Corso Normativa Antiriciclaggio

Accademia Eraclitea
Online

120 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Online
  • 8 ore di studio
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso fornisce al discente conoscenze che riguardano le disposizioni di Legge sull'Antiriciclaggio ed è aggiornato alla normativa di recepimento della terza direttiva antiriciclaggio e successivi adempimenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso fornisce al discente conoscenze che riguardano le disposizioni di Legge sull'Antiriciclaggio ed è aggiornato alla normativa di recepimento della terza direttiva antiriciclaggio e successivi adempimenti.

· A chi è diretto?

Il corso fornisce al discente conoscenze che riguardano le disposizioni di Legge sull'Antiriciclaggio ed è aggiornato alla normativa di recepimento della terza direttiva antiriciclaggio e successivi adempimenti.

· Requisiti

Il Corso è rivolto ad Operatori bancari, Promotori Finanziari, Notai, Avvocati, Commercialisti, Consulenti del lavoro, Revisori contabili, società di recupero crediti per conto terzi, di custodia e trasporto di denaro contante, agenzie di mediazione immobiliare, commercio di cose antiche, commercio di oro, gestione casa da gioco, agenzie in attività finanziarie, dipendenti e/o intermediari di banche e poste italiane.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso fornisce al discente conoscenze che riguardano le disposizioni di Legge sull'Antiriciclaggio ed è aggiornato alla normativa di recepimento della terza direttiva antiriciclaggio e successivi adempimenti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il corso fornisce al discente conoscenze che riguardano le disposizioni di Legge sull'Antiriciclaggio ed è aggiornato alla normativa di recepimento della terza direttiva antiriciclaggio e successivi adempimenti.

Cosa impari in questo corso?

Antiriciclaggio
Normativa Antiriciclaggio

Professori

Giuseppe Aiello
Giuseppe Aiello
Ingegnere

Programma

Il corso fornisce al discente conoscenze che riguardano le disposizioni di Legge sull’Antiriciclaggio ed è aggiornato alla normativa di recepimento della terza direttiva antiriciclaggio e successivi adempimenti.

DESTINATARI

Il Corso è rivolto ad Operatori bancari, Promotori Finanziari, Notai, Avvocati, Commercialisti, Consulenti del lavoro, Revisori contabili, società di recupero crediti per conto terzi, di custodia e trasporto di denaro contante, agenzie di mediazione immobiliare, commercio di cose antiche, commercio di oro, gestione casa da gioco, agenzie in attività finanziarie, dipendenti e/o intermediari di banche e poste italiane.

Il corso (obbligatorio ai sensi del D.Lgs. 231 del 2007) fornisce i principi generali della legge sulla legge di attuazione della direttiva 2005/60/CE concernente la prevenzione dell'utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo nonché della direttiva 2006/70/CE che ne reca misure di esecuzione.

In Italia il recepimento della Direttiva 2005/60/CE è avvenuto tramite il D.Lgs. n. 109 del 22 giugno 2007, “Misure per prevenire, contrastare e reprimere il finanziamento del terrorismo e l’attività dei Paesi che minacciano la pace e la sicurezza internazionale” e il D.Lgs. n. 231/2007 “Disposizioni per prevenire l’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo”.

MODULO 1 - IL FENOMENO RICICLAGGIO: PREMESSA - PRINCIPI - VIGILANZA - SOGGETTI DESTINATARI

  • Denaro sporco e Riciclaggio
  • Il Riciclaggio: fenomeno internazionale e finalità
  • Alcune importanti definizioni
  • Il principio generale
  • Fattori internazionali del Riciclaggio
  • Il GAFI
  • Le Direttive CEE (“III Dir Antiriciclaggio”)
  • Principi ed iniziative Italiani
  • Le Autorità di controllo, vigilanza ed ispezione
  • Amministrazioni interessate, ordini professionali e Forze di polizia
  • Destinatari
  • Intermediari finanziari ed altri soggetti
  • Professionisti e Revisori contabili

MODULO 2 - OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA

  • Introduzione
  • Adeguata verifica della clientela da parte di: intermediari finanziari ed altri soggetti
  • Adeguata verifica della clientela da parte dei professionisti e dei revisori contabili
  • Contenuto degli obblighi di adeguata verifica della clientela
  • Modalità di adempimento degli obblighi Obblighi del cliente
  • La modalità di verifica
  • L'identificazione del cliente
  • La responsabilità del cliente
  • Obbligo di astensione
  • Obblighi semplificati
  • Obblighi rafforzati
  • Modalità di esecuzione degli obblighi di adeguata verifica della clientela da parte di terzi

MODULO 3 - OBBLIGHI DI REGISTRAZIONE

  • Premessa
  • Obblighi di registrazione
  • Obbligo di conservazione
  • Operazioni frazionate
  • Operazioni collegate
  • Archivio unico informatico
  • Modalità di registrazione per i professionisti
  • Modalità di registrazione per i revisori contabili
  • Modalità di registrazione per gli altri soggetti
  • L'aggregazione dei dati

MODULO 4 - OBBLIGHI DI SEGNALAZIONE

  • Premessa
  • L’obbligo di segnalazione
  • L’operazione sospetta
  • I parametri oggettivi e soggettiv
  • Segnalazione di operazioni sospette
  • L’iter della segnalazione
  • Schema
  • Il Responsabile Antiriciclaggio
  • La riservatezza della segnalazione
  • UIF o Questore?
  • Modalità di segnalazione
  • Divieto di comunicazione
  • Analisi della segnalazione
  • Il “Feedback” della segnalazione
  • Esempio di segnalazione tramite la Banca d'Italia

MODULO 5 - MISURE ULTERIORI - LIMITAZIONE USO CONTANTE

  • Limitazioni all'uso del contante
  • Limitazioni all'uso dei titoli al portatore
  • Divieto di conti e libretti di risparmio anonimi o con intestazione fittizia
  • Obbligo di comunicazione al Ministero dell'economia e delle finanze delle infrazioni
  • Sanzioni

MODULO 6 - LA CONOSCENZA DEL CLIENTE ED INDICI DI ANOMALIA

  • Il rischio della frode
  • Il motto di Fisher
  • Il profilo soggettivo
  • Le informazioni utili
  • Le fonti interne
  • Le fonti esterne
  • Indici di Anomalia”
  • Il Decalogo ter
  • Le categorie di indici
  • Le categorie di indici: alcuni casi
  • Gli indici di anomalia: strumento d’ausilio

MODULO 7 - AUTORITA' - VIGILANZA E CONTROLLI

  • L'Assetto organizzativo
  • Premessa
  • Le procedure interne
  • Organi di controllo
  • Controlli
  • I controlli interni
  • L'internal auditing
  • Formazione del personale

ATTESTAZIONE: Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

SEDE DEL CORSO: Catania oppure on line


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto