Operatore socio-sanitario

Scuola D'Arte e Mestieri di Vicenza
A Vicenza

1.600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Vicenza
  • 1000 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: l’Operatore Socio Sanitario (OSS) è la figura professionale definita dalla L.R.20/2001 che, nell'ambito delle proprie aree di competenza, soddisfa i bisogni primari della persona in contesti lavorativi sia sociali che sanitari; in base alle proprie competenze e in collaborazione con altre figure professionali favorisce il benessere e l'autonomia dell'utente.
Rivolto a: sono destinatari dell’intervento coloro che hanno assolto al diritto-dovere all’istruzione e alla formazione o maggiorenni in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (terzamedia). Gli aspiranti ai corsi che siano cittadini stranieri, dovranno essere in possesso, al momento della selezione, di regolare permesso di soggiorno e dovranno essere in regola con le vigenti normative in materia, nonché dimostrare di possedere una buona conoscenza e comprensione della lingua italiana. L’ammissione al corso per tutti i candidati, avviene previo superamento di una prova mediante test.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Vicenza
via Rossini, n°60 / entrata pedonale via Nicotera, n°19, 36100, Vicenza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Consultare con il centro.

Programma

Scuola d'Arte e Mestieri di Vicenza in partnership con la Cooperarativa Sociale Primavera 85 organizza il corso di formazione professionale riconosciuto dalla Regione Veneto per il conseguimento della qualifica di

OPERATORE SOCIO-SANITARIO
Cod. 39-OSS-08 - Anno Formativo 2008 Legge Regionale n. 20 del 16/08/2001
L.R. n. 20 del 16/08/2001 - D.G.R. n. 2344 del 08/08/2008- D.D.R. n. 1583 del 05/11/2008

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione.

PROFILO PROFESSIONALE: l'Operatore Socio Sanitario (OSS) è la figura professionale definita dalla L.R.20/2001 che, nell'ambito delle proprie aree di competenza, soddisfa i bisogni primari della persona in contesti lavorativi sia sociali che sanitari; in base alle proprie competenze e in collaborazione con altre figure professionali favorisce il benessere e l'autonomia dell'utente.

DESTINATARI DEL PERCORSO: sono destinatari dell'intervento coloro che hanno assolto al diritto-dovere all'istruzione e alla formazione o maggiorenni in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (terzamedia). Gli aspiranti ai corsi che siano cittadini stranieri, dovranno essere in possesso, al momento della selezione, di regolare permesso di soggiorno e dovranno essere in regola con le vigenti normative in materia, nonché dimostrare di possedere una buona conoscenza e comprensione della lingua italiana. L'ammissione al corso per tutti i candidati, avviene previo superamento di una prova mediante test e un colloquio; per i candidati non cittadini italiani, è necessario effettuare una prova di lingua italiana tramite somministrazione di test con riferimento al livello A2 del Common European Framework. Le modalità e le date di realizzazione della prova di lingua saranno definite con successivo provvedimento del Dirigente regionale della Direzione Formazione. I candidati in possesso di certificazione di competenza linguistica rilasciata da enti certificatori non sono tenuti a sostenere la prova di lingua italiana.

DURATA DEL CORSO
: Il corso avrà la durata complessiva di 1000 ore, suddivise in 480 ore di lezione teorico/pratiche e 520 ore di tirocinio. Le attività teoriche, che avranno inizio nel periodo febbraio-marzo 2009 e si concluderanno presumibilmente entro il mese di maggio 2010, si svolgeranno con orario 16.00-21.00, tre giorni alla settimana; i tirocini si svolgeranno invece secondo gli orari concordati con le Strutture ospitanti.

SELEZIONE: la selezione si terrà presso Primavera '85 Cooperativa Sociale, successivamente alla prova di lingua italiana organizzata dalla Direzione Formazione. I candidati saranno contattati con un idoneo preavviso.

ATTESTAZIONE FINALE: il conseguimento del titolo regionale è subordinato all'ammissione e al superamento di un esame di Qualifica finale. Per gli allievi che hanno superato con esito positivo le prove d'esame finali è previsto il rilascio dell' attestato di qualifica valido ai fini dell'attività nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario. Il titolo di Operatore Socio Sanitario (nonché i titoli equipollenti) costituisce il titolo di base per l'accesso lavorativo presso gli enti pubblici quali le Unità Locali Socio Sanitarie e le Aziende Ospedaliere, le I.P.A.B., o le strutture sanitarie, sociali o socio-sanitarie private autorizzate e accreditate ai sensi della L.R. 22/2001 e della DGR n. 84/2007, come ad esempio i Centri di Servizio per gli anziani.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto