Corso Paghe e Contributi

Gestioni e Management
A Roma

1.240 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    10 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di: Effettuare in modo corretto e puntuale l'elaborazione delle paghe e dei contributi - Applicare la normativa relativa agli obblighi retributivi, contributivi e fiscali che riguardano i lavoratori dipendenti/parasubordinati - Avere una maggiore competenza e un metodo di lavoro più efficace per effettuare correttamente gli adempimenti periodici relativi all’amministrazione del personale.
Rivolto a: Neo inseriti in azienda o presso studi professionali. Addetti paghe e contributi e Addetti e/o Responsabili dell’Amministrazione del Personale che, se pur da anni inseriti nella funzione aziendale, sentono la necessità di un aggiornamento rispetto alle novità della normativa. Consulenti del lavoro, Dottori Commercilasti ed esperti contabili.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Piazza Albania, 10, 00153, Roma, Italia
Visualizza mappa

Professori

Alessandra Gerbaldi
Alessandra Gerbaldi
Consulente del Lavoro

Consulente del lavoro. Libero professionista e consulente presso lo Studio Nevio Bianchi. Esperto del Sole24Ore di problematiche contributive e fiscali. Esperto della Fondazione Studi del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro. Svolge attività di docenza per società di formazione ed è autore di articoli e pubblicazioni specialistiche in materia di amministrazione del personale.

Nevio Bianchi
Nevio Bianchi
Consulente del Lavoro

Consulente del Lavoro. Consigliere di Amministrazione di Gestioni e Management. Pubblicista per Il Sole 24 Ore.

Programma

Programma: I Modulo
"Come diventare esperto dell'elaborazione delle paghe e dei contributi"

Primo giorno
Ore 9.30 -13.00
La costituzione del rapporto di lavoro e le procedure amministrative

  • Caratteristiche fondamentali del contratto di lavoro dipendente.
  • Distinzioni tra lavoro autonomo e lavoro dipendente.
  • Principali tipologie di lavoro dipendente: contratto a termine; contratto a tempo parziale; apprendistato; contratti di inserimento.
  • Adempimenti amministrativi connessi con l’assunzione di lavoratori dipendenti. Obbligo di comunicazione. Autorizzazione per i lavoratori extracomunitari in Italia e per gli Italiani all’estero.
  • Collocamento obbligatorio.
  • I libri e i documenti obbligatori.
  • Apertura della posizione assicurativa e previdenziale (INAIL, INPS, ecc.). Vidimazione e registrazione dei libri obbligatori (libri matricola, libro paga, registro presenze, etc.).

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Esempio pratico di compilazione dei modelli di comunicazione all’INPS, all’INAIL, al Collocamento e dei libri obbligatori.

Secondo giorno
Ore 9.30 -13.00
La retribuzione

  • L'orario di lavoro
  • Composizione della retribuzione lorda
  • Le voci retributive fisse : paga base, contingenza, scatti, superminimo
  • L’orario di lavoro
  • Imponibile previdenziale e fiscale.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Esposizione di esempi pratici di buste paga per l'evidenziazione della determinazione dell'imponibile previdenziale e fiscale.

Terzo giorno
Ore 9.30 -13.00
La retribuzione durante le assenze

  • Le assenze retribuite dal datore di lavoro. Tipologie. Criteri e regole di determinazione del trattamento economico.Festività. Ferie. Permessi. Indennità sostitutive del preavviso.
  • Le assenze non retribuite
  • La malattia
  • Trattamento economico in caso di infortunio

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Elaborazione di un esempio pratico di busta paga durante le assenze, quali, ad esempio: assenze retribuite e malattia a carico dell’Inps.

Quarto giorno
Ore 9.30 -13.00
La retribuzione durante le assenze

  • Trattamento economico in caso di maternità e paternità
  • Altre assenze indennizzate dall’INPS
  • Congedo matrimoniale; donazione sangue; assistenza familiari portatori di handicap.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Elaborazione di un esempio pratico di busta paga durante le assenze, quali, ad esempio: maternità (congedo di maternità e congedo parentale) a carico dell’Inps.

Quinto giorno
Ore 9.30 -13.00
Le ritenute previdenziali e fiscali

  • Il concetto di imponibile contributivo
  • Le voci di retribuzioni imponibili
  • L'armonizzazione delle basi imponibili contributive e fiscali
  • La retribuzione in natura
  • Minimali e massimali contributivi
  • Altre ritenute assistenziali e previdenziali
  • Le ritenute per la previdenza complementare.

Ore 14.00 – 17.00
La definizione del reddito di lavoro dipendente

  • Il sistema di tassazione dei redditi e il calcolo delle detrazioni
  • I soggetti obbligati ad effettuare le ritenute

Sesto giorno
Ore 9.30 -13.00
La retribuzione a fini fiscali

  • La tassazione ordinaria
  • La tassazione autonoma delle mensilità supplementari
  • La tassazione separata per gli emolumenti arretrati di anni precedenti
  • Il conguaglio di fine rapporto e di fine anno.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Elaborazione di un esempio pratico di busta paga per la determinazione della retribuzione imponibile fiscale, delle detrazioni e delle ritenute fiscali.

II MODULO
"Gli altri adempimenti: Le denunce mensili ed annuali (Inail - Cud - 770). La denuncia individuale all'Inps (UniEmens). Il Trattamento di fine rapporto".

Primo giorno
Ore 9.30 -13.00
Il versamento dei contributi all'INPS e il versamento delle ritenute all'Erario

  • Denuncia mensile delle retribuzioni e calcolo dei contributi
  • Le riduzioni contributive
  • Il Modello F24 telematico
  • La denuncia individuale all'Inps
  • Il modello UniEmens.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Esempio pratico per la compilazione del modello F24 e della denuncia UniEmens.

Secondo giorno
Ore 9.30 -13.00
Il Trattamento di Fine Rapporto

  • Il calcolo del TFR fino al 31.12.2000 e dall'1.01.2001
  • La rivalutazione degli importi maturati
  • La determinazione dell'imposta
  • Il concetto del reddito di riferimento e l'abbattimento
  • Il trattamento delle incentivazioni all'esodo
  • La destinazione delle quote di TFR alle forme di previdenza complementare o al fondo INPS.
  • La tassazione del TFR, delle anticipazioni e della rivalutazione.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Esempio pratico per il calcolo della liquidazione del trattamento di fine rapporto.

Terzo giorno
Ore 9.30 -13.00
Il Rapporto assicurativo con l'INAIL e la denuncia annuale della retribuzione per il pagamento del premio assicurativo

  • L'infortunio
  • La retribuzione imponibile:regole generali e criteri particolari
  • Riduzioni contributive.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni

Esempio pratico di compilazione della denuncia annuale INAIL per il pagamento del premio assicurativo.

Quarto giorno
Ore 9.30 -13.00
Le certificazioni e le dichiarazioni fiscali

  • Modello CUD
  • Cenni sul Modello 770.

Ore 14.00 – 17.00
Esercitazioni
Esempio pratico di compilazione del modello CUD. Esempio pratico di compilazione del modello 770 (cenni).


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto