CORSO MODELLI ORGANIZZATIVI DI CUI AL D.LGS. 231/01 (AGG. RSPP E ASPP)

Vega Formazione S.r.l.
A Mestre

220 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Mestre
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Il D. Lgs. 231 è la norma che disciplina la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di responsabilità giuridica: in sostanza l’azienda, come organizzazione, viene ritenuta co-responsabile del reato che comunque dal punto di vista penale è ancora attribuito ad una o più persone fisiche. Per la prima volta il nuovo regime di responsabilità coinvolge, nella repressione degli illeciti penali connessi con la sicurezza e la salute dei lavoratori, il patrimonio degli Enti che abbiano tratto un vantaggio dalla commissione degli illeciti stessi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mestre
Via Don Tosatto, 41, 30174, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

RSPP
Modelli organizzativi
D.Lgs 231/01

Professori

Federico Maritan
Federico Maritan
Ing.

Programma

Programma:

Introduzione al Modello di Organizzazione e Gestione previsto dal D. Lgs. 231:- Il D.Lgs. 231/01: la responsabilità amministrativa degli enti;- Il modello esimente: requisiti previsti nel D. Lgs. 231/01;- La giurisprudenza.La metodologia per lo sviluppo di un modello organizzativo e di gestione secondo D. Lgs. 231/01:- Metodologie di approccio allo sviluppo di un Modello di organizzazione e gestione secondo D. Lgs. 231;- Fasi per la formalizzazione del modello: - analisi iniziale; - analisi dei processi decisionali; - mappatura del rischio e valutazione del rischio; - definizione dei protocolli di prevenzione;- Il codice Etico e il sistema Sanzionatorio.L’integrazione del modello di organizzazione e controllo previsto dal D. Lgs. 231/01 con l’art. 30 del D. Lgs. 81/08:- Modello di organizzazione e controllo e sistema di gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro;- Integrazione del Modello con le previsioni dell’art. 30 del D. Lgs. 81/08; - La politica della Sicurezza;- Esempi.

Destinatari:
Datori di lavoro, dirigenti, amministratori di società, tecnici della sicurezza, RSPP e ASPP, professionisti interessati a vario titolo alla tematica, quali avvocati, consulenti, dottori commercialisti e giuristi d’impresa, consulenti sui sistemi di gestione.

Ulteriori informazioni

Documentazione
Sarà fornita la documentazione necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati. 

Metodologia didattica
Il corso di formazione sui modelli organizzativi 231 è svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto