Nientetrucchi / Principianti

Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili
A Palermo

2.100 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello base
  • Palermo
  • Durata:
    16 Mesi
Descrizione

Percorso formativo di livello base sulla scrittura narrativa d'invenzione: dodici docenti, quindici fine settimana intensivi, ventiquattro laboratori di approfondimento infrasettimanali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
via Teatro Biondo 15, 90133, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso è di individuare il proprio stile, perfezionarlo, padroneggiarlo con crescente naturalezza.

· A chi è diretto?

Principianti è rivolto a chiunque voglia cominciare il percorso di scrittura narrativa d'invenzione alla ricerca della propria voce

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I migliori scrittori d'Italia si riuniscono a Palermo grazie al Centro Studi Narrazione 'Le città Invisibili'. Un'ampia offerta formativa derivante dal grande numero di docenti di altissimo livello.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo via mail o telefonicamente entro 24 ore e risponderemo a tutte le richieste di approfondimento ti siano necessarie. La prenotazione è obbligatoria.

Cosa impari in questo corso?

Scrittura
Scrittura narrativa

Professori

Carola Susani
Carola Susani
Docente

Nasce in Veneto nel 1965, dal ‘69 vive in Sicilia, nel 1984 si trasferisce a Roma dove tuttora vive. Ha pubblicato Il libro di Teresa (Giunti l995), La terra dei dinosauri (Feltrinelli 1998) e i romanzi per ragazzi Il licantropo (Feltrinelli Kids 2002) eCola Pesce (Feltrinelli Kids 2004) Nel 2005 per Gaffi è uscito Rospo, raccolta di due radiodrammi. Nel 2006 ha pubbblicato la raccolta Pecore Vive(Minimum Fax), finalista al premio Strega 2007 Del 2008 L’infanzia è un terremoto (Laterza) e del 2009 Mamma o non mamma (Feltrinelli) dibattito sulla maternità a due voci con Elena Stancanelli

Cristiano De Majo
Cristiano De Majo
Docente

Cristiano de Majo, nasce nel 1975 a Napoli. Da alcuni anni tiene laboratori di scrittura nonfiction per i corsi minimum fax. Scrive abitualmente di libri e letteratura per Rivista Studio, la Repubblica e Il, ma in passato ha pubblicato reportage per Internazionale, Diario, IoDonna. I suoi libri spaziano dalla fiction alla nonfiction, come Italia 2, resoconto di un viaggio in Italia scritto con Fabio Viola per minimum fax (2008) e Guarigione, la sua ultima fatica, uscita a ottobre 2014 per Ponte alle Grazie, racconto e insieme riflessione sulla malattia e la paternità.

Francesca Serafini
Francesca Serafini
Docente

rancesca Serafini alterna da anni alla scrittura creativa (anche per la tv e il cinema) quella saggistica.Tra le sue ultime pubblicazioni,ricordiamo Questo è il punto.Istruzioni per l’uso della punteggiatura (Laterza, 2012). L’italiano letterario: poesia e prosa(con Giordano Meacci, Edimond, 2011), terzo volumedella Storia della lingua italiana per immagini diretta da Luca Serianni.Il suo ultimo libro èDi calcio non si parla(Bompiani, 2014), che invece parla di calcio ma anche di cinema, tv e letteratura.

Francesco Romeo
Francesco Romeo
Docente

Francesco Romeo (Palermo, 1974) si è diplomato in Tecniche della narrazione presso la scuola Holden di Torino e successivamente al Master in Arte e Cultura presso il Mart di Trento e Rovereto, è stato docente di corsi di scrittura per sette anni a Lettere e Filosofia e da qualche anno è professore di Letteratura, Scrittura Creativa e Teoria del cinema alla Facoltà di Teologia di Palermo. È autore di diversi saggi letterari e di critica cinematografica e ha tradotto Giungla d’Asfalto per Sellerio editore. Dirige Fuori Piove, associazione che organizza e realizza rassegne cinematografiche.

Giordano Meacci
Giordano Meacci
Docente

Giordano Meacci (Roma, 1971) ha pubblicato Improvviso il Novecento. Pasolini professore (minimum fax, 1999), Salùn. Frammenti di un discorso rumoroso (minimum fax, 2001), Fuori i secondi. Guida ai personaggi minori (Rizzoli, 2002), Tutto quello che posso (minimum fax, 2005) Con Francesca Serafini ha curato i primi tre volumi della collana Laterza per ragazzi Celacanto (Il piccolo Cesare, Ivar e Svala fratelli vichinghi, 2014; il terzo è in corso di stampa); e il volume L’italiano letterario. Poesia e Prosa, III volume della «Storia della lingua italiana per immagini» curata da Luca Serianni

Programma

Grazie all’incontro con gli scrittori, scelti fra i più esperti docenti italiani di scrittura narrativa, i partecipanti sapranno essere sempre più attenti, critici, capaci di valutare la congruenza fra intenzione e risultato, la coerenza del punto di vista e della lingua utilizzata, il ritmo, la costruzione e lo sviluppo della trama e dei personaggi, l’originalità, la chiarezza, la completezza, l’efficacia delle descrizioni, dei dialoghi, delle soluzioni narrative. Un risultato garantito è un notevole aumento di consapevolezza critica, sia nella lettura che nella scrittura.

Sarà una continua ricerca della propria voce, senza imposizioni di forme precostituite o mode a cui adeguarsi. Piuttosto, saranno forniti strumenti per individuare il proprio stile, perfezionarlo, padroneggiarlo con crescente naturalezza. Lo stile è esclusione: per trovarlo bisogna togliere tutto quello che non ci appartiene, come quando dal marmo, per sottrazione, emerge la scultura.

Poichè fra i “giacimenti” della scrittura d’invenzione c’è indubbiamente l’esperienza vissuta, all’inizio del percorso si lavorerà anche sull’autobiografia e sulle sue possibilità di trasformazione creativa.

Sono previste lezioni teoriche, laboratori di lettura, esercitazioni in aula, consegne di scrittura per casa.

Principianti è articolato in modo flessibile: infatti è possibile recuperare le assenze fatte durante gli incontri intensivi con gli scrittori frequentando altre iniziative realizzate dal Centro Studi Narrazione per un numero di ore pari a quelle perdute; gli assenti riceveranno inoltre le tracce audio e i resoconti scritti degli incontri. L’attestato di partecipazione sarà però rilasciato solo a chi frequenterà almeno il 65% delle ore curriculari e avrà recuperato almeno il 20% delle restanti entro la fine del 2017.

Oltre ai quindici fine settimana intensivi, il percorso prevede:

√ un incontro iniziale di presentazione e uno finale;
√ cinque “passeggiate narrative”- con date ancora da concordare- in cui si scriverà in giro per la città, nei mercati e nei musei affinando l’attenzione, l’ascolto e le capacità descrittive;
√ 23 laboratori di approfondimento infrasettimanali (due volte al mese) di lettura e scrittura: 15 tenuti da Leonora Cupane (coordinatrice del percorso), e 8 da Francesco Romeo.

È possibile partecipare anche come uditori sia all’intero percorso che ai singoli fine settimana intensivi.
La sede sarà il Centro Studi Narrazione Le Città Invisibili (via Evangelista Torricelli 32, Palermo).

>> 2015

2 aprile 2015
Inizio del percorso
10, 11 e 12 aprile 2015
Giacimenti. Luoghi dai quali estrarre una storia | Giorgio Vasta
8 maggio 2015
Laboratorio di approfondimento
9 e 10 maggio 2015
Chi sono io che scrivo io | Giorgio Vasta
21 maggio 2015
Laboratorio di approfondimento
30 maggio 2015
Laboratorio di approfondimento
31 maggio 2015
La mia cassetta degli attrezzi | Roberto Alajmo
5 giugno 2015
Laboratorio di approfondimento
6 e 7 giugno 2015
Chi c’è dietro la porta, chi c’è in mezzo alla stanza? | Carola Susani
18 giugno 2015
Laboratorio di approfondimento
3 luglio 2015
Laboratorio di approfondimento
4 e 5 luglio 2015
Temperature: la costruzione del personaggio narrativo | Antonella Cilento
16 luglio 2015
Laboratorio di approfondimento
18 settembre 2015
Laboratorio di approfondimento
19 e 20 settembre 2015
Amami a parole, Mariù ovvero Del come i personaggi parlino tra loro (e con i lettori) | Giordano Meacci
1 ottobre 2015
Laboratorio di approfondimento
16 ottobre 2015
Laboratorio di approfondimento
17 e 18 ottobre 2015
Di lama e di trama | Antonella Cilento
13 novembre 2015
Laboratorio di approfondimento
26 novembre 2015
Laboratorio di approfondimento
27 e 28 novembre 2015
La narrazione è una notizia con il tempo complicato | Giulio Mozzi
10 dicembre 2015
Laboratorio di approfondimento
11 e 12 dicembre 2015
La struttura e la composizione del racconto breve – parte prima | Carola Susani

>> 2016

8 gennaio 2016
Laboratorio di approfondimento
9 e 10 gennaio 2016
Qualcosa di intravisto – Il racconto breve come esplorazione del mistero | Paolo Cognetti
21 gennaio 2016
Laboratorio di approfondimento
5 febbraio 2016
Laboratorio di approfondimento
6 e 7 febbraio 2016
La struttura e la composizione del racconto breve – parte seconda | Carola Susani
18 febbraio 2016
Laboratorio di approfondimento
4 marzo 2016
Laboratorio di approfondimento
5 e 6 marzo 2016
Il reportage narrativo | Cristiano De Majo
17 marzo 2016
Laboratorio di approfondimento
8 aprile 2016
Laboratorio di approfondimento
9 e 10 aprile 2016
Lessico, sintassi, punteggiatura, ritmo | Francesca Serafini
1 aprile 2016
Laboratorio di approfondimento
6 maggio 2016
Laboratorio di approfondimento
7 e 8 maggio 2016
Come essere editor di sé stessi | Francesca Serafini
26 maggio 2016
Laboratorio di approfondimento
10 giugno 2016
Laboratorio di approfondimento
11 e 12 giugno 2016
EDITING dei migliori racconti dei partecipanti | Nicola la Gioia
23 giugno 2016
Incontro finale del percorso.

Ulteriori informazioni

Non ci sono ulteriori informazioni aggiuntive.  Per eventuali richieste, contattaci tramite l'apposito modulo.