Operatore Termografico I e II livello con esame in sede - Calabria

GESTEC SRL
A

1.700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • 40 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
Descrizione

Il corretto utilizzo di una strumentazione termografica all'infrarosso è fortemente legato a un adeguato livello di preparazione dell'operatore. Difatti, l'uso corretto della stessa strumentazione, l'ottimizzazione della tecnologia all'infrarosso e l'interpretazione dei termogrammi (valide e riconosciute ai fini di legge), passa attraverso una preparazione specifica che prevede anche il superamento con esito positivo di un esame (a procedura unificata) presso un Ente riconosciuto e accreditato, terzo rispetto a chi ha svolto la docenza del corso.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola media superiore

Cosa impari in questo corso?

Misure termografiche
Termografia a raggi infrarossi
Diagnostica per immagini all'infrarosso
Diagnosi energetica in edilizia e meccanica

Professori

Guido ROCHE
Guido ROCHE
Architetto

Programma

Oltre ad un aspetto qualitativo, esiste anche un aspetto legislativo che regola i controlli non distruttivi sia nello svolgimento degli stessi, sia soprattutto nella qualificazione e certificazione del personale addetto.

L’addestramento e la qualifica del personale sono regolati da precise norme nazionali ed internazionali; in particolare, le vigenti normative di riferimento sono la UNI EN 473 (Prove non distruttive – Qualificazione e certificazione del personale addetto alle prove non distruttive – Principi generali) e la ISO 9712:2005 (Qualification and certification of personnel involved in non-destructive testing - N.D.T. -).

La norma stabilisce un sistema per la qualificazione e la certificazione del personale incaricato di effettuare prove non distruttive (P.N.D.) in campo industriale ed edile (in quanto non escluse e più semplici delle precedenti).

Destinatari

• liberi professionisti in possesso di diploma o laurea in materie tecnico-scientifiche (ingegneri, architetti, geometri, periti, Laureati in Scienze e Tecnologie Agrarie e Scienze e Tecnologie Forestali e Ambientali, ecc.);

• funzionari tecnici delle pubbliche amministrazioni;

• ricercatori e sperimentatori operanti nei laboratori prove materiali ed in enti di ricerca.

Svolgimento delle lezioni

40 ore di lezioni in aula, oltre l’esame finale in presenza di apposita Commissione. Al termine del Corso, al corsista che avrà sostenuto con esito positivo l’esame, sarà rilasciata la “Certificazione di 2°livello” (per i settori II Impianti industriali e C Civile e Patrimonio artistico), rilasciato da Istituto riconosciuto da ACCREDIA.

Docenti dei Corsi

Docenti di Fascia “A” (F.S.E.), accreditati e specialisti nel settore e con comprovata esperienza, di III livello.


Programma del Corso

Sono previste lezioni teoriche, pratiche e simulazioni secondo la macroarticolazione sotto specificata che può essere modificata a insindacabile giudizio di GESTEC per migliorare la fruizione del percorso formativo:

1° incontro in aula – ore 09.00-13.00 e 14.00-18.00 (8 ore)

- Concetti di base

- Introduzione al trasferimento di calore

2° incontro in aula – ore 09.00-13.00 e 14.00-18.00 (8 ore)

- Introduzione ai concetti di Radiazione

- Calcoli e prove sulla risoluzione

- Termografia

3° incontro in aula – ore 09.00-13.00 e 14.00-18.00 (8 ore)

- Termografia

4° incontro in aula – ore 09.00-13.00 e 14.00-18.00 (8 ore)

- Interpretazione dei risultati dell’indagine

- Applicazioni

5° incontro in aula – ore 09.00-13.00 e 14.00-18.00 (8 ore)

- Esercitazione pratica

Valutazione finale.

Ulteriori informazioni

Il Corso è svolto in partenariato con primario Soggetto di Consulenza e addestramento nel settore specifico. La quota di partecipazione al corso comprende il coffee break, il materiale didattico, una pubblicazione importante in materia di termografia per l'ediliziae l'industria, l'uso della strumentazione di misura, l'esame finale e il Patentino di Operatore Termografico di II livello, riconosciuto. L'erogazione del percorso formativo sarà del tipo frontale e sarà caratterizzato anche da un'attività pratica e dimostrativa sull'organizzazione e la conduzione dell'attività di campionamento termografico. Al fine di facilitare le sistemazioni, per i non residenti in provincia, è prevista specifica convenzione cpon B&B di 1^ Categoria superiore e attività di ristorazione.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto