Operatore Per La Compilazione Del Libretto/Fascicolo Fabbricati

Istituto Europeo Pegaso Onlus
A distanza

400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • A distanza
  • Foggia
  • 60 ore di studio
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del corso è quello di preparare tecnici in grado di predisporre il libretto/fascicolo del fabbricato, sebbene solo in alcune regioni d'Italia (Lazio, Campania, ecc.) esso è attualmente obbligatorio.
Rivolto a: Il corso è rivolto prevalentemente ad amministratori condominiali, geometri, periti edili, dottori commercialisti, ingegneri ed architetti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Foggia
via Trento 2/c, 71100, Foggia, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il libretto/fascicolo di fabbricato serve per monitorare lo stato di salute di edifici sia pubblici che privati e per programmare gli interventi di manutenzione al fine di valutare e prevenire situazioni di pericolo.

Sulla scorta di modelli da tempo realizzati in molte nazioni europee ed in allineamento alle direttive di alcune regioni italiane (ad es. Lazio e Campania), indipendentemente dalle ipotizzabili previsioni che le Regioni che ancora non hanno provveduto vorranno adottare, il corso consentirà di tracciare uno schema, quanto più generico possibile, per la realizzazione di un fascicolo tipo di fabbricato e le linee guida per l’attività di controllo.

Con tale documento sarà possibile evidenziare eventuali discrasie esistenti rispetto all’iniziale programma edilizio, controllando tutte le opere effettuate, nel corso degli anni, nei fabbricati ed in particolare per quelli condominiali.

I partecipanti al corso, a conclusione dello stesso, saranno nelle condizioni di redigere una dettagliata relazione tecnica, nella quale sarà riportato lo stato attuale dell’immobile, la descrizione puntuale delle anomalie riscontrate (rotture/soppressione di pilastri, distacco delle murature, costruzioni di tramezzature, nuove aperture/trasformazioni di finestre, realizzazioni di soppalchi, chiusura di balconi ecc.), fotografie ed un quadro lesionativo.

Particolare attenzione verrà rivolta al rilievo di tutte le lesioni micro/macroscopiche accertate sui manufatti edilizi, predisponendo un quadro fessurativo completo sia nella parte descrittiva che grafica di ogni lesione precisando, per ognuna di essa, direzione, lunghezza, profondità, spessore, ecc. comprese quelle capillari e/o di minore importanza.

Il libretto/fascicolo dovrà comunque contenere:

· le planimetrie ed i grafici riguardanti le caratteristiche dell’edificio nel suo insieme e quelle delle singole unità immobiliari all’atto della costituzione del fascicolo stesso, evidenziando, ove esistenti, le modifiche e/o varianti, strutturali e non, intervenute nel corso degli anni rispetto al programma edilizio regolarmente approvato;

· le caratteristiche del sottosuolo evidenziando l’esistenza di falda acquifera, la presenza di pozzi per i quali verificare la loro regolare denuncia agli enti pubblici preposti (uff. Pozzi del Genio Civile, u.t.c., ecc);

· descrizione sommaria delle fondazioni (superficiali, profonde, collegamenti) e la tipologia della struttura portante;

· l’eventuale presenza di fessurazioni, crepe, lesioni e redazione del quadro fessurativo;

· la rispondenza all’attuale normativa vigente degli impianti.

Tale documentazione permetterà di verificare l’esistenza della seguente documentazione:

  • certificato di abitabilità e agibilità, verificandone l’attendibilità;
  • dichiarazione di conformità dei vari impianti (elettrico, gas) al fine di verificarne gli eventuali aggiornamenti;
  • libretto di impianto delle caldaie autonome per ogni singola unità ovvero del libretto di centrale degli impianti di riscaldamento centralizzati;
  • Certificazione ascensori;
  • Certificato prevenzione incendi locali caldaie;
  • Certificazione e progettazione ISPSEL, eventualmente approvata.

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

CORSO INFORMATIVO Il corso informativo ha la finalità di informare tutti coloro che vogliono conoscere la nuova normativa e comprendere quali siano i cambiamenti e le novità in merito a tale argomento, per comprendere come operare in futuro. DURATA: 16 ore COSTO: € 50,00 + IVA


Persona di contatto: Domenico Di Conza