Operatore Socio Sanitario (OSS)

Azienda Speciale Formazione Mantova
A Castiglone delle Stiviere

2.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Castiglone delle stiviere
  • 1000 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Svolgere attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona in un contesto sia sociale che sanitario e a favorire il benessere e l'autonomia della persona.
Rivolto a: Da consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Castiglone delle Stiviere
Via Mantegna, 48, Mantova, Italia
Visualizza mappa

Programma

Tale attività è svolta sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, in ambito ospedaliero, residenziale e domiciliare, in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale.

L'OSS è un operatore di supporto ad alta integrazione socio-sanitaria, opera in base a criteri di bassa discrezionalità e alta riproducibilità ed è affiancabile a diverse figure professionali sia sanitarie che sociali. In ambito sanitario è prevalente l'integrazione con il personale infermieristico all'interno delle equipes assistenziali.

Agisce in base alle competenze acquisite ed in applicazione dei piani di lavoro e dei protocolli operativi predisposti dal personale sanitario e sociale preposto, responsabile del processo assistenziale.

Negli ambiti delle attività e delle competenze individuate, l'operatore socio sanitario:

* Opera, in quanto agisce in autonomia rispetto a precisi e circoscritti interventi;

* Coopera, in quanto svolge solo parte dell'attività alle quali concorre con altri professionisti (infermieri professionali, terapisti della riabilitazione, dietologi, educatori professionali etc..);

* Collabora, in quanto svolge attività su precise indicazioni dei professionisti.

REQUISITI DI AMMISSIONE ALLA FREQUENZA

* 1. Aver compiuto il 18° anno di età alla data di iscrizione al corso;

* 2. Possesso in alternativa di:

* Diploma di scuola secondaria di secondo grado o qualifica di durata almeno triennale ai sensi dell'art.1 comma 3 del Dlg 76/05;

* Qualifica professionale rilasciata al termine di percorsi biennali di prima formazione ai sensi della LR 95/80;

* Qualifica ASA o OTA

* 3. Certificato medico di idoneità alla mansione rilasciato da un medico competente;

* 4. Per gli stranieri, oltre a quanto previsto ai punti 1-2-3:

a - Dichiarazione di valore con traduzione asseverata del titolo conseguito nel paese di origine e rilasciata da un traduttore che abbia una preesistente abilitazione o da persona comunque competente, della quale sia asseverato in Pretura (Tribunale) il giuramento di fedeltà del testo tradotto al testo originario (art. 5 R.D. 9 ottobre 1922, n. 1366; nota del Pres. Cons. Ministri, Ufficio Giuridico e del Coord. Legisl. n. 20685/92500 del 15.12.1980);

b - Capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana, a un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo. La conoscenza della lingua italiana deve essere valutata attraverso un test di ingresso svolto dall'ente di formazione, i cui esiti saranno dallo stesso conservati agli atti.

AREE DISCIPLINARI

: Legislativo-istituzionale * Psicologica e sociale * Igienico-sanitaria * Tecnico-operativa.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto