Patentino Frigorista (F-Gas) ex Reg. 303/2008

QUASAM di Lucia De Rosa
A Somma Vesuviana
  • QUASAM di Lucia De Rosa

650 € 550 
IVA Esente

Il corso è stato molto interessante. La QUASAM si occupa anche della redazione del Manuale della Qualità per l’ottenimento della certificazione dell’azienda, applicando uno sconto per gli ex alunni. Credo proprio che la mia azienda si rivolgerà ...

L'OPINIONE DI Vincenzo R. Impiantista
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Inizio Somma vesuviana
Durata 1 Giorno
Inizio lezioni 21/09/2017
  • Qualifica professionale
  • Somma vesuviana
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio lezioni:
    21/09/2017
Descrizione

Secondo il D.P.R. 43/2012 e il Regolamento (UE) n. 517/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 Aprile 2014, i Tecnici che realizzano installazione, manutenzione e riparazione degli impianti contenenti gas refrigeranti fluorurati HFC, a prescindere dalla quantità in essi contenuta, devono essere in possesso della relativa certificazione, e le aziende che impiegano tale personale devono essere certificate.
Il Regolamento Europeo n. 517/2014 stabilisce che, a decorrere dal 1° gennaio 2015, i gas refrigeranti fluorurati saranno esclusivamente venduti a (e quindi possono essere acquistati da) aziende certificate (quindi in possesso del CIF: Certificazione d'Impresa) che impiegano personale certificato (PIF: Patentino Italiano Frigoristi).

Il Regolamento di Esecuzione UE 2015/2067 del 17 Novembre 2015, incorpora ed abroga il Regolamento CE 303/2008 e aggiunge l’obbligo di certificazione delle persone fisiche che svolgono attività di installazione, assistenza, manutenzione, riparazione - controlli delle perdite - recupero, sulle celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero.

Emagister presenta il corso Patentino Frigorista (F-Gas) ex Reg. 303/2008, offerto da Quasam e rivolto al personale che opera su apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d'aria e pompe di calore contenenti gas fluororati. La formazione ha la durata di 1 giorno, al termine della quale i partecipanti potranno ottenere l'iscrizione nel Registro Telematico Nazionale.

Il programma didattico è conforme all’art. 10 del nuovo Regolamento CE 517/2014 che stabilisce i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle imprese e del personale per quanto concerne le apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenente taluni gas fluorurati ad effetto serra.

Informazioni importanti

Earlybird: Promozione estiva. Sconto di € 100 per tutti i corsi frequentati nel mese di Settembre.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
21 settembre 2017
Somma Vesuviana
80049, Napoli, Italia
Visualizza mappa
I giorno 8 ore - II giorno 4 ore
Inizio 21 settembre 2017
Luogo
Somma Vesuviana
80049, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Orario I giorno 8 ore - II giorno 4 ore

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo è quello di conseguire il Patentino Frigorista (F-Gas) ai sensi del nuovo Regolamento CE 517/2014 ed ottenere l'iscrizione definitiva nel Registro Telematico Nazionale.

· A chi è diretto?

Il corso/esame è rivolto al personale che opera su apparecchiature fisse di refrigerazione e di condizionamento d'aria e pompe di calore contenenti gas fluororati. Il corso è altresì rivolto alle persone fisiche che svolgono attività di installazione, assistenza, manutenzione, riparazione - controlli delle perdite - recupero, sulle celle frigorifero di autocarri e rimorchi frigorifero (cosi come stabilito dal Regolamento di Esecuzione UE 2015/2067 del 17 Novembre 2015, il quale incorpora ed abroga il Regolamento CE 303/2008).

· Requisiti

E' obbligatorio essere in possesso del Certificato di Iscrizione Provvisorio della Persona (codice personale PRXX…) all'interno del Registro Nazionale Telematico Gas Fluorurati, effettuata presso la Camera di Commercio Competente. Possesso dell’Attestato di registrazione al registro telematico F-GAS previsto dalle camere di commercio

· Titolo

Patentino Frigorista (F-Gas) ex Reg. 303/2008

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

A differenza degli altri percorsi formativi, il corso verrà erogato in una sola giornata (comprensiva della simulazione dell'esame) e il giorno seguente sarà svolto l'esame teorico/pratico (mattina). Il discente verrà supportato da docenti qualificati ed esperti del settore specifico.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il candidato sarà contattato telefonicamente e successivamente riceverà la scheda di iscrizione e tutte le eventuali informazioni aggiuntive, a mezzo mail.

· Quanto dura il patentino?

Il patentino frigorista ha una durata decennale. E' prevista una quota minima annuale per il "mantenimento" della qualifica.

· I patentino è valido in tutta Europa?

Si, il patentino ha validità Europea, in quanto rilasciato da Organismo di Valutazione Accreditato da ACCREDIA (ACCREDIA è l'Ente unico nazionale di accreditamento designato dal Governo italiano, ossia l'unico ente riconosciuto in Italia ad attestare che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura abbiano le competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei sistemi agli standard di riferimento. ACCREDIA opera sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico e svolge un servizio di pubblica autorità, in quanto l'accreditamento è un servizio svolto nell'interesse pubblico ed un efficace strumento di qualificazione dei prodotti e servizi che circolano su tutti i mercati. Con ACCREDIA l'Italia si è adeguata al Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio n. 765, del 9 luglio 2008, che dal 1° gennaio 2010 è applicato per l'accreditamento e la vigilanza del mercato in tutti i Paesi UE. Ogni Paese europeo ha il suo Ente di accreditamento. L'Ente Nazionale è responsabile per l'accreditamento in conformità agli standard internazionali della serie ISO 17000 e alle guide e alla serie armonizzata delle norme europee EN 45000. Tutti gli Enti operano senza fini di lucro).

Opinioni

V
Vincenzo R. Impiantista
01/01/2016
Il meglio Il corso è stato molto interessante. La QUASAM si occupa anche della redazione del Manuale della Qualità per l’ottenimento della certificazione dell’azienda, applicando uno sconto per gli ex alunni. Credo proprio che la mia azienda si rivolgerà a loro anche per la consulenza.

Da migliorare Nulla, offrono un servizio integrato di formazione e consulenza impeccabile!

Consiglieresti questo corso? Sí.
A
Andrea F.
22/05/2015
Il meglio Un corso completo e ben articolato che fornisce continui suggerimenti ed indicazioni immediatamente applicabili.

Da migliorare nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.
G
Giuseppe
21/05/2015
Il meglio I docenti, pur essendo dei professionisti del settore, hanno utilizzato un linguaggio chiaro e sintetico, facilmente comprensibile da tutti. Ci hanno fornito ottimi consigli pratici nello svolgimento del nostro lavoro. Corso davvero utile ed interessante.

Da migliorare assolutamente nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.
S
Salvatore M.
21/05/2015
Il meglio Il corso è stato molto utile perché ho appreso conoscenze su Regolamenti Comunitari dei quali non conoscevo l'esistenza e mi ha fatto capire come lavorare in sicurezza e nel rispetto dell’ambiente.

Da migliorare nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.
V
Vincenzo R.
31/03/2015
Il meglio Il corso è stato molto interessante. La QUASAM si occupa anche della redazione del Manuale della Qualità per l’ottenimento della certificazione dell’azienda, applicando uno sconto per gli ex alunni. Credo proprio che la mia azienda si rivolgerà a loro anche per la consulenza.

Da migliorare no.

Consiglieresti questo corso? Sí.
A
Antonio B.
31/03/2015
Il meglio Mi occupo di impianti elettrici e di climatizzazione da molto prima che fosse obbligatorio conseguire il patentino frigorista e quando l’azienda mi ha detto che dovevo seguire un corso e sostenere un esame, ho pensato che era solo tempo perso, invece mi sbagliavo. Il corso è stato molto utile perché mi ha fatto capire come effettuare le operazioni di ricarica e recupero dei gas nel rispetto dell’ambiente.

Da migliorare nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.
T
Tommaso A.
12/02/2015
Il meglio Programma completo, corpo docente professionale e disponibile, rapporto qualità prezzo giusto.

Da migliorare nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Gas fluororati
Gas
F-GAS
Frigorista
Patentino conduzione impianti termici
Patentino frigorista
Recupero dei refrigeranti
Pompe di calore
Apparecchiature di Refrigerazione
Condizionamento
Controllo delle perdite
Controllo dei gas fluorurati
Refrigerazione
Condizionamento dell'Aria
Regolamento CE 517/2014
Regolamento CE 2015/2067
Celle frigorifero
Celle frigorifero di autocarri e rimorchi
Manutenzione
Refrigerazione industriale

Professori

Tecnico Abilitato Impiantista F-gas
Tecnico Abilitato Impiantista F-gas
Ing.

Docente con esperienza decennale in materia ambientale e nelle tecniche di saldatura e brasatura. Esperto Tecnico in certificazione secondo Uni En 13585 (patentino di brasatura) e Uni En 13134 (qualifica procedimento).

Programma

Il programma didattico è conforme all’art. 10 del nuovo Regolamento CE 517/2014 che stabilisce i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle imprese e del personale per quanto concerne le apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenente taluni gas fluorurati ad effetto serra.

Il candidato dovrà scegliere a quale livello aderire:

1) Certificato di I categoria: (opera su tutti gli impianti)

Può svolgere tutte le seguenti attività:

  • Controllo delle perdite di applicazione contenente almeno 3 kg di gas fluorurati ad effetto serra e di applicazioni contenente almeno 6 kg di gas fluorurati ad effetto serra dotate di sistemi ermeticamente sigillati, etichettati come tali;
  • Recupero;
  • Installazione;
  • Manutenzione o riparazione.

2) Certificato di II categoria: (opera su impianti con meno di 3 kg di carica ma può eseguire il controllo fughe su impianti con più di 3 kg di carica)

Può svolgere attività di:

  • Recupero;
  • Installazione;
  • Manutenzione o riparazione;
  • In relazione alle apparecchiature di refrigerazione, condizionamento dell’aria e pompe di calore contenenti meno di 3 kg di gas, o meno di 6 kg se circuiti sigillati.

Può svolgere anche attività di controllo delle perdite in applicazione contenenti almeno 3 kg di gas fluorurati ad effetto serra e di applicazioni contenente almeno 6 kg di gas fluorurati ad effetto serra dotate di sistemi ermeticamente sigillati, etichettati come tali.

3) Certificato di III categoria: (solo attività di recupero gas)

Può svolgere solo attività di recupero in relazione alle apparecchiature di refrigerazione, condizionamento dell’aria e pompe di calore contenenti meno di 3 kg di gas, o meno di 6 kg se circuiti sigillati.

4) Certificato di IV categoria: (solo controllo perdite su impianti con più di 3 kg di carica)

Può svolgere attività di controllo delle perdite in applicazione contenenti almeno 3 kg di gas fluorurati ad effetto serra e di applicazioni contenente almeno 6 kg di gas fluorurati ad effetto serra dotate di sistemi ermeticamente sigillati, etichettati come tali, a condizioni che non implichi un intervento sui circuiti frigoriferi.

Il corso è distinto in due fasi:

la prima, riguarda la formazione tecnica; mentre la seconda concerne l'esame pratico.

Nel dettaglio, per ottenere il Patentino Frigorista e l’Iscrizione nel Registro Definitivo, l'allievo sarà impegnato in:

· Formazione d’aula, che verrà erogata il primo giorno (dalle ore 9.00 alle ore 17.30), da un docente qualificato, su: impianti temici, impianti a gas, impianti di condizionamento e F-GAS.

· Esame, che sarà sostenuto il secondo giorno di mattina (dalle ore 9.00 alle ore 13.00), da un Organismo di Valutazione (OdV) accredita-to ACCREDIA a sensi della ISO 17024 (Certificazione del Personale) che sia stato inoltre approvato dal Ministero dell’Ambiente.

Qualche settimana dopo il superamento dell’esame, verrà inviato a mezzo posta, dall’Organismo di Valutazione, il “Patentino Frigorista”.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Qualora il candidato non sia iscritto al Registro Provvisorio del Personale F-Gas, viene offerto il servizio di iscrizione al costo aggiuntivo di € 50 (Esente IVA).