Modelli e Responsabilità nella Professione Infermieristica

IDEE INSIEME soc.coop.soc.
A Napoli

150 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
  • 51 ore di lezione
  • Quando:
    31/12/2017
    altre date
Descrizione


Rivolto a: Infermieri.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
31 dicembre 2017
Da definire
Da definire
Napoli
VIA SANTA BRIGIDA 51, 80133, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

6 MAGGIO: 8.00/10.00 la responsabilità declinata all'interno del processo di assistenza (Americo Zotti e Giustino Ciccone), 10.00/11.00 Le norme professionali e la responsabilità dell'infermiere(Americo Zotti e Giustino Ciccone), 11.30/13.30 La responsabilità civile, penale e professionale (Giustino Ciccone e Antonella Mottola), 14.00/15.30 Aspetti legali nella gestione del personale di supporto:I parte (Antonella Mottole e Americo Zotti), 15.30/17.00 Gli aspetti legali nella gestione di supporto II parte (Antonella Mottola e Americo Zotti), 17.00/18.00 il rischio di eroore nella pratica professionale e la responsabilità (Antonella mottola e Americo Zotti).

7 MAGGIO:8.00/9.30: L'accertamento come 1^ fase del processo di nursing (Americo Zotti e Giorgio Gull), 9,30/11.00 tipologie di accertamento infermieristico (Americo Zotti e Giustino Ciccone), 11.00/13.00 Modelli concettuali di riferimento per organizzare i dati dell'accertamento infermieristico (Americo Zotti e Antonella Mottola), 14.00/15.00 Modalità per la raccolta, la gestione e la validazione dei dati ai fini della formulazione dei diagnosii infermieristica (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 15.00/16.00 Lavoro a piccoli gruppi su problemi, casi clinici con produzione di rapporti finali (Giustino ciccone e Giorgio Gull), 16.00/17.00 Strumenti diagnostici utili per l'accertamento infermieristico 1^ parte (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 17.00/18.00 Strumenti diagnostici utili per l'accertamento infermieristico 2^ parte (Giustino ciccone e Giorgio Gull)

20 maggio:08.00/09.00 La diagnosi infermieristica come diagnosi della 2^parte del processo di nursing (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 09.00/10.00 la diagnosi medica ed infermieristica a confronto (Giorgio Gull e Giustino Ciccone), 11.00/12.00 Il nanda (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 12.00/13.00 Tipologie di diagnosi infermieristica: nanda, nic e noc (Giorgio Gull e Giustino Ciccone), 14.00/15.00 Come si scrive una diagnosi infermieristica ed errori da evitare (Giorgio Gull e Giustino Ciccone), 15.00/16.00 Autonomia infermieristica nel processo diagnostico (Giustino ciccone, Giorgio Gull), 16.00/17.00 il modello bifocale di carpenito:diagnosi infermieristiche e ptoblemi collaboartivi (Giorgio Gull, Giustino ciccone), 17.00/18.00 Esercitazioni su diagnosi infermiristiche e problemi collaborativi (Giustino ciccone, Giorgio Gull).

21 maggio: 08.00/09.00 dalla diagnosi infermieristica agli obiettivi dell'assistenza (Giustino Ciccone, Giorgio Gull), 9.00/10.30 l'identificazione e la formulazione degli obiettivi (G. Ciccone, G. Gull), 11.00/12.30 Criteri di perfomance e criteri temporali ( G. Ciccone e G. Gull), 12.30/13,30 La definizione delle azioni infermieristiche per il raggiungimento degli obiettivi (G. Ciccone, G. Gull),14.00/16.00 la valutazione dei risultati dell'assistenza infermieristica (G. Gull,G. Ciccone ), 16.00/18.00 La stesura del piano assistenziale (G. Ciccone, G. Gull).

3 giugno: 08.00/09.30 responsabilità infermieristiche nella documentazione delle attività (g. Gull, G. Ciccone), 9.30/11.00 rilevanza legale nella documentazione infermieristica (G. Ciccone, G. Gull), 11.00/12.00 tipologie di strumenti per la documentazione dell'assistenza:schede, cartelle, diari, piani standard, clinical pathways 1^parte (G. Ciccone, G. Gull), 12.00/13.00 tipologie di strumenti per la documentazione dell'assistenza: schede, cartelle, diari, piani standard, clinacal pathways 2^parte (G. Ciccone, G. Gull), 14.00/15.00 costruire lo strumento più adatto alla realtà cooperativa (A. Mottola, G. Gull), 15.00/16.00 strumenti di registrazione delle attività: check list, schede e griglie 1^ parte (A. Mottola, A. Zotti) 16.00/17.00 strumenti di registrazione delle attività: check list, schede e griglie 2^ parte (A. Mottola, A. Zotti), 17.00/18.00 strumenti di registrazione delle attività: check list, schede e griglie 3^ parte(A. Mottola, A. Zotti).

4 giugno: 08.00/09.00 responsabilità e abilità infermieristiche nella fase di impostazione dei processi di ricerca (A. Mottola, A. Zotti), 09.00/10.00 rilevanza legale della ricerca infermieristica (G. Ciccone, G. Gull),10.30/11.30 tipologie per la ricerca qualititativa e quantitativa (A. Zotti e A. Mottola), 14.00/15.00 Costruire il quesito più adatto alla realtà oprativa (G. Ciccone e G. Gull),15.00/16.00 Strumenti di registrazione delle attività di ricerca: check list, schede e griglie 1^ parte (G. ciccone, G. Gull), 17.00/18.00 strumenti di registrazione delle attività di ricerca: check list, schede e griglie 2^parte, 18.00/18.30 Test di verifica dell'apprendimento (G Ciccone, G. Gull), 18.30/19.00 esame scritto (G. Ciccone, G. Gull)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto