Scopri i segreti dei Mystery Guest professionisti!

Mystery Guest | Strumenti e app di misurazione della qualità in hotel

Hospitality School
A Milano

250 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Milano
Ore di lezione 8h
Durata 1 Giorno
Inizio 10/01/2018
  • Corso
  • Milano
  • 8h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    10/01/2018
Descrizione

Il Mystery Guest viene immaginato come un professionista sempre in viaggio, che soggiorna in strutture alberghiere lussuose e il cui unico onere è quello di raccontare la propria esperienza da favola.
La realtà non coincide fino in fondo con questo ritratto idilliaco.
Il Mystery Guest è un professionista del comparto turistico-ricettivo che veste i panni del cliente e testa l’esperienza del soggiorno in tutte le sue fasi; al termine della sua ispezione rilascia un "giudizio" imparziale ed obiettivo, non sulla base di un’opinione o di sensazioni personali, ma fondato su competenze specifiche acquisite e sulla conoscenza degli standard alberghieri a cui il servizio deve essere conforme.
Il corso si articola in 2 moduli formativi di una giornata ciascuno.
In questo secondo modulo (10 gennaio 2018) gli allievi scopriranno come realizzare un manuale degli standard di riferimento e come misurare la qualità del servizio anche attraverso software moderni ed affidabili, per poter infine costruire un report oggettivo, valido come punto di partenza di una strategia efficace di miglioramento delle performance dei vari reparti. Sono previste esercitazioni pratiche e, al termine della giornata, verranno consegnati gli strumenti operativi utilizzati durante il corso. Nella giornata precedente del 9 gennaio 2018, agli allievi verrà spiegato il concetto di qualità dei servizi nel settore alberghiero e le sue applicazioni, fornendo anche gli strumenti per la sua rilevazione e la conseguente analisi.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
10 gen 2018
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
9-18
Inizio 10 gen 2018
Luogo
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Orario 9-18

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo è quello di trasmettere ai partecipanti il giusto metro che consentirà loro di essere veri professionisti Mystery Guest. Potranno così valutare oggettivamente la qualità del servizio, producendo una reportistica dettagliata contenente score e dati oggettivi, priva di sfumature derivanti da gusti ed opinioni personali. Ulteriore obiettivo è quello di mostrare l'utilizzo degli strumenti più efficaci di misurazione della qualità (manuale degli standard, checklist e software appositi) ai fini della costruzione di un giudizio oggettivo ed insindacabile, che evidenzi i gap tra il servizio erogato e gli standard alberghieri di riferimento.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a tutti coloro che - non necessariamente provenienti dal comparto turistico-ricettivo - desiderano scoprire i retroscena di una professione da film, ma che tuttavia si fonda su competenze specifiche per poter essere esercitata con professionalità. Mystery Guest non è un semplice recensore ma un vero e proprio valutatore esperto della qualità.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Questo corso è presentato da Hospitality School, che da anni opera nel comparto turistico alberghiero, realizzando percorsi formativi destinati allo staff e sviluppando piani di consulenza personalizzati. In questo corso tutte le attività sono mirate a mettere in condizione chi vuole cimentarsi nel ruolo di Mystery Guest di poter misurare i servizi e le performance grazie anche al supporto di software professionali. Questo corso di Hospitality School permette infine di conoscere da vicino come i valutatori della qualità pianificano le loro visite ispettive. Scopri i segreti dei Mystery Guest!

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta, sarai ricontattato entro 24 ore dalla nostra Key Account Manager Paola Quartesan, che ti fornirà tutte le informazioni che stai cercando.

Opinioni

H
Hillary D.L.
05/02/2017
Il meglio Ho svolto uno stage di alcuni mesi presso Hospitality School e devo dire che è stata davvero una bella esperienza. Qui ho potuto imparere tante cose nuove che hanno arricchito il mio bagaglio culturale e mi hanno farmato come lavoratrice nel mio settore. Inoltre, ho potuto mettere in pratica quanto mi veniva insegnato. Lo staff di Hospitality School mi ha sostenuto ed incoraggiato, facendomi sentire una di loro. Per ultimo ho trovato molto utile avere un Tutor pronto ad aiutarmi ad ogni momento.

Da migliorare niente

Consiglieresti questo corso? Sí.
R
Rosalba S.
10/04/2015
Il meglio È stata un'ottima esperienza formativa. All'inizio non era molto convinta del fatto che sarebbe stato utile, ma preso mi sono dovuta ricredere. Qui ho trovato grande professionalità, organizzazione e tanta passione da parte dei relatori. Relatori che grazie al fascino con cui spiegano e allora grande competenza mi hanno fatto venir voglia di imparare ancora di più. Grazie a loro ho di nuovo voglia di fare dell’ospitalità l’arte che merita di essere.

Da migliorare nulla da suggerire

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Quality
Qualità hotel
Hotel
Hotel management
Standard di servizio
Standard
MYSTERY GUEST
Turismo
Tourism management
Misurazione qualità

Professori

Riccardo Laudadio
Riccardo Laudadio
Presidente - Hospitality School

Hospitality School, dal 2010 Presidente Domina Hospitality School, 2007/2010 Direttore Operativo Itinera Gestioni alberghiere (Gruppo Eden Viaggi), 2003-2005 Capo progetto Certificazione di Qualità ISO 9200:2000 Mar Rosso Consorzio Euro X Change, 2003-2005 Coordinatore progetto Programma formazione agenzie di viaggio Regione Lombardia Gruppo Thompson, 1994-1996 Direttore di Divisione Formazione Finanziata FSE 1991-1994 International Watersports & diving D.O.O.Croazia, 1995 Diving center, owner Soges Formazione srl Torino Assistente capo progetto Piani Formazione FSE

Programma

MODULO 2 - 10 GENNAIO 2018
  • Realizzazione manuale degli standard
  • Realizzazione strumento di misurazione dello score alberghiero
  • Commento della relazione di score, primo documento di verifica ispettiva
  • Esercitazioni pratiche in albergo per l’utilizzo dello strumento
  • Commento della relazione di ispezione, secondo documento di verifica ispettiva
  • Esercitazioni pratiche in albergo per l’utilizzo dello strumento
  • Redazione di una relazione di ispezione
  • HQm – Hotel Quality Measurement, l’app per la misurazione della qualità del servizio alberghiero

Al termine della giornata verranno consegnati gli strumenti operativi per la realizzazione di:
– manuale degli standard
– schema di calcolo dello score alberghiero
– schema di relazione di ispezione

Ulteriori informazioni

Il corso è suddiviso in 2 moduli, della durata di 8 ore ciascuno. 
Il primo modulo del corso è previsto per la giornata del 9 gennaio 2018 presso l'Hotel Raffaello (Milano).
E' consigliabile - oltre che più conveniente - acquistare i due moduli insieme al costo totale di 400 euro, iva inclusa.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto