Oracle Amministrazione Avanzata

Microview
A Napoli

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Napoli
Descrizione

Obiettivo del corso: In questo corso vengono descritte in modo approfondito le principali attività  di amministrazione dei database. Vengono fornite informazioni sulle operazioni di trasporto per i database e vengono indicate le utility utilizzate per eseguire tali attività . Vengono illustrati i concetti per la gestione delle reti e i parametri di configurazione e viene spiegato come risolvere i problemi di.
Rivolto a: Amministratori di database, amministratori di sistema, personale tecnico di supporto.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via Emilio Scaglione, 69, 80143, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Avere competenze di base nell'amministrazione di Oracle 9i

Programma

Livello - durata - Modalità di erogazione - Prezzo

Avanzato - 5 giorni - Aula - (Euro) 600

Destinatari

Amministratori di database, amministratori di sistema, personale tecnico di supporto.

Prerequisiti

Avere competenze di base nell'amministrazione di Oracle 9i

Obiettivi

In questo corso vengono descritte in modo approfondito le principali attività  di amministrazione dei database. Vengono fornite informazioni sulle operazioni di trasporto per i database e vengono indicate le utility utilizzate per eseguire tali attività . Vengono illustrati i concetti per la gestione delle reti e i parametri di configurazione e viene spiegato come risolvere i problemi di rete più comuni.

In questo corso vengono esaminate le tecniche di backup e recupero e vengono presentati diversi scenari di backup, errore, ripristino e recupero. Vengono illustrate metodologie di backup basate sulle esigenze di business di importanza critica per un'azienda. Viene spiegato l'uso di più strategie e di Oracle Recovery Manager per l'esecuzione di backup e di operazioni di ripristino e recupero.

Alla fine del corso, gli studenti saranno in grado di:Definire i requisiti per la gestione delle reti e le soluzioni fornite da Oracle per l'implementazione di tali requisiti; Configurare l'ambiente di rete per un sistema client-server Oracle; Elencare i componenti dell'architettura Oracle correlati alle operazioni di backup e recupero; Elencare i diversi metodi di backup Oracle e le operazioni di recupero che è possibile utilizzare per risolvere gli errori di database; Eseguire backup di database e data file con e senza Recovery Manager (RMAN); Descrivere le utility di database (Export e Import) e le situazioni in cui possono essere utilizzate; Sviluppare una configurazione di rete e mettere in pratica tecniche di recupero in vari scenari esposti durante la sessione pratica

Contenuti

Panoramica della gestione delle retiSpiegazione delle soluzioni incluse in Oracle9i per la gestione di reti complesse; Descrizione delle soluzioni aggiuntive Oracle per la gestione di reti

Architettura di base di Oracle NetSpiegazione dei componenti chiave dell'architettura di Oracle Net; Spiegazione del ruolo di Oracle Net Services nelle connessioni client-server; Descrizione del modo in cui vengono stabilite connessioni client Web tramite i prodotti Oracle per la gestione di

Configurazione di Oracle Net Services sul ServerIdentificazione del modo in cui il listener risponde alle connessioni in entrata; Configurazione del listener mediante Oracle Net Manager; Controllo del listener di Oracle Net mediante la utility di controllo listener; Descrizione della registrazione dinamica di servizi; Configurazione del listener per connessioni IIOP e

Configurazione di Oracle Net Services sul ClientDescrizione della differenza tra risoluzione dei nomi di servizio Host Naming e Local Naming; Uso di Oracle Net Configuration Assistant per configurare i metodi Host Naming, Local Naming e i nomi dei servizi di rete; Risoluzione di problemi di connessione semplici

Uso e configurazione di Oracle Shared ServerIdentificazione dei componenti di Oracle Shared Server; Descrizione dell'architettura di Oracle Shared Server; Configurazione di server condivisi mediante parametri di inizializzazione; Configurazione di dispatcher mediante parametri di inizializzazione; Identificazione delle viste del dizionario dati più utili

Panoramica su backup e recuperoDescrizione dei concetti base di backup, ripristino e recupero di database; Elenco dei tipi di errore che possono verificarsi in un ambiente Oracle; Definizione di una strategia di backup e recupero

Strutture di recupero di istanze e dischiDescrizione dei processi Oracle, delle strutture di memoria e dei file correlati al recupero; Identificazione dell'importanza di checkpoint, redo log file e file di log archiviati; Descrizione dei metodi di ottimizzazione del recupero dell'istanza

Configurazione modalità  di archiviazione del DBConfigurazione delle modalità  NOARCHIVELOG e ARCHIVELOG; Archiviazione automatica e manuale dei redo log file; Destinazioni e processi di archiviazione multipli

Oracle Recovery Manager (RMAN)delle funzioni e dei componenti di RMAN; Descrizione del repository RMAN e uso dei control file; Descrizione dell'allocazione dei canali; Descrizione dell'interfaccia di Media Management Library; Connessione a Recovery Manager; Configurazione dell'ambiente RMAN

Backup gestiti dall'utenteDescrizione delle operazioni di backup e recupero gestite dall'utente; Esecuzione di backup a database chiuso; Esecuzione di backup a database aperto; Esecuzione del cleanup in seguito a un backup in linea non riuscito; Backup del control file; Individuazione dei problemi di backup associati alle tablespace di sola lettura; Identificazione delle implicazioni sul backup delle operazioni con opzioni

NOLOGGINGUso di DBVerify per verificare la presenza di blocchi danneggiati

Backup RMANIdentificazione di backup specifici di RMAN; Uso del comando RMAN BACKUP per creare backup set; Backup del control file; Backup dei redo log file archiviati; Uso del comando RMAN COPY per creare copie immagine

Recupero completo gestito dall'utenteDescrizione del recupero di dischi; Esecuzione di un recupero in modalità  NOARCHIVELOG; Esecuzione di un recupero in modalità  ARCHIVELOG; Recupero di tablespace di sola lettura; Riposizionamento e recupero di una tablespace

Recupero completo RMANDescrizione dell'uso di RMAN per il ripristino e il recupero; Esecuzione di un recupero in modalità  NOARCHIVELOG; Esecuzione di un recupero in modalità  ARCHIVELOG; Ripristino di data file in una diversa posizione; Riposizionamento e recupero di una tablespace

Recupero incompleto gestito dall'utenteDescrizione delle operazioni di un recupero incompleto; Identificazione delle situazioni che richiedono un recupero incompleto; Esecuzione di un recupero incompleto; Recupero dalla perdita dei redo log in linea correnti

Recupero incompleto RMANEsecuzione di un recupero incompleto mediante UNTIL TIME; Esecuzione di un recupero incompleto mediante UNTIL SEQUENCE

Gestione del repository RMANEsecuzione di controlli incrociati di backup e copie; Aggiornamento del repository in seguito all'eliminazione di backup; Modifica dello stato di disponibilità  di backup e copie; Esclusione di un backup o di una copia dai criteri di conservazione; Catalogazione di backup eseguiti con comandi del sistema operativo

Creazione e uso del catalogo RMANDescrizione del contenuto del recovery catalog; Elenco delle funzioni RMAN che richiedono il recovery catalog; Creazione del recovery catalog; Gestione del recovery catalog mediante i comandi RMAN; Uso di RMAN per registrare, risincronizzare e reimpostare un database; Esecuzione di query sul recovery catalog per generare report ed elenchi; Creazione, memorizzazione ed esecuzione di script; Descrizione dei metodi per il backup e recupero del recovery catalog

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto