Napoli College Sport

Napolicollege Performing Arts
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
Descrizione

Obiettivo del corso: Consulenza ai genitori utenti;. Organizzazione di attività didattica di informazione, formazione e aggiornamento per tecnici, dirigenti, insegnanti e genitori;. N.A.G.C. nucleo di addestramento per giovani calciatori dai 10 ai 14 anni;. Organizzazione di stage ed eventi di calcio giovanile nazionale e internazionale;. Consulenza ed assistenza.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Discesa Coroglio, 9, 80125, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno.

Programma

Napoli College Sport:

Il calcio è vita, anche senza essere un campione!

“In tutti gli atti relativi ai bambini, siano essi compiuti da autorità pubbliche o da istituzioni private, l’interesse superiore del bambino deve essere considerato preminente”

La sezione sport di Napoli College è dedicata al calcio, settore giovanile e scolastico.

Le attività di addestramento dei giovani calciatori sono ispirate ai principi di:

eguaglianza, imparzialità, continuità e partecipazione.

E’ rivolta ai bambini dai 6 ai 16 anni e si occupa dello sviluppo e della promozione del calcio giovanile sia in ambito scolastico sia in ambito agonistico.

Vuole essere utile strumento per far conoscere meglio ai bambini il mondo del calcio affiche i nostri adulti (genitori, tecnici, dirigenti) possano comprendere il preminente ruolo educativo dello sport, assumendosi la responsabilità di favorire la formazione di buoni sportivi e di ottimi cittadini.

L’attività di Napoli College Sport si configura attraverso 3 interventi:

* Attività di Base: programma di promozione e didattica calcistica per bambini dai 6 ai 12 anni.
* Attività Scolastica: programma di sensibilizzazione e promozione del calcio all’interno delle Scuole per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.
* Attività Agonistica: programma di indirizzo agonistico per i ragazzi dal 12 ai 16 anni.

Gli Obiettivi
* Consulenza ai genitori utenti;
* Organizzazione di attività didattica di informazione, formazione e aggiornamento per tecnici, dirigenti, insegnanti e genitori;
* N.A.G.C. nucleo di addestramento per giovani calciatori dai 10 ai 14 anni;
* Organizzazione di stage ed eventi di calcio giovanile nazionale e internazionale;
* Consulenza ed assistenza a progetti integrati Scuola-Società Sportive;
* Valutazione e verifica degli standard di qualità delle scuole calcio giovanili;
* Campagne di Sensibilizzazione alla “Carta dei Diritti dei Ragazzi allo Sport” dell’ONU

Le Finalità:

Ogni bambino, bambina, ragazzo o ragazza, deve poter essere messo in condizione di esprimere le proprie potenzialità psichiche, cognitive, emotivo affettive, relazionali, motorie e tecniche, attraverso progressioni didattiche che corrispondano alle caratteristiche dell’età.

Nel calcio il numero di giocatori , le misure del campo, delle porte, dei palloni, la durata delle gare, degli allenamenti, devono essere in sintonia con le possibilità e potenzialità dei giovani praticanti.

Proporre modelli di partecipazione al gioco adeguati ad ogni fascia di età nel rispetto dei processi di maturazione fisica, emotiva, psichica è infatti indispensabile al naturale processo evolutivo giovanile.

Ogni anticipo o carico eccessivo, come la pressione psicologica e la tensione da prestazione, può comportare squilibrio non solo alla formazione tecnica ma anche quale perdita di motivazione ed entusiasmo con relativo rischio di prosecuzione delle attività e dello sviluppo armonico della persona.

Dobbiamo quindi comprendere che i bambini che sperimentano un nuovo contesto di apprendimento sono tutti campioni, perché stanno provando a fare qualcosa che conoscono solamente nella loro rappresentazione; stanno infatti imparando il gioco del calcio ma stanno soprattutto imparando a vivere.

E’ quindi necessario considerare il proprio figlio/figlia come una persona da educare e non un campione da allenare. Anteponendo il benessere fisico e psicologico del giovane al proprio desiderio di vederlo vincere.

Avere fiducia nell’operato degli educatori sportivi, lavorando in sinergia con loro è presupposto per essere sportivo rispettoso, incoraggiando in modo leale non solo la propria squadra ma anche quella avversaria. Il risultato infatti non è l’aspetto più importante dello sport giovanile che ha la funzione di favorire lo sviluppo delle potenzialità sportive ed umane degli allievi.

Ciò può avvenire organizzando attività motoriamente divertenti e psicologicamente coinvolgenti.

Ricordando sempre le priorità degli impegni scolastici.

Il calcio giovanile riveste una grande importanza trasferendo i valori alla disciplina, la promozione dello spirito di collaborazione e di iniziativa, così come l’adesione a comportamenti di correttezza verso i compagni e gli avversari, nella capacità di prendere rapidamente decisioni efficaci.

L’impegno:


Il calcio giovanile di Napoli College si impegna a:
* sostenere lo sviluppo del benessere del bambino/a e quindi della sua famiglia;
* prevenire il disagio di bambini, ragazzi, adulti;
* facilitare con il calcio l’inserimento di tutti i bambini e adolescenti che vogliono fare sport;
* prevenire comportamenti a rischio tra le giovani generazioni;
* controllare che la prestazione fisica e mentale dei giovani calciatori non sia eccessiva;
* orientare il confronto tra coetanei all'equilibrio ed il rispetto;
* educare al risultato mai prevalente sugli aspetti del gioco;
* garantire l’aspettativa di partecipazione di chi è capace e di chi lo è un po’ meno.

Il Programma

Da fine settembre saranno pubblicati i programmi didattici e gli allenatori/educatori cui verranno affidate le attività di questa sezione del College.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto