Movimentazione Manuale Dei Carichi: lavorare informati e sicuri

Consulenza Sicurezza Veneto
A Venezia

500 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In company
  • Venezia
  • 4 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Il corso prepara i lavoratori che devono essere adeguatamente informati, formati sui rischi di contrarre patologie del rachide e sulle misure di prevenzione e protezione da applicare durante la loro attività.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Venezia
Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Cosa significa «movimentazione manuale di carichi»? Per «movimentazione manuale di carichi» (MMC) si intende una delle seguenti azioni svolte da uno o più lavoratori: sollevare, tenere, deporre, spingere, tirare, portare o spostare un carico pesante (1). Il carico può essere animato (una persona o un animale) o inanimato (un oggetto). Pur essendo recentemente diminuita, la percentuale di lavoratori nell’Unione europea a 25 che riferiscono di compiere operazioni di trasporto o movimentazione di carichi continua a rimanere alta (34,5 %) e raggiunge il 38 % nei 10 nuovi Stati membri (2).

· A chi è diretto?

Rivolto a: il corso si rivolge agli addetti della movimentazione manuale dei carichi

· Requisiti

Il Rischio da Movimentazione Manuale dei Carichi obbliga il datore di Lavoro a sottoporre i lavoratori esposti alla sorveglianza sanitaria, la cui periodicità e modalità sono come sempre da elaborare in collaborazione con il Medico Competente aziendale.

· Titolo

Attestato per addetti alla Movimentazione Manuale dei carichi

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

uso dpi, test verifica apprendimento

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

iscrizione e definizione della data con versamento acconto del 30 per cento

· cosa vuol dire MMCe?

Per movimentazione manuale dei carichi (MMC) si intende ogni operazione di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, comprese le azioni del sollevare, deporre, tirare, portare o spostare un carico, che, per le loro caratteristiche o in conseguenza delle condizioni ergonomiche sfavorevoli, comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico, in particolare dorso-lombari, quali patologie delle strutture osteoarticolari, muscolo tendinee e nervo vascolari (art. 167, comma 2, D.Lgs. 81/08).

Cosa impari in questo corso?

MMC
Carichi
Prevenzione
Protezione
Salute
Sicurezza
Veneto
Corsi obbligatori
Normative
Accordo Stato - Regioni

Professori

Stefano Antonello
Stefano Antonello
Tecnico esperto in Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Stefano Antonello è nato a Mirano (VE). Perito chimico e laureato in Scienze Ambientali, ha conseguito il Master Universitario di I° livello in “Scienza e Tecniche della Prevenzione e della Sicurezza”. Si occupa di Salute, Sicurezza e Igiene sui luoghi di lavoro. E' in possesso delle conoscenze e dei requisiti professionali e formativi per lo svolgimento dell'incarico di RSPP in tutti i macrosettori ATECO ed è qualificato come Formatore per la Sicurezza.

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO


• Movimentazione manuale dei carichi: legislazione vigente;
• Struttura della colonna vertebrale;
• Esempi di sollevamento
• Rischi connessi ad errata movimentazione manuale dei carichi;
• Sollevamento di carichi;
• Valutazione analitica del rischio mediante metodo NIOSH;
• Prevenzione e protezione della colonna vertebrale;
• Aiuti meccanici;
• Ergonomia del posto di lavoro;
• DPI
• Test di autovalutazione finale.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Per movimentazione manuale dei carichi (MMC) si intende ogni operazione di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, comprese le azioni del sollevare, deporre, tirare, portare o spostare un carico, che, per le loro caratteristiche o in conseguenza delle condizioni ergonomiche sfavorevoli, comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico, in particolare dorso-lombari, quali patologie delle strutture osteoarticolari, muscolo tendinee e nervo vascolari (art. 167, comma 2, D.Lgs. 81/08).

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto