Modulo Introduttivo LIS Lingua dei Segni Italiana

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
A Roma
  • Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare

250 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello base
Inizio Roma
Ore di lezione 15 ore di lezione
Durata 2 Giorni
Inizio lezioni 18/11/2017
  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Roma
  • 15 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio lezioni:
    18/11/2017
Descrizione

Il Modulo Introduttivo L.I.S. Lingua dei Segni Italiana che l’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare pubblica su emagister.it, intende fornire una panoramica sulla Lingua Italiana dei Segni e sugli aspetti fisiologici e culturali della sordità. Il modulo è propedeutico ai livelli successivi, dove si approfondiranno e si perfezioneranno gli aspetti tecnici della lingua.

Il modulo ha una durata di 2 giorni per 15 ore e si svolge in varie sedi dell’Istituto, a Roma, Milano e Matera.

Il programma comprende lo studio di nozioni di fisiologia e neurologia per poi passare all’apparato uditivo, alle malattie che provocano la sordità, ai vari tipi d’intervento e alla psicologia e reazioni al disturbo. Inoltre si affronteranno problematiche inerenti alla sordità e si verrà introdotti alla cultura della comunità sorda. Infine, si daranno cenni storici della Lingua Italiana dei Sordi.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza e un certificato di competenze.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
18 novembre 2017
Roma
Via dei Papareschi, 11 (2° Piano, Scala D), 00146, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio 18 novembre 2017
Luogo
Roma
Via dei Papareschi, 11 (2° Piano, Scala D), 00146, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il modulo si propone di far conoscere la cultura e la lingua della comunità non udente ed fornire gli strumenti base della comunicazione visiva - gestuale mediante l'apprendimento della L.I.S.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a Genitori e Docenti, ma anche a Educatori e Pedagogisti, a tutti coloro che operano nel campo della sanità e dell'assistenza sociale oltre a studenti delle facoltà di Scienze della Comunicazione, Scienze dell'Educazione e Formazione, tirocinanti di queste discipline e chiunque sia interessato ad apprendere la lingua dei segni italiana.

· Requisiti

Nessuno

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Le richieste dovranno pervenire corredate di CV e saranno accettate secondo l’ordine di arrivo fino a raggiungimento del numero previsto Il candidato ammesso dovrà formalizzare l'iscrizione inviando copia della contabile di pagamento all'ufficio amministrativo dell'Istituto.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

LIS
L.I.S
Lingua dei segni italiana
Comunità non udente
Fisiologia e neurologia
Apparato Uditivo
Malattie che provocano la sordità
Psicologia
La sordità
Storia della L.I.S
Aspetti bio-medici della sordità

Professori

Thomas Buhling
Thomas Buhling
Docente LIS e LIS Tattile

Programma

MATERIE DEL CORSO

MODULO INTRODUTTIVO:


“Aspetti bio-medici della Sordità - L.I.S. Lingua Italiana dei Segni“

  • Nozioni di fisiologia e neurologia
  • Apparato Uditivo, Malattie che provocano la Sordità, Vari Interventi, Psicologia e Reazioni
  • Cos’è la “Sordità”
  • Introduzione alla cultura della comunità sorda (i rumori: “vedere anziché sentire”)
  • Breve storia della LIS



Successi del Centro

2016
2015

Ulteriori informazioni

Osservazioni: Il Modulo LIS di Base rappresenta un sistema di Comunicazione completo ed utile sia con bambini che con adulti. Inoltre rappresenta una formazione insostituibile per i docenti delle Scuole di ogni Ordine e Grado. Possono accedere anche Studenti e Tirocinanti.
Stage: In Sede
Validazioni: Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari
Ente Accreditato MIUR
Alunni per classe: 10
Persona di contatto: Dott.Pier Bonici