NEGOZIAZIONE INTERNAZIONALE

EasyAcademy
A Bologna

550 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Bologna
  • 20 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Le organizzazioni che conducono progetti a livello internazionale, cercando partner, formando joint ventures, concludendo fusioni ed acquisizioni, entrando in mercati nuovi, incontrano quotidianamente sfide interculturali sempre più complesse.

Diversità di linguaggio, pensiero e condotta portano ad una radicale differenziazione nelle dinamiche di trattativa.

Per avere successo in ambito internazionale diventa fondamentale acquisire tecniche e strumenti specifici per eccellere nell’arte della negoziazione a livello globale, con interlocutori provenienti da ambiti e culture differenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
Via dell'arcoveggio 49/5, 49129, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

La negoziazione inefficace: il positional bargaining Emozioni ostili Comunicazione non chiara La percezione e il pregiudizio La frustrazione e l’ira La persuasione Le pressioni posizionali La trattativa internazionale Differenze di credo e di costumi Il negoziato di princìpi (Harvard Negotiation Project) Il metodo dei 4 punti Gli interessi Criteri di equità E se la controparte è potente? Le tattiche e il potere Sviluppare una MAAN (Migliore Alternativa a un Accordo Negoziato)

· Requisiti

Prerequisiti: conoscenza base lingua inglese

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Negoziazione commerciale
Negoziazione delle offerte
Vendita
Comunicazione verbale
Fotografia digitale
Moderazione
Parlare in pubblico
Presentazioni
Presentazioni commerciali
Presentazioni multimediali
Public speaking

Professori

Alessandra Raggi
Alessandra Raggi
Dottoressa

Alessandra Raggi laureata con lode in Direzione Aziendale presso la Facoltà di Economia di Bologna, e allieva della London Business School crea e gestisce progetti internazionali a livello aziendale e interaziendale in UK, UAE e nei paesi Baltici. E’ formatrice e consulente su argomenti relativi al Marketing Strategico, Brand Equity, Project management, time management e pianificazione. Formatrice aziendale sia in Azienda sia a livello di corsi aggregati.Professoressa di Inglese, Inglese Tecnico e di Project Management e Marketing in lingua inglese presso diverse Fondazioni Regionali.

Programma

    • GIORNO N.1

I preconcetti: gioco in aula
La negoziazione di posizione
Emozioni ostili – Concetto dell’”ostaggio”
Comunicazione non chiara : simulazione
La percezione e il pregiudizio
La frustrazione e l’ira
La persuasione e le pressioni
Gioco in aula di negoziazione

      • GIORNO N.2

Debrief del gioco e analisi dei risultati
La trattativa internazionale
Differenze di credo e di costumi
Il negoziato di princìpi (Harvard Negotiation Project)
Il metodo dei 4 punti
Gli interessi
Criteri di equità

      • GIORNO N.3

Simulazione negoziale in lingua inglese
E se la controparte è potente
Le tattiche e il potere
Sviluppare una MAAN (Migliore Alternativa a un Accordo Negoziato)
Negoziazione nei paesi Arabi
Testimonianza sulle best practice per negoziare in UAE