Modellistica Idrologica - Corso Sul Software HEC HMS Modellazione continua (HHA)

Ruwa Srl
A Catanzaro

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Catanzaro
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    29/11/2016
  • Crediti:
Descrizione

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di eseguire modellazioni idrologiche complesse di un bacino idrografico, con l’utilizzo di modelli a parametri distribuiti, compreso la valutazione degli effetti delle principali tipologie di interventi di sistemazione idraulica, quali casse d’espansione, adeguamenti di sezione e diversivi, sulle caratteristiche di deflusso del corso d’acqua studiato.

I partecipanti saranno inoltre in grado di eseguire la modellazione idrologica continua di un bacino idrografico al fine di valutarne il bilancio idrico.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
29 novembre 2016
Catanzaro
Catanzaro, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenze teoriche di base del programma HEC-HMS necessarie per una migliore comprensione degli argomenti trattati.

Cosa impari in questo corso?

Modellazioni idrologiche complesse di un bacino idrografico
Modellazione idrologica continua di un bacino idrografico al fine di valutarne il bilancio idrico

Professori

Dario Tricoli
Dario Tricoli
Ingegnere

Dario Tricoli, ingegnere idraulico, opera da oltre venti anni, in qualità di libero professionista e consulente di pubbliche amministrazioni, nel settore della sistemazione idraulica dei bacini idrografici con particolare riferimento all'utilizzo di modelli idrologici ed idraulici per la perimetrazione delle aree soggette a rischio idraulico e la individuazione e la progettazione degli interventi da mettere in atto per la mitigazione del rischio stesso.

Programma

Programma del corso

A - Richiami di Idrologia Tecnica

A.1 – Metodi distributi per la modellazione idrologic

A.1.1 – Metodi di distribuzione spaziale della pioggia

A.1.2 – Metodi distribuiti per la trasformazione afflussi/deflussi

A.2 – Modellazione idrologica continua di un bacino idrografico

A.2.1 – Definizione del modello di umidità del suolo

A.2.2 – Evapotraspirazione

A.3 – Opere di sistemazione idraulica – effetti sul deflusso delle acque

A.3.1 – Casse d'espansione in linea ed in derivazione

A.3.2 – Adeguamenti di sezione

A.3.3 – Diversivi

B - I moduli fondamentali di HEC HMS: funzioni avanzate

B.1 – Il modello fisico del bacino idrografico (Basin Model)

B.1.1 – Principali elementi idrologici

B.2 – Il modello meteorologico (Meteorologic Model)

B.2.1 - Principali metodi pluviometrici utilizzati

B.3 – Le condizioni di controllo (Control Specification)

C - La modellazione fisica del bacino idrografico (Basin Model)

C.1 – Metodi di calcolo della pioggia netta

C.1.1 – Precipitazione distribuita

C.1.2 – Modelli di simulazione continua

C.2 – Metodi per la trasformazione afflussi-deflussi

C.2.1 – Metodo di Clark modificato

C.3 – Metodi di calcolo del deflusso di base

C.3.1 – Diminuzione esponenziale

C.3.2 – Serbatoio lineare

C.4 – Opere di sistemazione idraulica

C.4.1 – Casse d'espansione in linea

C.4.2 – Adeguamenti di sezione

C.4.3 – Diversivi

D – Modellazione meteorologica (Meteorologic Model)

D.1 – Precipitazione distribuita

D.2 – Modelli di simulazione continua

E – Avviare una simulazione

E.1 - Predisposizione caratteristiche ed opzioni simulazione

E.2 – Avvio simulazione

E.3 – Interpretazione risultati simulazione

E.4 – Ottimizzazione parametri simulazione

Ulteriori informazioni

Accreditamento Aggiornamento Professionale Continuo (A.P.C.) per Geologi

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto