Corso per addetti ai lavori in ambienti sospetti di inquinamento o Confinati

MODI S.R.L.
A Località azienda Cliente

900 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Metodologia In company
Inizio Località azienda cliente
Ore di lezione 8 ore di lezione
Durata 2 Giorni
Inizio lezioni Flessible
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In company
  • Località azienda cliente
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione

l corso si rivolge a tutti coloro che necessitano di approfondire le problematiche inerenti le attività lavorative svolte in:

• ambienti sospetti di inquinamento quali pozzi, fogne, cunicoli, camini e fosse in genere , di cui agli articoli 66 e 121 del d.lgs. 81/08

• ambienti confinati come ad es. tubazioni, canalizzazioni , recipienti quali vasche, serbatoi e simili, silos, ecc., di cui all’allegato IV, punto 3, del medesimo decreto legislativo.

In generale tutti gli ambienti circoscritti caratterizzati da aperture di accesso ridotte e da una scarsa ventilazione naturale sfavorevole in cui per la presenza di agenti chimici pericolosi (gas, vapori, polveri) può verificarsi un grave infortunio.

Si evidenzia che mentre alcuni ambienti confinati sono facilmente identificabili come tali, altri, che ad un primo esame superficiale potrebbero non apparire come confinati, in particolari circostanze potrebbero diventarlo come ad esempio:

• stive delle navi, container, depuratori, camere con aperture in alto, vasche, camere di combustione nelle fornaci e simili, canalizzazioni varie, camere non ventilate o scarsamente ventilate, luoghi anche all’aperto con accesso superiore, scavi profondi a sezione ristretta, ecc.
Il corso ha natura teorica e non comprende l’addestramento pratico richiesto dalla normativa per l’esecuzione di lavori in spazi confinati.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Località azienda Cliente
Venezia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Flessible
Luogo
Località azienda Cliente
Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è utile per approfondire i contenuti del D.P.R. n. 177/11 per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi destinati ad operare nei settori degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati.

· A chi è diretto?

Il corso è stato pensato per tutti gli addetti ad attività lavorative in ambienti sospetti o confinati.

· Requisiti

Essere interessati al CORSO SPAZI CONFINATI E AMBIENTI SOSPETTI DI INQUINAMENTO e lavorare in queste determinate circostanze.

· Titolo

ATTESTATO per ADDETTI che operano in ambienti sospetti di inquinamento quali pozzi, fogne, cunicoli, camini e fosse in genere , di cui agli articoli 66 e 121 del d.lgs. 81/08

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ciò che differenzia questo corso da quelli tenuti dalle aziende nostre concorrenti è l'utilizzo di DPI e le esercitazioni pratiche

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Inviare la scheda d'iscrizione, decidere una data in cui tenere il corso ed effettuare il pagamento tramite bonifico bancario.

· Si fa il test?

Al termine del corso si svolgerà una verifica di apprendimento tramite questionario a risposta multipla al superamento del quale verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza lavoro
Addetto lavoratore
Lavoro
Formazione
Ambienti
Confinati
Sospetti
Inquinamento
AZIENDA
Pericoli

Professori

Stefano Antonello
Stefano Antonello
Tecnico esperto in Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Stefano Antonello è nato a Mirano (VE). Perito chimico e laureato in Scienze Ambientali, ha conseguito il Master Universitario di I° livello in “Scienza e Tecniche della Prevenzione e della Sicurezza”. Si occupa di Salute, Sicurezza e Igiene sui luoghi di lavoro. E' in possesso delle conoscenze e dei requisiti professionali e formativi per lo svolgimento dell'incarico di RSPP in tutti i macrosettori ATECO ed è qualificato come Formatore per la Sicurezza.

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO


MODULO GIURIDICO (2 ore)
• Normativa generale (D. Lgs. 81/08 e s.m.i., norme tecniche e linee guida);
• Normativa specifica: DPR n. 177 del 14 Settembre 2011;
• Applicazione in caso di appalti (art. 26 e Titolo IV del D. Lgs. 81/08 e s.m.i., cantieri temporanei e mobili).


MODULO TECNICO (3 ore)
• Pericoli per la salute e la sicurezza legati allo spazio confinato;
• Valutazione dei rischi legati all’esposizione dei lavoratori, con l’individuazione delle misure di prevenzione e
protezione da adottare;
• Strumenti e metodi per individuare la presenza di sostanze pericolose;
• Mezzi di protezione individuale (DPI) da utilizzare durante le attività in ambienti confinati.


MODULO GESTIONALE (3 ore)
• Documentazione da predisporre per lavori da eseguirsi in ambienti confinati;
• Procedure e misure di sicurezza da attuare prima di accedere e durante il lavoro all’interno di un ambiente
confinato e/o ambiente sospetto di inquinamento;
• Dispositivi di protezione collettivi: sistemi di rilevazione elettronici centralizzati e individuali per
l’intercettazione di sostanze chimiche negli ambienti confinati
• Analisi di alcuni incidenti ed infortuni legati agli spazi confinati


VERIFICA
• Test finale di apprendimento

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto