Modelli e Responsabilità nella Professione Infermieristica

IDEE INSIEME soc.coop.soc.
A Napoli

150 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Napoli
Ore di lezione 51 ore di lezione
Inizio lezioni 31/12/2017
altre date
  • Corso
  • Napoli
  • 51 ore di lezione
  • Inizio lezioni:
    31/12/2017
    altre date
Descrizione


Rivolto a: Infermieri.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
31 dicembre 2017
Flessible
Flessible
Napoli
VIA SANTA BRIGIDA 51, 80133, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Inizio 31 dicembre 2017
Flessible
Flessible
Luogo
Napoli
VIA SANTA BRIGIDA 51, 80133, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Riabilitazione
Educazione terapeutica
Infermieristica geriatrica
Assistenza primaria
Scienze infermieristiche
Standard JCI
Coordinamento nelle Professioni Sanitarie
Emergenza sanitaria
Assistenza
Responsabilità civile
Responsabilità penale

Programma

6 MAGGIO: 8.00/10.00 la responsabilità declinata all'interno del processo di assistenza (Americo Zotti e Giustino Ciccone), 10.00/11.00 Le norme professionali e la responsabilità dell'infermiere(Americo Zotti e Giustino Ciccone), 11.30/13.30 La responsabilità civile, penale e professionale (Giustino Ciccone e Antonella Mottola), 14.00/15.30 Aspetti legali nella gestione del personale di supporto:I parte (Antonella Mottole e Americo Zotti), 15.30/17.00 Gli aspetti legali nella gestione di supporto II parte (Antonella Mottola e Americo Zotti), 17.00/18.00 il rischio di eroore nella pratica professionale e la responsabilità (Antonella mottola e Americo Zotti).

7 MAGGIO:8.00/9.30: L'accertamento come 1^ fase del processo di nursing (Americo Zotti e Giorgio Gull), 9,30/11.00 tipologie di accertamento infermieristico (Americo Zotti e Giustino Ciccone), 11.00/13.00 Modelli concettuali di riferimento per organizzare i dati dell'accertamento infermieristico (Americo Zotti e Antonella Mottola), 14.00/15.00 Modalità per la raccolta, la gestione e la validazione dei dati ai fini della formulazione dei diagnosii infermieristica (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 15.00/16.00 Lavoro a piccoli gruppi su problemi, casi clinici con produzione di rapporti finali (Giustino ciccone e Giorgio Gull), 16.00/17.00 Strumenti diagnostici utili per l'accertamento infermieristico 1^ parte (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 17.00/18.00 Strumenti diagnostici utili per l'accertamento infermieristico 2^ parte (Giustino ciccone e Giorgio Gull)

20 maggio:08.00/09.00 La diagnosi infermieristica come diagnosi della 2^parte del processo di nursing (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 09.00/10.00 la diagnosi medica ed infermieristica a confronto (Giorgio Gull e Giustino Ciccone), 11.00/12.00 Il nanda (Giustino Ciccone e Giorgio Gull), 12.00/13.00 Tipologie di diagnosi infermieristica: nanda, nic e noc (Giorgio Gull e Giustino Ciccone), 14.00/15.00 Come si scrive una diagnosi infermieristica ed errori da evitare (Giorgio Gull e Giustino Ciccone), 15.00/16.00 Autonomia infermieristica nel processo diagnostico (Giustino ciccone, Giorgio Gull), 16.00/17.00 il modello bifocale di carpenito:diagnosi infermieristiche e ptoblemi collaboartivi (Giorgio Gull, Giustino ciccone), 17.00/18.00 Esercitazioni su diagnosi infermiristiche e problemi collaborativi (Giustino ciccone, Giorgio Gull).

21 maggio: 08.00/09.00 dalla diagnosi infermieristica agli obiettivi dell'assistenza (Giustino Ciccone, Giorgio Gull), 9.00/10.30 l'identificazione e la formulazione degli obiettivi (G. Ciccone, G. Gull), 11.00/12.30 Criteri di perfomance e criteri temporali ( G. Ciccone e G. Gull), 12.30/13,30 La definizione delle azioni infermieristiche per il raggiungimento degli obiettivi (G. Ciccone, G. Gull),14.00/16.00 la valutazione dei risultati dell'assistenza infermieristica (G. Gull,G. Ciccone ), 16.00/18.00 La stesura del piano assistenziale (G. Ciccone, G. Gull).

3 giugno: 08.00/09.30 responsabilità infermieristiche nella documentazione delle attività (g. Gull, G. Ciccone), 9.30/11.00 rilevanza legale nella documentazione infermieristica (G. Ciccone, G. Gull), 11.00/12.00 tipologie di strumenti per la documentazione dell'assistenza:schede, cartelle, diari, piani standard, clinical pathways 1^parte (G. Ciccone, G. Gull), 12.00/13.00 tipologie di strumenti per la documentazione dell'assistenza: schede, cartelle, diari, piani standard, clinacal pathways 2^parte (G. Ciccone, G. Gull), 14.00/15.00 costruire lo strumento più adatto alla realtà cooperativa (A. Mottola, G. Gull), 15.00/16.00 strumenti di registrazione delle attività: check list, schede e griglie 1^ parte (A. Mottola, A. Zotti) 16.00/17.00 strumenti di registrazione delle attività: check list, schede e griglie 2^ parte (A. Mottola, A. Zotti), 17.00/18.00 strumenti di registrazione delle attività: check list, schede e griglie 3^ parte(A. Mottola, A. Zotti).

4 giugno: 08.00/09.00 responsabilità e abilità infermieristiche nella fase di impostazione dei processi di ricerca (A. Mottola, A. Zotti), 09.00/10.00 rilevanza legale della ricerca infermieristica (G. Ciccone, G. Gull),10.30/11.30 tipologie per la ricerca qualititativa e quantitativa (A. Zotti e A. Mottola), 14.00/15.00 Costruire il quesito più adatto alla realtà oprativa (G. Ciccone e G. Gull),15.00/16.00 Strumenti di registrazione delle attività di ricerca: check list, schede e griglie 1^ parte (G. ciccone, G. Gull), 17.00/18.00 strumenti di registrazione delle attività di ricerca: check list, schede e griglie 2^parte, 18.00/18.30 Test di verifica dell'apprendimento (G Ciccone, G. Gull), 18.30/19.00 esame scritto (G. Ciccone, G. Gull)

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto