Musica da Camera - Speciale

Accademia Musicale di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo del corso, oltre ad offrire occasione di perfezionamento a gruppi di livello avanzato, è quello di avviare alla conoscenza e alla pratica della musica da camera anche giovani pianisti e strumentisti.
Rivolto a: Il corso è aperto a tutte le formazioni cameristiche, dal duo al sestetto, per pianoforte e strumenti (archi e/o fiati).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via Adriani, 27/29, 50126, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

verifica del grado di preparazione tecnica individuale degli iscritti

Programma

Alessandro Specchi ha compiuto i suoi studi musicali a Firenze perfezionandosi con Maria Tipo, Guido Agosti e Geza Anda. Vincitore di vari concorsi nazionali e internazionali svolge una brillante carriera sia come solita che in gruppi cameristici, ospite delle maggiori istituzioni concertistiche in Italia e all'estero (Europa, America del Sud, Stati Uniti, Sud Africa, Canada, Australia ed Estremo Oriente). Membro de Trio Mozart ha collaborato con illustri strumentisti e cantanti come Uto Ughi, Maria Tipo, Giorgio Zagnoni, F. Maggio Ormezowski, Antony Pay, Pavel Vernikov, Franco Petracchi, Quartetto Academica, William Parson, Quartetto Austriaco, Quartetto di Venezia etc. Ha suonato sotto la direzione di C. Zecchi, Z. Pesko, P. Bellugi, D. Renzetti, A. Paris, A. Ceccato, M. Inohue. Ha effettuato registrazioni per la Radio e Televisione in Italia, Germania, Svizzera, Inghilterra. In duo pianistico con Maria Tipo ha effettuato registrazioni discografiche per la Fonit Cetra e la Ricordi (integrale delle opere di M. Ravel); con il flautista Giorgio Zagnoni per la RCA e la Fonit Cetra, con l'oboista Luca Vignali ed il fagottista Paolo Carlini ha inciso per la Bongiovanni opere di Gaetano Corticelli in prima registrazione mondiale; con l'orchestra del Festival di Brescia e Bergamo ha inciso concerti di D.M. Puccini e G. Cambini. In campo didattico è stato titolare di cattedra di pianoforte principale presso il conservatorio di Firenze. E' docente di musica da camera ai corsi internazionali di Portogruaro. Attivo in campo organizzativo è stato tra i fondatori dell'Associazione Musicus Concentus di Firenze e del concorso internazionale di musica da camera V. Gui.

PROGRAMMA

Il corso è aperto a tutte le formazioni cameristiche, dal duo al sestetto, per pianoforte e strumenti (archi e/o fiati). L'obiettivo del corso, oltre ad offrire occasione di perfezionamento a gruppi di livello avanzato, è quello di avviare alla conoscenza e alla pratica della musica da camera anche giovani pianisti e strumentisti, siano essi già inseriti in formazioni cameristiche oppure no. In questo caso, previa verifica del grado di preparazione tecnica individuale degli iscritti, verranno costituiti gruppi di livello omogeneo per lo studio di un repertorio adeguato.

FREQUENZA
Novembre 2008 - Giugno 2009
Sono due corsi quadrimestrali indipendenti, a cadenza quindicinale. Le lezioni hanno una durata di 90 minuti ciascuna.

PRIMO CORSO da Novembre 2008 a Febbraio 2009
Inizio del corso 3 Novembre 2008

SECONDO CORSO
da Marzo a Giugno 2009
Inizio del corso 9 Marzo 2009

E' prevista la possibilità di seguire il corso come uditori.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto