Paesaggio, agricoltura e archeologia in Toscana: l'agro senese (08-15 settembre 2013)

FAST - Università per Stranieri di Siena
A Siena

450 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Siena
  • 40 ore di lezione
  • Durata:
    8 Giorni
Descrizione

L'attuale provincia senese estesa da nord a sud, fra il Chianti e l'Amiata, mostra una varietà paesaggistica peculiare che la rende una delle zone geografiche più interessanti dell'intera Toscana. Obiettivo del corso è quello di proporre i contenuti e le diversità storico-culturali della Toscana e le strutture geografiche da questi originate. Si fornisce, inoltre, l'opportunità di conoscere il patrimonio archeologico, artistico, culturale e paesaggistico della regione. Il percorso e l'offerta didattica prevedono l'illustrazione degli elementi sopra citati attraverso l'abbinamento al contesto ambientale, paesaggistico ed enogastronomico nella prospettiva di rendere possibile un controllo incrociato tra metodi e conoscenze storiche, ambientali, archeologiche, geografiche, antropologiche, artistiche.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Siena
Piazza Carlo Rosselli, 27/28, 53100, Siena, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Conoscenza del patrimonio artistico senese
Conoscenza del patrimonio archeologico senese
Conoscenza del patrimonio culturale senese
Conoscenza del patrimonio paesaggistico senese

Professori

Lea Cimino
Lea Cimino
Professore incaricato esterno stabilizzato (art. 7, c. 1, L. 204/92)

Lea Cimino (Firenze, 1955) si è laureata in Etruscologia ed Archeologia Italica con Mauro Cristofani a Siena nel 1979. Ha conseguito il Diploma in Archeologia Classica a Pisa nel 1986. È docente dal 1982. Ha insegnato Etruscologia e Archeologia nell’Università di Siena, alla Scuola di Lingua e Cultura Italiana per Stranieri. Dal 1992 è professore incaricato confermato nell’Università per Stranieri di Siena in forza della L. 204/92 (art. 7, c. 1), titolare dell’insegnamento ufficiale di Etruscologia.

Programma

Obiettivo del corso è quello di proporre i contenuti e le diversità storico-culturali della Toscana e le strutture geografiche da questi originate. Si fornisce, inoltre, l'opportunità di conoscere il patrimonio archeologico, artistico, culturale e paesaggistico della regione.
Il percorso e l'offerta didattica prevedono l'illustrazione degli elementi sopra citati attraverso l'abbinamento al contesto ambientale, paesaggistico ed enogastronomico nella prospettiva di rendere possibile un controllo incrociato tra metodi e conoscenze storiche, ambientali, archeologiche, geografiche, antropologiche, artistiche.
Il Corso sarà suddiviso in tre parti, attrverso un itinerario tra lingua, storia, arte e cultura. Nell'ambito del programma sono previste, inoltre, una serie di attività complementari (degustazione di vini, di olio, di tartufo, l'enogastronomia, le tradizioni popolari, i concerti/musica) che valorizzeranno la dimensione emozinale del paesaggio e il suo valore simbolico.

Ulteriori informazioni

Il modulo di preiscrizione al Corso di Alta Formazione, compilato, firmato e unito agli allegati, dovrà pervenire scannerizzato per e-mail (corsialtaformazione@unistrasi.it) entro il 19 agosto 2013. Il corso si attiverà con un numero minimo di 20 iscritti. 
Per maggiori informazioni visitare il sito centrofast.unistrasi.it oppure scrivere a fast@unistrasi.it.