IV ed.: possibile iscriversi ai singoli moduli

Office Design

POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano
A Milano

200 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Seminario intensivo
  • Milano
  • 72 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Desideri diventare arredatore di uffici, sviluppando le capacità di gestione del processo progettuale nella sua totalità? Se sei in possesso di una laurea in Architettura, Design o Ingegneria edile o lavori già nel settore e hai una comprovata esperienza professionale alle spalle, il POLI.design del Politecnico di Milano ti propone sul portale di emagister.it il corso in Office Design.

Il percorso formativo avrà come obiettivo lo sviluppo delle abilità necessarie per gestire le problematiche della progettazione di uffici, fornendo ai corsisti le competenze indispensabili per il concept, la definizione, l’esecuzione e la valutazione dei costi del progetto. Avrà una durata di 60 ore e prevederà un incontro settimanale di 6 ore.

La formazione partirà dagli scenari dell’office design e dai concetti di ergonomia e comunicazione degli spazi di un ufficio. Si andrà avanti con la relativa normativa per strutture e arredi degli uffici e si prenderà in analisi la relazione tra progetto e qualità ambientale. Il corso proseguirà presentando agli allievi le caratteristiche che assicurano il comfort acustico e termico dell’ambiente lavorativo, per poi concentrarsi su luce e colore.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
via durando 38a, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

- comprendere e gestire le problematiche relative al progetto di spazi per uffici di diverse tipologie e complessità e all’interno di un contesto in veloce trasformazione; - sviluppare capacità di gestione dell’intero processo progettuale, dalla definizione del brief di progetto, allo sviluppo di concept, alla progettazione definitiva, a quella esecutiva, alla valutazione dei costi.

· A chi è diretto?

E' richiesta una formazione nell'area del progetto, testimoniata da una laurea in discipline politecniche (Architettura, Design, Ingegneria edile) o da una comprovata esperienza professionale. E' rivolto anche a persone che già lavorano nel settore e che desiderano approfondire una delle discipline/moduli previsti all'interno del percorso didattico.

· Requisiti

E’ richiesta una formazione nell’area del progetto, testimoniata da una laurea in discipline politecniche (Architettura, Design, Ingegneria edile) o da una comprovata esperienza professionale. E’ rivolto anche a persone che già lavorano nel settore e che desiderano approfondire una delle discipline/moduli previsti all'interno della percorso didattico. Il Corso è a numero chiuso (per un minimo di 10 iscritti e un massimo di 25); fermo restando i requisiti di cui sopra, l’ammissione avviene sulla base della valutazione del curriculum vitae e della domanda di ammissione.

· Titolo

Attestato di frequenza al Corso di Alta Formazione in "Office Design. Strumenti e metodi per la progettazione dello spazio ufficio".

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La collaborazione tra la componente universitaria e il mondo delle aziende e delle professioni garantisce la qualità della formazione attraverso un approccio teorico-pratico, immediatamente utilizzabile nella professione, sempre aggiornato. Anche per l'edizione del 2016 il corso propone una nuova formula a moduli didattici indipendenti: il costo di iscrizione a per un singolo modulo è di 200€ + IVA.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il corso è a numero chiuso (per un minimo di 10 iscritti e un massimo di 25); l'ammissione avviene sulla base della valutazione del curriculum vitae, portfolio progetti e domande di ammissione. Il corso si articola in nove moduli didattici indipendenti: il costo di iscrizione per un singolo modulo è di 200 € + IVA: per informazioni sui CFP e sul costo di partecipazione a più moduli o al percorso completo contattare l'ufficio coordinamento formazione di POLI.design.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Architettura degli interni
Office design
Space planning
Ergonomia
Normativa per gli uffici
Normativa per gli arredi d'ufficio
Qualità ambientale
Comfort acustico e termico
Organizzazione del progetto

Professori

Carlo Vezzoli
Carlo Vezzoli
Direttore dell’Unità di Ricerca

Professore e Ricercatore presso il Politecnico di Milano. Svolge convegni, workshop e seminari, oltre che in Italia, in Università olandesi e finlandesi. I suoi interessi di ricerca riguardano la ricerca di base, incentrata sullo sviluppo di metodi, strumenti e linee guida per la progettazione di prodotti, servizi e sistemi sostenibili sia a livello ambientale che a livello sociale ed etico. Dirige l’Unità di Ricerca (sezione) Design e Innovazione per la Sostenibilità ambientale e il Laboratorio strumentale di Requisiti Ambientali dei Prodotti Industriali (RAPI.labo).

Cristian Tomandini
Cristian Tomandini
Direttore di Produzione di Patt

E’ stato Direttore Tecnico di Patt, azienda del gruppo Fantoni che produce sistemi per assorbimento acustico e sistemi radianti. Attualmente è Direttore di Produzione. E’ stato Direttore Tecnico di Patt, azienda del gruppo Fantoni che produce sistemi per assorbimento acustico e sistemi radianti. Attualmente è Direttore di Produzione.

Fiammetta Costa
Fiammetta Costa
Esperta di User Centred Design

Ricercatore e Dottore di Ricerca in Disegno Industriale, partecipa alle attività dell’Unità di Ricerca “Ergonomia & Design” del Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano. Si occupa in particolare di User Centred Design di prodotti, sistemi e ambienti. E’ socio della Società Italiana di Ergonomia e fa parte della Commissione UNI Ergonomia.

Filippo Taidelli
Filippo Taidelli
Esperto di Architettura Ambientale

Professore del Laboratorio di Design degli Interni e del Laboratorio di Progettazione Architettonica 1, presso il Politecnico di Milano. Collabora anche con la Scuola Politecnica di Design, tenendo un ciclo di lezioni su “l’approccio sostenibile come nuova opportunità creativa” nel Master in Interior Design I suoi interessi di ricerca ruotano intorno alla sostenibilità ambientale, sperimentando e applicando strategie di risparmio energetico alla progettazione architettonica, agli allestimenti e al design di interni.

Francesco Scullica
Francesco Scullica
Segretario del Corso di Laurea in Design degli Interni

Laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano e dottore di ricerca in Architettura degli Interni, è ricercatore in Disegno Industriale presso il Dipartimento Indaco del Politecnico di Milano. Dal 1990 collabora ai corsi di Architettura degli Interni. I suoi interessi di ricerca ruotano intorno al settore dell’ospitalità, svolgendo da tempo anche attività didattica e di ricerca.

Programma

Il corso si articola in dieci moduli didattici indipendenti dedicati al mondo dell'office design:

  1. Trends ed esperienze progettuali (26 febbraio 2016): introduzione corso; Office Design, introduzione al tema, evoluzione dei modelli organizzativi del lavoro e dei modelli tipologici; trends: tendenze nell’Interior Design, esperienze progettuali, casi studio/esempi con riferimento alle tendenze; trends, tendenze nell’Interior Design con riferimento all’office design, nuovi modi di lavorare, nuove tipologie e tecnologie.
  2. Ergonomia e prossemica negli ambienti di lavoro terziario (25 marzo 2016):i principi ergonomici per gli ambienti di lavoro terziario; prossemica negli spazi ufficio.
  3. Comfort acustico negli ambienti di lavoro terziario (29 aprile 2016): criteri, strumenti e sistemi per il comfort acustico.
  4. Comfort termico negli ambienti di lavoro terziario (27 maggio 2016): soluzioni tecnico-impiantistico per il comfort termico.
  5. Comfort visivo, Luce e Colore negli ambienti di lavoro terziario (24 giugno 2016): luce artificiale in ufficio, sistemi e prodotti; il progetto della luce artificiale, regole e principi.
  6. Il colore negli ambienti di lavoro terziario (8 luglio 2016): il colore in ufficio, regole e principi.
  7. Qualità ambientale e progetto negli ambienti di lavoro terziario (30 settembre 2016): ecosostenibilità, l’importanza strategica del tema “eco” nei progetti di edifici e finiture. Esempi internazionali; qualità ambientale e riferimenti normativi, stato dell’arte, normativa, certificazioni ambientali (EMAS, ISO 14001); etichette ambientali (ECOLabel…); contrattualistica e documentazione di gara: capitolato, gestione delle offerte, documentazione.
  8. Arredi ufficio e finiture - marketing offerta e acquisto (28 ottobre 2016):qualità ambiente ufficio: investimento strategico, l’ambiente ufficio visto come un investimento strategico; ambiente di lavoro e suo impatto sulla produttività dei lavoratori; vantaggi per l’organizzazione aziendale. Il prodotto di arredo per lo spazio ufficio, requisiti; prestazioni vs requisiti; criteri e metodologie di valutazione e scelta prodotti.
  9. Riferimenti normativi e tendenze dell’uso di materiali innovativi nel progetto di uffici (25 novembre 2016): muoversi nel contesto normativo, dalle leggi nazionali e locali ai principi ergonomici; normativa e “dintorni”: norme, leggi nazionali e regolamenti locali sugli ambienti di lavoro terziario (igiene, salute, sicurezza, prevenzione infortuni e incendi); controsoffitti e pavimenti sopraelevati, sistemi e componenti per la suddivisione degli spazi; partizioni interne.
  10. Space planning (16 dicembre 2016): space planning, tipologie; organizzazione dei dati e obiettivi di progetto; progettare per la Pubblica Amministrazione. Visita Palazzo Regione Lombardia*

Visita Palazzo Regione Lombardia* = La visita sarà aperta a tutti i partecipanti dei precedenti Moduli e non prevedrà ulteriori costi oltre quelli già sostenuti per la partecipazione al Modulo.

A discrezione del docente di ogni singolo modulo, è previsto inoltre lo svolgimento di attività esercitative.

Il costo di iscrizione per un singolo modulo è di 200 € + IVA.

Ulteriori informazioni

Il corso si articola in dieci moduli didattici indipendenti: il costo di iscrizione per un singolo modulo è di 200 € + IVA.
La partecipazione ai singoli moduli o al percorso completo dà diritto all'acquisizione di Crediti Formativi Professionali (CFP) per Architetti.
Sono previste le seguenti riduzioni:

15% per gli iscritti all'Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano e per i soci Assufficio.
25% per studenti iscritti a un corso di studio.

Le riduzioni non sono cumulabili.

Per informazioni su CFP e sul costo di partecipazione a più moduli o al percorso completo, contattare l'Ufficio Coordinamento Formazione: formazione@polidesign.net ; Tel. 02 2399 7275.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto