NGAN - Next Generation Access Network (NET074)

Reiss Romoli
A Roma

1.790 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 21 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Lo sviluppo di una nuova rete di accesso in fibra ottica (NGAN) può essere realizzato con soluzioni FTTx di vario tipo: con collegamenti in fibra ottica fino all’armadio di distribuzione della rete tradizionale in rame (FTTC), o fino all’edificio (FTTB), o direttamente fino all’abitazione (FTTH).
Dal punto di vista dell'ubicazione degli apparati le architetture della rete ottica possono essere di tipo attivo AON (Active Optical Network) o passivo PON (Passive Optical Network), mentre dal punto di vista topologico queste possono essere di tipo punto-punto (P2P) o punto-multipunto (P2MP).
Il corso illustra la rete di accesso tradizionale in rame e la rete ottica ad anello sviluppata in passato per fornire collegamenti in doppia via ai clienti Top Business.
Sono poi descritte le architetture possibili per la nuova NGAN e approfonditi gli aspetti inerenti la pianificazione e la progettazione della rete nei vari casi, sviluppando degli esempi di progetto. Le differenti architetture vengono anche confrontate evidenziando i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna soluzione.
Viene descritta la soluzione FTTC, il subloop unbundling e il VULA, che sono in fase di sviluppo nel nostro paese a cura dei vari Operatori.
Viene infine approfondito lo standard GPON (ITU-T G.984), che è quello maggiormente impiegato a livello internazionale, e vengono descritte le sue evoluzioni finalizzate all’incremento delle prestazioni del sistema: NG-PON1, con tecnologia TDM, NG-PON2, con tecnologia mista TWDM-PON e con tecnologia WDM.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via di Pietralata, 517, 00157, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Ingegneria delle telecomunicazioni
Reti
Router

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (3 giorni)
Rete di accesso tradizionale e sua evoluzione:
* descrizione della rete in rame e dei sistemi numerici utilizzati sul doppino
* condivisione della rete in rame (ULL, Shared Access ULL, Subloop ULL, Virtual ULL)
* primi sviluppi della rete ottica di accesso per il collegamento in doppia via dei clienti Top Business
* evoluzione delle necessità di banda e dei sistemi di trasmissione xDSL su doppino in rame
* miniaturizzazione dei materiali di rete ottica e tecniche per il cablaggio degli edifici.
Rete di accesso di nuova generazione:
* descrizione e confronto delle possibili architetture FTTx (FTTC, FTTB, FTTH)
* descrizione e confronto delle architetture AON e PON
* criteri di sviluppo di reti con topologia P2P e tecnologia GBE e di reti con topologia P2MP e tecnologia GPON
* criteri di sviluppo di reti GPON con splitter distribuiti e splitter concentrati.
I sistemi PON:
* standard GPON ITU-T G.984
* evoluzione dei sistemi GPON ed EPON
* le soluzioni NG-PON1 (XG-PON1 ITU-T G.987)
* le soluzioni NG-PON2 (TWDM-PON e WDM-PON).
Lo sviluppo e la gestione della NGAN:
* definizione dell'architettura di rete
* definizione degli impianti di centrale
* definizione degli impianti della ODN (Optical Distribution Network)
* realizzazione e gestione della ODN.

Obiettivi
Fornire le conoscenze e i criteri di base per la pianificazione e la progettazione della rete di accesso in fibra ottica.

Destinatari
Ingegneri di rete e tecnici di operatori di TLC e Service Providers. Tecnici di rete delle aziende manifatturiere e aziende installatrici di reti per TLC.

Prerequisiti
Conoscenza di base sulle reti di TLC.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto