Scienze Mediche

Operatore Shiatsu terapia metodo " Namikoshi"

IRMAnet
A Roma

600 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • 1500 ore di lezione
  • Durata:
    12 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti: 60
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

International Rescue Medicine Association pubblica su emagister.it il corso di Operatore Shiatsu terapia metodo “Namikoshi”. Si tratta di un percorso formativo voto a formare professionisti nell’ambito della riabilitazione e della rieducazione post-trauma, ma anche nel recupero articolare sportivo e nella terapia occupazionale.

Il corso ha una durata di 12 mesi per un totale di 1500 ore di formazione suddivise in lezioni frontali, formazione a distanza, stage, laboratori e attività seminariali.

Il programma del corso, che emagister.it riporta infondo alla pagina, è suddiviso in 6 moduli didattici frontali che comprendono lo studio della medicina tradizionale cinese, la medicina diagnostica e per immagini, la riabilitazione fisico-funzionale, occupazionale e intellettivo-relazionale. Oltre a ciò sono previste esercitazioni pratiche di tecniche di terapia e BLSD.

I moduli integrativi FAD e il tirocinio curriculare completano la formazione, al termine della quale, superati i relativi esami finali, verrà rilasciato l’attestato di Operatore Shiatsu terapia metodo " Namikoshi".

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
via Catone, oo152, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è volto a formare e aggiornare figure professionali che operino nel campo della riabilitazione integrando alle procedure tradizionali le tecniche dello Shiatsu per favorire il recupero funzionale.

· A chi è diretto?

Questo percorso si rivolge a studenti in possesso di diploma di scuola secondaria superiore che siano interessati a formarsi in ambito medico-sanitario, nell’area della riabilitazione e delle scienze motorie.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver chiesto informazioni vi contatteremo via mail nelle prossime 24 ore per fornire eventuali ulteriori informazioni e sollecitare il CV necessario per l'ottenimento dell'idoneità da parte del Direttivo Docenti del Corso

Cosa impari in questo corso?

Abilità terapeutica
Post trauma

Professori

 Giovanni Manganiello
Giovanni Manganiello
Pres. Istituto Medicina Soccorso

Assistente (amm. e diagn.) Istituto di Anatomia e Istologia Patologica, Policlinico universitario A. Gemelli - Pres. Istituto Medicina Soccorso- V. Pres. Associazione Universitaria Cooperazione Internazionale - Dir. Alta Specializzazione Fin-CONI - Docente di Medicina dell’Emergenza e del Soccorso.

 Leonardo Borgese
Leonardo Borgese
Biologo molecolare, Infettivologo-genetista,

Dirigente sanitario Biologia Molecolare, Policlinio Umberto I° di Roma

Amedeo Pistolese
Amedeo Pistolese
Antropologo culturale, Epistemologo

Antropologo culturale, Epistemologo - Presidente International Medicine Society - Presidente Ubi Minor - Direttore Scientifico di Master universitari.

Claudio Rossi
Claudio Rossi
Sociologo, Direttore Didattico di Master universitari

Sociologo, Direttore Didattico di Master universitari - Docente di sociologia delle migrazioni alla Università La Sapienza di Roma.

Franco Danieli
Franco Danieli
Maestro International Life Searving

Maestro International Life Searving - Presidente SOS-Acquaviva - Direttore Didattico di Master e Corsi di Specializzazione universitari - Docente Fin-CONI.

Programma

Moduli frontali (50 ore) - Argomenti delle Aree Didattiche©

I

§ Medicina tradizionale cinese: la medicina del “medico scalzo”

Ø Medicina olistica: medicine sistemiche, tradizionali e locali

Ø I meridiani e la linfa della vita: Shiatsu, riflessologia, agopuntura

Ø Blocchi articolari, patologie ortopediche, lesioni muscolari

  • Medicina diagnostica e per immagini

Ø Lettura radiografica, esame morfo-funzionale e chinesiologico

Ø Neurologia clinica, SNC e SNP; atteggiamenti posturali

Ø Lesioni neurologiche e spinali, epilessia, spasticismo, emiparesi, paraparesi e tetraparesi

II

  • Riabilitazione fisico- funzionale, occupazionale e intellettivo-relazionale

Ø Digitopressione, punti di emergenza, sistema Namikoshi, con “tecnica a terra”

Ø Patologie del rachide, disallineamento dei processi spinosi, versione anteriore e laterale

Ø Disabilità: handicap fisico e intellettivo-relazionale, attività motoria e occupazionale

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (arto superiore)

Ø Neurologia arto superiore

Ø Tecnica: arto superiore

Ø Pratica: arto superiore

III

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (scapolo-omerale) re-training (arto superiore)

Ø Neurologia articolazione scapolo-omerale

Ø Tecnica: articolazione scapolo-omerale

Ø Pratica: articolazione scapolo-omerale

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (arto inferiore)

Ø Neurologia arto inferiore

Ø Tecnica: arto inferiore

Ø Pratica: arto inferiore

IV

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (ginocchio) re-training (arto inferiore)

Ø Neurologia articolazione del ginocchio

Ø Tecnica: articolazione del ginocchio

Ø Pratica: articolazione del ginocchio

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (colonna cervicale)

Ø Neurologia colonna cervicale in decubito laterale e prono

Ø Tecnica: colonna cervicale in decubito laterale e prono

Ø Pratica: colonna cervicale in decubito laterale e prono

V

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (coxo-femorale) re-training (colonna cervicale)

Ø Neurologia articolazione coxo-femorale

Ø Tecnica: articolazione coxo-femorale

Ø Pratica: articolazione coxo-femorale

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (colonna lombo-sacrale)

Ø Neurologia colonna lombo-sacrale in decubito laterale e prono

Ø Tecnica: colonna lombo-sacrale in decubito laterale e prono

Ø Pratica: colonna lombo-sacrale in decubito laterale e prono

VI

  • Esercitazione: Tecniche di terapia (capo-viso e torace-addome) re-training (colonna lombo-sacrale)

Ø Neurologia capo-viso e torace-addome

Ø Tecnica: capo-viso e torace-addome

Ø Pratica: capo-viso e torace-addome

  • Pratica: Basic Life Support Defibrillation (BLSD) e cenni di Prehospitel Trauma Care

Ø Protocolli di soccorso in caso di emergenza cardiorespiratoria

Ø Gestione dell’asfissia primaria e rianimazione cardiorespiratoria

Ø Defibrillazione precoce con defibrillatore semiautomatico esterno

Moduli integrativi FAD© (Formazione a Distanza su piattaforma multimediale) (50 ore)

Formazione permanente nel “sistema soccorso”

  • Responsabilità del soccorritore
  • Lo stress nell’emergenza
  • Valutazione e previsione del rischio
  • Tecniche infermieristiche e primo soccorso
  • Protocolli di emergenza

Verranno assegnati dalla Direzione didattica, per ogni singolo discente, programmi specifici volti a garantire l’integrazione e gli approfondimenti del percorso didattico e il proseguimento delle attività di studio.

Tirocinio curriculare© (esercitazioni e stage applicativi) (50 ore)

Soccorso avanzato: secondo le linee guida dell’Italian Resuscitation Council

ØBasic Life Support Defibrillation (BLSD)

ØPrehospital Trauma Care (PTC)

  • Terapia rieducativa: secondo le linee guida International Olympic Committee (IOC)

ØTonificazione pre-postpartum e pediatrica

ØMobilizzazione su deficit neuro-cognitivo

  • Terapia riabilitativa: secondo le linee guida World Health Organizzation (WHO

ØRiabilitazione post-trauma e geriatrica

ØRieducazione su deficit motorio

Approfondimenti tematici© (laboratori e stage applicativi) (300 ore)

Il sistema sanitario nazionale

  • Sviluppo dei sistemi sanitari
  • Economia e gestione sanitaria
  • Biologia molecolare e clinica
  • Igiene ed ecologia
  • Informatica medica
  • Elementi di farmacologia
  • Anatomia e fisiologia
  • Medicina comunitaria
  • Medicina internazionale
  • Tecniche infermieristiche di base
  • Tecniche sanitarie e disabilità
  • Tecniche di primo soccorso
  • Protocolli di emergenza
  • Medicina difensiva e delle assicurazioni

Al fine di ottimizzare l’apprendimento individuale, verranno assegnati dalla Direzione didattica, programmi specifici volti a garantire il corretto proseguimento delle attività di studio, calibrati per ogni singolo discente.

Ulteriori informazioni

Il Corso in oggetto è collocabile nell'ambito dei Corsi interuniversitari di Alta Formazione definito e ai sensi della Legge 705 del 9 dicembre 1985  (modifica del DPR 382/80)  e  della Legge 341 del 19 novembre 1990  (art. 6, 8, 11).

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto