Operatore Elettronico (biennale)

E.N.G.I.M. C.F.P. San Paolo
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
Descrizione

Operatore Elettronico (biennale) L'ENGIM è una Associazione senza fine di lucro: appartiene alla Congregazione di San Giuseppe Giuseppini del Murialdo. Si ispira al Carisma del suo Fondatore San Leonardo Murialdo che ha vissuto tutta la sua esistenza a favore dei Giovani Lavoratori: Giovani, Poveri e Abbandonati! Le Associazioni regionali di ENGIM sono presenti in Piemonte, Veneto, Lombardia Emilia Romagna, Lazio, Sicilia e sono accreditate per l'obbligo formativo, la formazione continua, superiore, orientamento

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
VIA T.C. ONESTI 5, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il giovane al Centro dell’esperienza educativa Seguendo l’esempio di San Leonardo Murialdo, la nostra azione educativa è il luogo in cui testimoniamo e contemporaneamente facciamo esperienza dell’amore di Dio. Essa è attraversata dalla presenza dello Spirito. C’è pertanto un profondo legame tra la spiritualità e lo stile educativo, nonché tra le scelte di metodo e gli atteggiamenti di fede che ispirano le nostre azioni. Il Carisma giuseppino trova i suoi fondamenti nella centralità del giovane, nello stile di famiglia, nell’attenzione alla globalità, il coinvolgimento nella condivisione.


Punto di partenza di ogni intervento educativo è il giovane nella sua realtà unica e irripetibile e nella concreta situazione in cui si trova. Essere “amico, fratello e padre” per i giovani è la natura propria di ogni giuseppino laico o religioso senza la quale egli perde la propria identità. A partire dal giovane, l’intervento educativo si caratterizza per il senso della gradualità. Il giovane è al centro, l’impegno educativo si caratterizza ancora per il senso della continuità: idealmente è un impegno preso per sempre. Lo stile di famiglia è il sistema educativo proposto dal Murialdo. Ne scaturisce, per la comunità educativa, un orientamento continuo verso l’unità di pensiero, di azione e di amicizia, che significa integrazione tra laici e religiosi, autenticità e semplicità nei rapporti.I laici sono invitati a condividere il Carisma e a partecipare all’unica missione educativa affidata alla comunità: nel rispetto delle competenze professionali, delle diversità delle circostanze e dello stato di vita, possono giungere anche a corresponsabilità direttive e gestionali.I giovani sono sollecitati progressivamente a vivere da protagonisti il cammino educativo.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto