I Nuovi Opac: Cataloghi On Line, Faceted Browsing e "Open Library"

Palestra Internet
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Evento
  • Online
  • 6 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Acquisire abilità di selezione e uso di cataloghi in linea di biblioteche, centri di documentazione e consorzi bibliotecari che consentono la ricerca e l’accesso a contenuti: relativi ai concetti FRBR;. provenienti da molteplici fonti e archivi digitali accessibili con una unica interfaccia;. di arricchimento di notizie bibliografiche (per esempio: indici e sommari, recensioni.
Rivolto a: L’evento è rivolto in particolare a catalogatori, bibliotecari, documentalisti, archivisti e ricercatori, responsabili di biblioteche e centri di documentazione.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Consultare con il centro.

Programma

Obiettivi

Acquisire abilità di selezione e uso di cataloghi in linea di biblioteche, centri di documentazione e consorzi bibliotecari che consentono la ricerca e l’accesso a contenuti:

  • relativi ai concetti FRBR;
  • provenienti da molteplici fonti e archivi digitali accessibili con una unica interfaccia;
  • di arricchimento di notizie bibliografiche (per esempio: indici e sommari, recensioni, pareri di lettori, abstract e riassunti);
  • navigabili attraverso clusters, schemi di classificazione, mappe visuali.
Contenuti

Interfacce, funzionalità e struttura degli archivi e delle banche dati selezionate tra un centinaio di agenzie stampa e testate di interesse nazionale e locale e internazionale.

Attraverso casi di ricerche di natura bibliografica vengono esaminate le interfacce e le funzionalità di diversi cataloghi in linea di nuova concezione.

Metodologie

In questa audioconferenza si alternano:

  • brevissime presentazioni e lezioni essenziali e molto mirate
  • esercitazioni individuali di natura applicativa
  • domande, revisione delle attività svolte e confronto con i colleghi.

La formula “Audioconferenza e co-browsing meeting” si distingue per il clima da “workshop”, la congruità della durata rispetto agli obiettivi, specifici, e per lo scambio di conoscenze e esperienze con gli altri partecipanti. La comunicazione avviene attraverso audio, lavagna condivisa e chat testuale. La navigazione sincronizzata e guidata da parte del docente / tutor permette di esplorare un gran numero di risorse, memorizzare gli indirizzi nel proprio browser e concentrarsi sull’attività proposta.

Materiali
  • Slides (versione 8 giugno 2006), PDF
Riferimenti bibliografici
  • John D. Byrum, Raccomandazioni per miglioramenti urgenti dell'OPAC, in “Biblioteche oggi”, 23 (2005), n. 10, p. 5-14.
  • Paul Gabriele Weston, Salvatore Vassallo, “…e il navigar m’è dolce in questo mare”: linee di sviluppo e personalizzazione dei cataloghi”. Convegno La Biblioteca su misura, Milano, 9-10 marzo 2006.
  • Mauro Guerrini, Verso nuovi principi e nuovi codici di catalogazione, Edizioni Sylvestre Bonnard, 2005.
  • Karen Calhoun, The Changing nature of the catalog and its integration with other discovery tools. Final Report. Prepared for the Library of Congress, March 17, 2006 (accessibile a /).
Credits
  • Progettazione: Brunella Longo (2006)
  • Docenza: Brunella Longo.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto