Velocizzare e rendere efficiente la produzione

P2 - LEAN MANUFACTURING

VALEO in
A Milano

950 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Milano
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    16/02/2017
    altre date
Descrizione

Emagister presenta sul proprio portale il corso di formazione in Lean Manufacturing, organizzato da Valeo In e destinato a direttori di stabilimento, responsabili di logistica ed ingegneri di produzione. Lean manufacturing significa imparare a identificare il flusso delle attività che generano valore nel sistema produttivo e contemporaneamente identificare ed isolare gli sprechi, ossia tutte le attività che non generano valore.

Questo corso tratta in modo concreto ed efficace gli strumenti, i modelli organizzativi e gli indicatori di performance necessari all’implementazione della produzione snella. Ha una durata di 2 giorni per un totale di 16 ore di lezione, e garantisce qualità nell’apprendimento grazie all’esperienza decennale del centro e dei suoi insegnanti.

Il programma intende affrontare i principi basilari della trasformazione Lean, l’evoluzione dalla fabbrica tradizionale alla fabbrica snella, e la gestione efficace del cambiamento e lo studio della cultura Lean.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
12 dicembre 2017
Milano
VIA VINCENZO MONTI 16, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa
Orari dalle ore 9 alle ore 18
16 febbraio 2017
Milano
VIA VINCENZO MONTI 16, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa
Orario dalle per 9 alle 18

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Apprenderete a: • identificare il flusso del valore e gli sprechi produttivi, cogliendo nuove importanti opportunità per snellire e velocizzare il processo di produzione • riprogettare il processo logistico-produttivo, orientandolo all’abbattimento degli sprechi e alla massima generazione di valore per il cliente e lungo tutto il flusso di evasione dell’ordine. • affrontare con successo il cambiamento organizzativo e culturale alla base della produzione snella • conoscere i principali modelli organizzativi alla base del Lean Manufacturing, personalizzandoli alla propria realtà aziendale

· A chi è diretto?

A chi è rivolto: • Direttori di stabilimento • Direttori e Responsabili di Produzione • Direttori e Responsabili Logistica • Ingegneri di Produzione

· Titolo

Attestato di Partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ci diversifichiamo dalla concorrenza per esperienza dei Docenti, praticità e applicabilità dei contenuti di ogni corso formativo. Il Team VALEOin è costituito da professionisti, sia nella consulenza che nella formazione, con elevata seniority, con competenze specialistiche maturate sul campo e con comprovate capacità di gestione di progetti di miglioramento delle performance.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarai contattato per darti maggiori informazioni sul corso di tuo interesse.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Lean Manufacturing
Controllo della produzione
Ottimizzazione della produzione
Organizzazione della produzione
Metodo Fast
Modello Kano
Abbattimento degli sprechi
Cell design
Identificazione degli sprechi
Tecniche di Quick Change Over
Tecnica LTR
Controllo costi
Progettazione modulare
Motivazione di gruppi
Trasformazione Lean

Professori

MARCO CORDIGNANO
MARCO CORDIGNANO
INGEGNERE

Ingegnere, ha conseguito un executive MBA alla Solvay Business School. Esperto in Supply Chain Management, Produzione, Acquisti, Project Management e Controllo di Gestione. Opera dal 2003 nella consulenza e formazione aziendale con un’esperienza pluriennale in una società internazionale di consulenza e formazione. Precedentemente ha maturato un’esperienza internazionale di oltre 10 anni, lavorando in headquarter europei, stabilimenti e centri di distribuzione della Procter & Gamble e Air Liquide in vari Paesi dell’area EMEA.

Programma

P2 - LEAN MANUFACTURING

Velocizzare e rendere efficiente il processo produttivo

Riduzione dei tempi di consegna, dei lotti produttivi, dei costi totali: sono tutti fattori critici di successo che impongono di ripensare radicalmente il flusso produttivo e di individuare nuove aree di miglioramento delle performance, in quanto le tecniche tradizionali di miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza non sono più sufficienti per garantire il successo. Occorre un nuovo approccio all’analisi e ottimizzazione del flusso produttivo. Questo corso tratta in modo concreto ed efficace gli strumenti, i modelli organizzativi e gli indicatori di performance necessari all’implementazione della produzione snella. Lean manufacturing significa imparare a identificare il flusso delle attività che generano valore nel sistema produttivo e contemporaneamente identificare ed isolare gli sprechi, ossia tutte le attività che non generano valore.

Esercitazioni, Progetti e Case Studies:

  • Casi concreti di implementazione della Lean Production in aziende leader di diversi settori industriali, con discussione degli step del progetto e delle criticità incontrate
  • Esempio di utilizzo della Value Stream Map per tracciare il flusso di valore e individuare le fonti di spreco
  • Progettazione di cellule produttive con il passaggio da flussi produttivi incrociati (per reparti) a flussi “canalizzati” per famiglia tecnologica di prodotto
  • Impiego delle principali tecniche di abbattimento degli sprechi, riduzione del tempo di attraversamento, abbattimento dei tempi di set up e miglioramento della flessibilità produttiva
  • L’evoluzione organizzativa necessaria per avviare con successo e sostenere nel tempo la Lean Production

I plus:

  • Il corso è estremamente concreto: l’ultimo giorno del corso è dedicato alla presentazione e discussione di alcuni casi reali di successo in aziende leader
  • Ai partecipanti saranno lasciati gli eseguibili per la mappatura del valore e il calcolo di indicatori di performance

PREZZO:

Quota Singola 950€ – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro


PROGRAMMA

Introduzione: i principi alla base della trasformazione Lean

  • L’evoluzione dello scenario competitivo alla base della Lean Production: fattori critici di successo e cambiamenti necessari
  • Il concetto di valore e spreco nel processo produttivo-logistico
  • La definizione di un piano strategico delle Operations congruente con gli obiettivi
  • Il cambiamento necessario: risvolti e implicazioni su organizzazione, uomini e strumenti gestionali e operativi
  • Gli obiettivi, i vantaggi e le criticità della Lean Production

L’evoluzione dalla fabbrica tradizionale alla fabbrica snella

  • Processo: nuovo layout e cell-design, da reparti a flusso incrociato a cellule a flusso teso
  • Prodotto: group technology e progettazione modulare orientata alla riduzione costi
  • Gestione: team-based organization, multi tasking, multi skilling
  • Organizzazione: dall’orientamento funzionale verticale all’orientamento per processo e cross-funzionale
  • Fornitura: da fornitori tradizionali a partner in co-design e Just in Time

Avviare e gestire efficacemente il cambiamento e la cultura Lean

  • Come passare efficacemente da un’organizzazione verticale-funzionale ad un’organizzazione cross-funzionale, orientata al flusso di valore
  • Motivare, coinvolgere, responsabilizzare il personale a tutti i livelli
  • Come progettare, promuovere e controllare il cambiamento: change management e leve fondamentali su cui agire

Gli strumenti della Lean Production: applicazioni, casi aziendali e simulazioni operative

  • La definizione del valore per il cliente: il metodo FAST e il modello di KANO
  • La tracciatura del valore e la stesura del percorso di lean transformation: Current State Map e Future State Map obiettivo
  • L’identificazione e la misura degli sprechi: i 7 sprechi
  • Cell design: come progettare cellule produttive a flusso teso, veloce e controllato
  • Il livellamento e bilanciamento dei flussi produttivi
  • La produzione “tirata dal cliente”: Takt Time, kanban e Just in Time
  • Comprimere i lotti produttivi e massimizzare la flessibilità: come abbattere i tempi di cambio produzione con le tecniche di Quick Change Over
  • La regolarità operativa e l’affidabilità di linee ed impianti: T.P.M. e KAIZEN
  • La riduzione del tempo di attraversamento di produzione: la tecnica LTR e l’indice di flusso

Gli indicatori di controllo

  • Come rivedere la metrica aziendale per misurare il valore generato e evidenziare gli sprechi evitabili e riducibili
  • Progettare e implementare un efficace e robusto cruscotto di indicatori di performance di stabilimento

Gestire con successo il progetto di trasformazione Lean

  • Progettare e avviare il piano di Lean Manufacturing
  • Il percorso di implementazione e le fasi critiche del progetto
  • L’estensione e il consolidamento a tutto lo stabilimento
  • Il mantenimento dei risultati

Ulteriori informazioni

Massimo 10 Alunni per Aula

PREZZO:  Quota Singola 950€  – Quota Multipla 850€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro 


I plus: Il corso è estremamente concreto: l’ultimo giorno del corso è dedicato alla presentazione e discussione di alcuni casi reali di successo in aziende leader Ai partecipanti saranno lasciati gli eseguibili per la mappatura del valore e il calcolo di indicatori di performance

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto