REVIT

Professori

Andrea Cammarata
Andrea Cammarata
Architetto

Matteo Cattaneo
Matteo Cattaneo
sig.

Programma

Programma (esemplificativo)

Sintetica revisione del programma base

Ulteriori elementi della modellazione

Modellazione concettuale.
Uso di masse e superfici.
Creazione oggetti architettonici personalizzati.

Completamento delle tavole

Gestione avanzata della documentazione di progetto.

Abachi, computi e schemi colore.

Impaginazione in tavola delle viste di progetto.
Creazione di viste di dettaglio.
Viste di disegno.
Proprietà delle viste e modelli di vista.
Grafica degli oggetti.

Rendering e animazione

Opzioni di rendering.

Materiali e luci.

Apparecchi fotografici e animazioni.

Studio animato sulla luce solare.

Gestione di fasi e varianti di progetto

Stato di fatto e fasi di progetto.

Sostituzione grafica degli elementi.

Tavole comparative (gialli e rossi).

Le varianti di progetto.

Personalizzazione delle famiglie

Concetti per la gestione delle famiglie

Uso di oggetti parametrici personalizzati

Introduzione all'editor di famiglie, creazione e modifica di una famiglia

Interazione con altri programmi della Suite Autodesk

Ulteriori informazioni

http://www.polimi.it/index.php?id=5782&uid=1609


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto