Nientetrucchi / Cattedrale

Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili
A Palermo

2.100 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello avanzato
  • Palermo
  • Durata:
    16 Mesi
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Percorso formativo avanzato sulla scrittura narrativa d'invenzione: per scrivere un romanzo o una raccolta di racconti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
via Teatro Biondo 15, 90133, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Guidare ciascun partecipante alla definizione di temi, contenuto narrativi e forma della loro opera, fino alla redazione finale.

· A chi è diretto?

A chi affronta il proprio percorso di scrittura, cercando le specificità della propria voce autoriale, provando ad aquisire la capacità di gestire le diverse strutture narrative.

· Requisiti

Bisogna avere un soggetto (un riassunto del romanzo che si vuole scrivere o un'indicazione dei temi delle storie di racconti)

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I migliori scrittori d'Italia si riuniscono a Palermo grazie al Centro Studi Narrazione 'Le città Invisibilii'. Un'ampia offerta formativa derivante dal grande numero di docenti di altissimo livello

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo via mail o telefonicamente entro 24 ore e risponderemo a tutte le richieste di approfondimento necessatie

Cosa impari in questo corso?

Scrittura
Scrittura creativa

Professori

Carola Susani
Carola Susani
Docente

Nasce in Veneto nel 1965, dal ‘69 vive in Sicilia, nel 1984 si trasferisce a Roma dove tuttora vive. Ha pubblicato Il libro di Teresa (Giunti l995), La terra dei dinosauri (Feltrinelli 1998) e i romanzi per ragazzi Il licantropo (Feltrinelli Kids 2002) eCola Pesce (Feltrinelli Kids 2004) Nel 2005 per Gaffi è uscito Rospo, raccolta di due radiodrammi. Nel 2006 ha pubbblicato la raccolta Pecore Vive(Minimum Fax), finalista al premio Strega 2007 Del 2008 L’infanzia è un terremoto (Laterza) e del 2009 Mamma o non mamma (Feltrinelli) dibattito sulla maternità a due voci con Elena Stancanelli

Christian Raimo
Christian Raimo
Docente

hristian Raimo (1975), romano, ha studiato filosofia con Marco Maria Olivetti. Ha lavorato e scritto per il cinema, la radio e la televisione. Ha partecipato a diverse riviste letterarie romane: Liberatura, Elliot-narrazioni, Accattone – Cronache romane, Il maleppeggio – Storie di lavori. Ha fatto parte della redazione del blog letterario «Nazione Indiana», sul quale ha pubblicato parecchi articoli. Attualmente lavora per la casa editrice minimum fax, sia come docente di scrittura sia come consulente per le collane Nichel e Indi; inoltre insegna filosofia e storia e nella scuola superiore.

Marco Di Marco
Marco Di Marco
Docente

Marco Di Marco (1976) vive tra Roma e Venezia, dal 2001 anni lavora nell’editoria. È stato redattore ed editor presso la casa editrice Arcana. Ha lavorato presso minimum fax, seguendo la collana di narrativa italiana da redattore e poi da editor junior, e organizzando i corsi di editoria e scrittura. Attualmente è l’editor della narrativa italiana per Marsilio Editori. Insegna ai master editoriali minimum fax e dell’università La Sapienza di Roma. Ha scritto di libri sulla rivista Il mucchio. È autore della monografia Air. French Touch sul duo francese di musica elettronica (Arcana 2003)

Programma

ientetrucchi – Cattedrale (il titolo è un omaggio a un noto racconto di Raymond Carver) è un percorso di scrittura di livello avanzato della durata di 16 mesi (da aprile 2015 a luglio 2016) rivolto al massimo a venti partecipanti dai 18 anni in su, il cui obiettivo è la realizzazione di un’opera narrativa compiuta – romanzo o raccolta di racconti – dall’idea iniziale alla stesura finale, con la guida di due scrittori e un editor, esperti docenti di scrittura narrativa. Il percorso prevede una selezione tramite un bando e l’assegnazione di una borsa di studio gratuita (vedi più sotto). L’attestato di partecipazione sarà rilasciato solo a chi frequenterà almeno il 75% delle ore previste.

Scrivere un libro normalmente è un’attività solitaria: provare a farlo insieme ad altri è un’avventura appassionante, fatta di confronto e contaminazione fra stili e sguardi differenti, ampliamento dell’immaginazione, sostegno reciproco, chiarificazione ed esplicitazione di alcuni “nodi” tematici e stilistici che da soli non si è in grado di vedere e/o di definire.

Il percorso, che prevede una selezione, si articola in quattordici fine settimana intensivi a cadenza mensile. Gli scrittori e docenti della casa editrice Minimum Fax Carola Susani e Christian Raimo si alterneranno nella conduzione per guidare ciascun partecipante alla definizione di temi, contenuti narrativi e forma della loro opera, fino alla redazione finale. Marco di Marco, editor della casa editrice Marsilio, arriverà verso la fine del percorso per lavorare “sulla pagina”, fornendo ai partecipanti strumenti per una efficace revisione, nel dettaglio, dei testi prodotti.

«Un insegnante di scrittura narrativa», dice Carola Susani, «deve saper riconoscere lo stile depositato nell’opera, la direzione che questa vuole prendere. Arriva un momento in cui un’opera in fieri deve rivelare il suo ritmo, la sua lingua. Molto spesso sono necessarie delle rinunce. La scrittura ha bisogno di un momento di scatenamento e di un momento molto delicato di grande lucidità, quello della rilettura e della revisione, che ricava un grande beneficio dalla presenza dello sguardo acuto di un gruppo di lavoro solidale, appassionato e cooperativo. Lavorare insieme sullo stile di ciascuno, per svilupparne l’intima necessità, fino a portare l’opera a conquistare la sua forma, sarà il nostro obiettivo».

Scrivere un romanzo – dice Christian Raimo – vuol dire provare a fare due cose: attivare un atto di conoscenza rispetto a se stessi, cercare di creare una relazione approfondita con degli sconosciuti (i nostri potenziali lettore). Per fare queste due cose incredibili, bisogna acquisire degli strumenti e soprattutto bisogna riconoscere dei modelli. Per questo il corso di scrittura che faremo con Nientetrucchi sarà soprattutto un laboratorio di lettura e di cura del testo. Non so se riuscirete a scrivere un buon romanzo, sicuramente riuscirete a capire cosa volete raccontare e come volete farlo.

«Per chi affronta il proprio percorso di scrittura, cercando le specificità della propria voce autoriale, provando ad acquisire la capacità di gestire le diverse strutture narrative, di responsabilizzare il proprio stile, il confronto con l’esterno è essenziale”- dice Marco Di Marco. Il contributo di un editor – abituato a muoversi nei chiaro-scuri delle voci e dei testi, con la missione di rilevare i punti laddove la scrittura, restando nella metafora, è andata fuori fuoco o ha bruciato la pellicola – può diventare un utile strumento di confronto per l’autore, lo specchio da attraversare, l’orecchio altro predisposto ad ascoltare la voce narrativa, il radar ideale sulla coerenza strutturale e contenutistica del testo. E quello che faremo, verso la fine del percorso, sarà proprio riflettere e confrontarci (individualmente ma anche collettivamente) sulle soluzioni tecniche e strutturali adottate nei romanzi e nei racconti dei partecipanti, nonché analizzarne il contenuto (il plot in sé, i personaggi, i luoghi, le atmosfere), con l’obiettivo di tendere al massimo l’elastico delle potenzialità dei testi e delle storie raccontate».

Tra un incontro e l’altro il gruppo e i docenti si terranno in contatto per via telematica grazie a una mailing list e una cartella dropbox condivisa. Gli assenti riceveranno inoltre le tracce audio degli incontri.

Modalità di partecipazione al bando

Bisogna inviare all’indirizzo info@lecittainvisibili.com, entro il 25 febbraio 2015, un progetto narrativo dettagliato composto da

  • un soggetto (un riassunto del romanzo che si vuole scrivere o un’indicazione dei temi delle storie dei racconti) della lunghezza di 4/8mila battute;
  • un’autopresentazione in cui siano chiare le motivazioni dell’iscrizione e le eventuali precedenti esperienze relative alla scrittura e/o a corsi e laboratori di scrittura (2mila battute); non deve essere un cuirriculum vitae, ma un testo scritto appositamente per la candidatura;
  • uno o più racconti o capitoli di romanzo (non necessariamente relativi all’opera che si vuole realizzare durante Cattedrale), per un totale di circa 20 mila battute.
  • Al progetto andrà allegato un file contenente nome, cognome, codice fiscale, titolo di studi, occupazione, data e luogo di nascita, indirizzo, recapiti telefonici e indirizzo email.

IMPORTANTE: Al partecipante fra i 18 e i 26 anni che avrà presentato il miglior progetto sarà data la possibilità di frequentare gratuitamente l’intero percorso. In caso di ex aequo si procederà alla verifica sul reddito: il partecipante con il reddito più basso vincerà la borsa di studio.

Entro il 15 marzo 2015 i candidati sapranno via email se la loro candidatura è stata accettata.
La sede sarà il Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili (via Evangelista Torricelli 32, Palermo).

Calendario:

>> 2015

17, 18, 19 aprile 2015

fine settimana di codocenza Christian Raimo – Carola Susani

16 e 17 Maggio 2015

fine settimana Carola Susani

13 e 14 giugno 2015

fine settimana Christian Raimo

11 e 12 luglio 2015

fine settimana Carola Susani

agosto pausa

12 e 13 settembre 2015

fine settimana Christian Raimo

10 e 11 ottobre 2015

fine settimana Carola Susani

7 e 8 novembre 2015

fine settimana Christian Raimo

11 e 12 dicembre 2015

fine settimana a staffetta: sabato Carola Susani, domenica Christian Raimo

>> 2016

Gennaio pausa

5 e 6 febbraio 2016
fine settimana a staffetta: sabato Carola Susani, domenica Christian Raimo
5 e 6 marzo 2016
fine settimana a staffetta: sabato Carola Susani, domenica Christian Raimo
8, 9, 10 aprile 2016
editing con Marco di Marco
4, 5, 6 maggio 2016
editing con Marco di Marco
8, 9, 10 giugno 2016
editing con Marco di Marco
8, 9, 10 luglio 2016
fine settimana conclusivo, codocenza Christian Raimo- Carola Susani

Ulteriori informazioni

Non ci sono ulteriori informazioni aggiuntive. Per eventuali richieste, contattaci tramite l'apposito modulo.