Scuola accreditata Regione Lazio

operatore professionale d'infanzia infrasettimanale gennaio 2017

Infanzia e dintorni
A Roma

810 
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 220 ore di lezione
  • Durata:
    1 Mese
  • Quando:
    10/01/2017
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

L’obiettivo del corso per operatore di infanzia, pubblicato su emagister.it dal centro di formazione Infanzia e Dintorni, è quello di fornire gli strumenti pratici e teorici a coloro che intendono avvicinarsi al mondo dell’infanzia per svolgere in modo efficiente la professione di operatore assistente. Gli sbocchi professionali sono diversi: da scuole d’infanzia ad asili nido e in tutte le attività educative e didattiche per l’infanzia.

La modalità del corso è presenziale, si tratta di 72 ore di lezione in aula e 140 ore di stage presso strutture qualificate. In aula, sono previste lezioni teoriche ed esercitazioni su laboratori pratici attraverso i quali l’operatore potrà stimolare l’attenzione e l’apprendimento dei più piccoli.

Il ruolo dell’operatore di infazia implica competenze specifiche necessarie tanto allo sviluppo cognitivo del bambino quanto allo sviluppo sociale ed affettivo. I partecipanti al corso apprenderanno varie tecniche di ascolto e comunicazione, sapranno stabilire e coordinare la programmazione educativa integrandola con la metodologia del gioco e dell’animazione. Alla fine del corso, gli allievi avranno appreso tutte le nozioni fondamentali per operare nel settore infantile.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
10 gennaio 2017
Roma
Via dei Querceti, 24, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa
martedì 09:30-16:30

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso per operatore di infanzia, è quello di fornire gli strumenti pratici e teorici a coloro che intendono avvicinarsi al mondo dell'infanzia. Al termine della didattica gli allievi sono tenuti a sostenere un esame finale che permetterà loro di conseguire l’attestato di frequenza.

· A chi è diretto?

Il corso di operatore di infanzia è diretto a tutti coloro che vogliono svolgere la professione di operatore/assistente all'infanzia.

· Requisiti

I partecipanti devono aver compiuto almeno il 16° anno di età ed essere in possesso di un diploma di scuola media inferiore.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La Baby & Job srl, è sul mercato dal 2004 e si occupa di formazione dal 2007, ha la gestione di 14 strutture per l'infanzia.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La Baby & Job sarà lieta di contattarvi telefonicamente o via mail, senza nessun tipo di impegno per rispondere ad ogni vostra domanda o eventuale dubbio.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Operatore d'infanzia
Sviluppo cognitivo del bambino
Sviluppo sociale ed affettivo del bambino
Programmazione educativa
Metodo dell'osservazione
Tecniche di ascolto e comunicazione
Metodologia e tecnica del gioco e dell'animazione
Concetti di diversità e interculturalità
Elementi di puericultura
Cura dell'igiene e malattie del bambino
Nozioni di psicomotricità
Laboratori interattivi
Formazione nel settore infantile
Pronto soccorso
Ruolo e competenze operatore di infanzia
Pedagogia
Organizzazione laboratori didattici

Professori

Gabriella Azino
Gabriella Azino
La programmazione educativa e didattica

Laureata in scienzedell'educazione ha conseguito un master sul coordinamento di strutture per l'infanzia.

Paola Bousquet
Paola Bousquet
Metodo dell'osservazione infantile

Psicologa si occupa del coordinamento di asili nido privati e aziendali.

Programma

Il corso si articola in incontri teorici, laboratori pratici ed un tirocinio in una struttura per l'infanzia. Il programma affronta le seguenti tematiche:

  • La figura dell'operatore d’infanzia: ruolo e mansioni
  • Le tappe di sviluppo cognitivo, linguistico, sociale ed affettivo del bambino
  • La programmazione educativa e didattica
  • Il metodo dell’osservazione
  • L’ascolto e la comunicazione nella relazione tra bambini, tra operatore e genitore, tra operatore e bambino e tra colleghi di lavoro
  • La didattica: metodologia e tecnica del gioco e dell’animazione
  • Diversità, diversabilità e interculturalità
  • Elementi di puericultura: l'alimentazione, la cura dell’igiene e le malattie del bambino
  • Primo pronto soccorso
  • I laboratori fissi (angolo del gioco simbolico, laboratorio costruttivo, laboratorio plastico-manipolativo e grafico-pittorico, angolo della comunicazione, angolo delle prove, dei problemi e della logica) e i laboratori mobili (cestino dei tesori, gioco euristico, laboratorio dei suoni e della musica, laboratorio del mago o della fata)
  • La psicomotricità

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto