I.n.p.d.a.p. il Programma Informatico Previdenziale Pensioni S7

Dtc Pal srl
A Desenzano del Garda

220 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Desenzano del garda
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Obiettivo del corso: Aggiornamento del programma PENSIONI S7 – versione PA04 – revisione 21D.
Rivolto a: Addetti all'ufficio pensioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Desenzano del Garda
Via Porto Vecchio n. 36, Brescia, Italia
Visualizza mappa

Programma

Programma

Il corso si articola in una giornata durante la quale, in concomitanza con l’esecuzione pratica di alcune simulazioni di compilazione di modelli PA04 – ex modelli 98.2 – e “foglio di calcolo – ex 755/R/M/C – 756 per la predisposizione –in base alle circolari INPDAP n. 34/2003 n. 10/2004 e n.
33/2004 - della pensione definitiva o più semplicemente per la redazione di una certificazione previdenziale (modello PA04 per personale senza diritto a trattamento di quiescenza, riscatti, ricongiunzioni), si svolgerà un’esposizione teorica della legislazione vigente in materia pensionistico-previdenziale, affrontando i problemi pratici che un ufficio pensioni deve essere in grado di risolvere, ponendo in particolare evidenza alle novità introdotte dalle leggi di riforma del sistema previdenziale - L. n. 243/2004 e L. n. 247/2007 in materia di accesso ai pensionamenti con particolare riguardo a:
- requisiti per l’accesso;
- finestre di uscita.

Durante il corso si tratteranno le linee evolutive della previdenza complementare in base L’accordo ARAN -Sindacati del 14 maggio 2007.
Si affronteranno poi, durante la spiegazione del programma previdenziale anche i seguenti temi:
- Servizi utili a pensione: servizi riconoscibili gratuitamente, riscattabili e ricongiungibili (leggi n. 29/79 e n. 45/90);
- Servizi a tempo pieno e a tempo parziale;
- La retribuzione contributiva e pensionabile: il salario accessorio dopo l’armonizzazione di cui al D.lgs. n. 314/97;
- Imponibili minimi e massimi;
-Aliquote pensionistiche e di rendimento;
- La totalizzazione dei servizi (normativa comunitaria e nazionale);
- Le pensioni “dirette” di anzianità e vecchiaia con il sistema retributivo, misto e contributivo;
- La riforma del sistema previdenziale italiano alla luce della legge n. 243/2004 e 247/2007;
- Le pensioni di invalidità (leggi n. 274/91 e n. 335/95);
- Le pensioni “indirette” e di “reversibilità” ai superstiti;
- La costituzione della posizione assicurativa di cui alla legge n. 322/1958;
- Accrediti figurativi dopo i decreti legislativi n. 564/96 e n. 278/98: malattia, maternità, cariche pubbliche elettive e sindacali;
- I congedi “prenatali” (valutazione e certificazione delle astensioni facoltative con retribuzione intera, ridotta o senza” della legge n. 53/2000);
- Riconoscimento gratuito a domanda del periodo corrispondente all’astensione obbligatoria per le maternità avvenute al di fuori del rapporto di lavoro (D. lgs. n. 151/2001);
· Opzione a favore del sistema interamente retributivo;
· La previdenza complementare, l’I.P.S. e il T.F.R. Raffronto tra i tre diversi istituti e proposizione di esempi pratici al fine di meglio comprenderne i vantaggi e svantaggi. Durante il corso verrà analizzato il disegno di legge varato nel corso del mese di luglio dal Governo.

ORARIO: 9.00- 13.00 E 14.00- 17.00

Il costo comprende:
il materiale didattico, il coffee-break, il pranzo di lavoro e la dispensa che verrà fornita due giorni prima della data dell'incontro tramite posta elettronica.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario intestato alla DTC PAL Srl

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza, che verrà spedito per posta prioritaria.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto