Movimentazione Manuale Dei Carichi: Aspetti di Sicurezza sul Lavoro

MODI S.R.L.
A Località azienda Cliente

500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In company
  • Località azienda cliente
  • 4 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso prepara i lavoratori che devono essere adeguatamente informati, formati sui rischi di contrarre patologie del rachide e sulle misure di prevenzione e protezione da applicare durante la loro attività.
Rivolto a: il corso si rivolge agli addetti alla movimentazione manuale dei carchi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Località azienda Cliente
Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si rivolge agli addetti alla movimentazione manuale dei carichi.

· A chi è diretto?

E' diretto a chi fa movimentazione dei carichi e deve essere formato sulla corretta interpretazione del metodo che arriva a proteggere circa l’80% dei lavoratori, indicando un carico di partenza massimo sollevabile di 30 Kg per gli uomini e di 20Kg per le donne, anche se il D.Lgs 81/08 che fa riferimento alla normativa ISO11228, riduce i carichi rispettivamente a 25 e 15 Kg, elevando di qualche punto percentuale la copertura dei lavoratori. Un metodo molto utilizzato per valutare invece il rischio correlato al trasporto mediante spinta e trascinamento dei carichi; ha il vantaggio di essere un metodo analitico applicabile ad una vasta gamma di settori lavorativi, ed anche in questo caso la restituzione di un valore numerico di rischio fornisce al datore di lavoro indicazioni sulle misure di prevenzione e ausilio da adottare. Infine un metodo molto diffuso per effettuare la valutazione dell’esposizione al rischio per i movimenti ripetitivi, è il metodo OCRA (Occupational Repetitive Action), che ricalca sostanzialmente la procedura NIOSH; anche in questo caso attraverso l’utilizzo di semplici check-list, si arriva a determinare un indice di rischio numerico, che confrontato a dei valori tabellari, ci restituisce il piano di azione da applicare più adeguato

· Requisiti

Argomenti Corso Carichi Aspetti Essere lavoratori che interessati a: a) Movimentazione manuale dei carichi: legislazione vigente b) Rischi connessi ad errata movimentazione manuale dei carichi c) Valutazione analitica del rischio d) Esercitazione e test di autovalutazione finale

· Titolo

Il Rischio Movimentazione Manuale dei carichi

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso si propone di dare le basi informative e gli strumenti operativi al fine di formare gli addetti alla movimentazione manuale dei carichi in merito a questa precisa tipologia di rischio.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

iscrizione e pagamento

· chi obbliga?

Il Rischio da Movimentazione Manuale dei Carichi obbliga il datore di Lavoro a sottoporre i lavoratori esposti alla sorveglianza sanitaria, la cui periodicità e modalità sono come sempre da elaborare in collaborazione con il Medico Competente aziendale.

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza lavoro
Obbligo Formativo

Professori

Matteo Scomparin
Matteo Scomparin
Gestione di Impresa - Giurista - Mog231

Matteo Scomparin è nato a Treviso. Laureato in Giurisprudenza, ha lavorato come Giurista d'Impresa in strutture imprenditoriali di stampo internazionale dove si è occupato di Governance e Compliance 231. In MODI si occupa di consulenza alle imprese in materia di D.lgs. 231/2001 sia nella fase di predisposizione del Modello di organizzazione gestione e controllo, sia in qualità di Organismo di Vigilanza che di formatore. E’ docente in aula per i corsi “Il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/2001: indicazioni operative” e “La responsabilità dei componenti dell’Organismo

Programma



Il Rischio da Movimentazione Manuale dei Carichi obbliga il datore di Lavoro a sottoporre i lavoratori esposti alla sorveglianza sanitaria, la cui periodicità e modalità sono come sempre da elaborare in collaborazione con il Medico Competente aziendale.

PROGRAMMA DEL CORSO


• Movimentazione manuale dei carichi: legislazione vigente;
• Struttura della colonna vertebrale;
• Esempi di sollevamento
• Rischi connessi ad errata movimentazione manuale dei carichi;
• Sollevamento di carichi;
• Valutazione analitica del rischio mediante metodo NIOSH;
• Prevenzione e protezione della colonna vertebrale;
• Aiuti meccanici;
• Ergonomia del posto di lavoro;
• DPI
• Test di autovalutazione finale.

Ulteriori informazioni

Il Rischio da Movimentazione Manuale dei Carichi obbliga il datore di Lavoro a sottoporre i lavoratori esposti alla sorveglianza sanitaria, la cui periodicità e modalità sono come sempre da elaborare in collaborazione con il Medico Competente aziendale.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto