The Next Stop 2: dialoghi sull'Arte Contemporanea

Eventlab - Downingstreet Srl
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 50 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Artisti, curatori, storici dell'arte contemporanea, project manager culturali, galleristi, art advisor, imprenditori, collezionisti, aziende, fondazioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Struttura del percorso:
il percorso è strutturato su 5 seminari, ciascuno di 10 ore, il venerdì e ilsabato dalle 9:30 alle 14.30. Per un totale di 50 ore.


La prima giornata sarà dedicata a due case histories di rilievo, mentre la seconda giornata prevederà la commistione di lezioni frontali ed esercitazioni/dibattito in aula.

Ottobre 2010

LE NUOVE PROFESSIONI DELLA CULTURA

quando: 15 e 16 ottobre 2010, dalle 9:30 alle 14:30

1° giornata - Case history
Umberto Croppi: Assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione Comune di Roma
Albino Ruberti*: Amministratore Delegato Zètema Progetto Cultura srl.


2° giornata - Workshop
Fabio Severino: Economista della Cultura
Mario De Simoni: Direttore Generale Palazzo delle Esposizioni


Descrizione:
La sessione ha come obiettivo la definizione di un nuovo scenario professionale rispetto al mondo del management dell'arte contemporanea. L'ascesa di una figura sospesa tra progettazione, gestione e fund-raising, lascia intravedere la prospettiva di un professionista consapevole della necessità di tradurre in modo concreto un progetto artistico in un processo economico e in una strategia di marketing. Sono parte di questo cambiamento il progressivo affermarsi di nuove tipologie di evento (come le fiere) e una nuova sensibilità rispetto ai gusti e alle abitudini di consumo culturale del pubblico.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

IL MANAGEMENT DELL'ARTE E DELLA CULTURA

quando: 29 e 30 ottobre 2010, dalle 9:30 alle 14:30

1° giornata - Case history
Daniela Lancioni: Curatrice Palazzo delle Esposizioni
Michelangelo Pistoletto*: Artista e fondatore di Cittadellarte


2° giornata - Workshop
Lia Rumma: Gallerista e imprenditrice
Monica Scanu: Assessorato alle Politiche culturali Comune di Roma

Descrizione:
Alla base di questa sessione c'è l'idea di superare l'esclusiva artisticità del progetto artistico e di conciliare l'aspetto creativo ed editoriale con gli obiettivi strategici di comunicazione di un'impresa (siano essi dettati dalla comunicazione del marchio o da azioni di responsabilità sociale). In questo senso, è utile anche riportare l'arte contemporanea e la progettazione della cultura a una dimensione di "grande laboratorio, generatore di energia creativa in grado di sviluppare processi di trasformazione responsabile, e per contribuire a indirizzare proficuamente le trasformazioni epocali in atto".

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

Novembre 2010

ARTE E IMPRESA
quando: 12 e 13 novembre 2010, dalle 9:30 alle 14:30

1° giornata - Case history
Fabrizio Grifasi: Direttore Generale della Fondazione Romaeuropa
Valeria Cantoni: Presidente Art for Business


2° giornata - Workshop
Cristiano Seganfreddo: Direttore Fuoribiennale e Innov(e)tion Valley
Chiara Bertola: Direttore artistico dell' Hangar Bicocca

Descrizione:
La sessione intende fare il punto su un argomento scottante, di cui si è parlato e si parla molto. La collaborazione tra il sistema dell'arte e quello delle imprese. Per mezzo di esempi molto fortunati, che possono funzionare da modelli, come l'incontro tra Romaeuropa e Telecom Italia (con una particolare tipologia d'intervento in diverse tematiche della cultura contemporanea), fino alle Fondazioni, braccio di promozione di Premi artistici, si cercherà di individuare modelli possibili per contribuire economicamente al sostegno della filiera culturale.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

IL PROJECT FINANCING E L'ARTE COME BENE PUBBLICO
quando: 26 e 27 novembre 2010, dalle 9:30 alle 14:30

1° giornata - Case history
Emiliano Paoletti: Cultural Manager
Davide Rampello: Presidente Triennale di Milano


2° giornata - Workshop
Giorgina Bertolino: Saggista e socio fondatore di "a.titolo"
Gabi Scardi: Storica, Curatrice e Critica d'arte

Descrizione:
L'incontro tra progettazione urbana e arte è il tema di questa sessione. L'interpretazione della città come luogo creativo e di dinamismo partecipato in modo sano dalla comunità, deve tener conto della funzione su differenti livelli della cultura come servizio pubblico. Dall'offerta del puro contenuto artistico alla messa in opera di una funzione di miglioramento della qualità della vita (ristorazione, accoglienza, strutture e infrastrutture per famiglie). L'arte, in direzione del rafforzamento del sistema pubblico, coinvolge criteri di gestione dei musei e degli spazi culturali e la loro messa a sistema come risorsa socio-economica.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dicembre 2010


L'ARTE CONTEMPORANEA E LA COMUNICAZIONE
quando:10 e 11 dicembre 2010, dalle 9:30 alle 14:30


1° giornata - Case history
Mauro Ceolin: Artista
Maria Paola Orlandini: Autrice e conduttrice di Art News


2° giornata - Workshop
Gioacchino De Chirico, esperto in comunicazione, consulente, ideatore e organizzatore di eventi, giornalista
Gabriele Caramellino: Autore blog Nòva 100, Il Sole 24 ore


Descrizione:

Dai blog ai programmi televisivi, passando per i free press, la comunicazione dell'arte contemporanea diventa multicanale per poter da un lato veicolare il messaggio in modo innovativo e, dall'altro, sfruttare i vantaggi e le potenzialità di ciascun medium. Le strategie di marketing e il posizionamento "ritagliano" l'ambito di mercato prescelto e i target di riferimento, mentre la settorialità e i contenuti "costruiscono" il prodotto finale.
----------------------------------------------------------

* intervento da confermarsi


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto